Non categorizzato

Risotto ubriaco (anche senza glutine) e il Parmigiano Reggiano Night

Ingredienti per 4 persone:
250 gr. riso arborio o carnaroli
300 gr. salsiccia
50 gr. pancetta (per me senza glutine)
40 gr. parmigiano reggiano grattugiato
1 cipolla piccola
1 spicchio aglio
1 bicchiere e mezzo vino rosso
1 l brodo di carne
40 gr. burro
sale
pepe (io peperoncino)
Tempo di preparazione: 10 min.
Buon inizio settimana.
Andando a fare la spesa da Lidl mi hanno dato alla cassa una scheda con qualche ricetta……segno del destino? coincidenza? invito a fare ricette più appetitose? non saprei, sta di fatto che ho colto la palla al balzo e ho fatto il risotto perchè avevo già tutti gli ingredienti.
E’ molto semplice da preparare ed è buonissimo, farete un figurone con i vostri commensali.
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
Il 27 ottobre si
terrà la Parmigiano Reggiano Night, una serata
virtuale completamente dedicata a una delle eccellenze, culinarie e non
solo, del nostro Paese. Si tratta della prima cena web 2.0 della storia.
Prende parte all’iniziativa anche il noto chef Massimo Bottura.

In
tutta Italia, da Nord a Sud, da Aosta a Siracusa, tutte le famiglie e
gli amanti del Parmigiano saranno invitate a preparare una
ricetta a scelta tra le numerose proposte del sito del Parmigiano
Reggiano. 
Tutti
coloro che avranno voglia invece di cimentarsi in una ricetta più
elaborata potranno riproporre il Risotto cacio e pepe, ideato del
celebre chef Massimo Bottura appositamente per la Parmigiano Reggiano
Night.
Tutti
i cittadini italiani sono invitati a preparare una ricetta e a
condividerla, fotografando il piatto e postando le immagini sulla pagina
Facebook dedicata, all’indirizzo: https://apps.facebook.com/parmigianonight/
Grazie
al riso, cibo umile ma nutriente, emblema del lavoro e della fatica
(proprio i valori che in Emilia Romagna in questi mesi stanno conducendo
e favorendo la ricostruzione delle case, delle aziende, delle scuole e
di tutti gli edifici), e grazie al Parmigiano Reggiano, simbolo di una
terra laboriosa e silenziosa ma in grado di produrre vere e proprie
opere d’arte, la Parmigiano Reggiano Night potrà prendere vita
coinvolgendo uomini e donne, grandi e piccini, veneti e siciliani,
abruzzesi e piemontesi, in un fantastico evento reso indimenticabile dal
pepe della solidarietà.
Preparazione:
– In una casseruola soffriggere la cipolla tritata e l’aglio intero in una noce di burro.
– Aggiungere un paio di cucchiai di brodo e lasciar cuocere finchè la cipolla non diventa translucida.
– Tagliare a pezzetti la pancetta e la salsiccia e aggiungerle in casseruola.
– Fare cuocere circa 5 minuti e poi versare il riso, facendolo tostare un paio di minuti.
– Bagnare il riso con il vino rosso poco per volta e lasciarlo evaporare.
– Portare a cottura il riso versando poco per colta il brodo.
– Quando il riso è al dente spegnere la fiamma, verificare il sale, aggiungere il burro e il parmigiano e coprire per un paio di minuti.

– Servire spolverizzando con pepe.

 

You Might Also Like

17 Comments

  • Reply
    Barbara
    22 Ottobre 2012 at 10:14

    E' davvero appetitoso, te lo copio senz'altro Sonia!

  • Reply
    Günther
    22 Ottobre 2012 at 11:33

    è un ottimo risotto bene eseguito e presentato adatto a tutti

  • Reply
    Sonia
    22 Ottobre 2012 at 12:38

    Barbara, grazie mille 😀

    Gunther, grazie, qui a casa è piaciuto tanto 🙂

  • Reply
    faustidda
    22 Ottobre 2012 at 12:59

    ti dico solo questo: che tu ci creda o no mi hai fatto venire voglia di risotto (e guarda che ore sono…)!!!
    Che bello: ho anch'io quel piatto! :))
    Un abbraccione grande e buona settimana

  • Reply
    paneamoreceliachia
    22 Ottobre 2012 at 13:29

    Buono e questa cosa della risottata cibernauta mi piace.
    Risotterò anch'io! W l'Emilia e grazie della info.
    Ciao
    A

  • Reply
    Sonia
    22 Ottobre 2012 at 13:53

    Faustì, vero? mih…è come guardare le stessa stella!! sono contenta che ti piaccia 😀 baciuzzi :-X

    Alice, anche secondo me è una bella iniziativa 😉 buona risottata a tutti! kissini :-X

  • Reply
    Natalia
    22 Ottobre 2012 at 14:23

    Un risotto davvero gustoso. Simpatica l'iniziativa della serata per il parmigiano.
    Buon lunedì.

  • Reply
    Caterina - La cucina di Tatina
    22 Ottobre 2012 at 14:25

    Buonooooo!! Mi piace, mi piace, ottima idea!!

  • Reply
    Micol
    22 Ottobre 2012 at 14:34

    Ciao cicci!! Che buon risotto!!!
    Tanti baci e buon pomeriggio!

  • Reply
    Ely Valsecchi
    22 Ottobre 2012 at 14:52

    Una bella iniziativa che accompagna un risotto buonissimo, mi piace questo risotto ubriaco! Baci

    • Reply
      Sonia
      22 Ottobre 2012 at 15:11

      grazie Ely, bella iniziativa davvero, spero che possa anche se in piccolo aiutare l'Emilia, bacioni :-X

  • Reply
    Sonia
    22 Ottobre 2012 at 14:57

    Natalia, sono contenta che ti piaccia 😉 buon lunedì anche a te 🙂

    Caterina, grazie cara :-DD

    Micol, grazie ciccina, baciotti anche a te :-X

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    23 Ottobre 2012 at 20:00

    di risotti vado matta, e sono sempre alla ricerca di buone ricette. questa mi piace assai, ha anche dei bellissimi colori.
    soniaaaaaaaaaaaaaaaaaa! perché non ci sei all'MTC??????????????????????? torna con noiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!

  • Reply
    brownasi
    23 Ottobre 2012 at 22:51

    io mi sento ubriaca solo aveder cotanta bontà!!!!baci

  • Reply
    Sonia
    24 Ottobre 2012 at 8:11

    Gaia, a noi è piaciuto tanto, è proprio buonissimo! ciccia sto pianificando per esserci, devo solo capire cosa fare come ripieno e arrivarci come tempi 😉

    Brownasi,ha ha ha grazie! baci :-X

  • Reply
    Valentina - La Pozione Segreta
    25 Ottobre 2012 at 10:19

    Sfiziosissimo questo risotto!

    • Reply
      Sonia
      26 Ottobre 2012 at 13:26

      grazie :-XX

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.