cioccolato/ Dessert/ Dolci

Coppe con mousse al cioccolato senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Coppe con mousse al cioccolato senza glutine - La Cassata Celiaca

Coppe con mousse al cioccolato senza glutine – La Cassata Celiaca

Buon dolce lunedì!

Nonostante il caldo sia arrivato al sud prepotentemente il dolce della domenica è sacrosanto e non si tocca: oggi Coppe con mousse al cioccolato senza glutine, un dessert molto buono e goloso alla portata di tutti e per tutti i palati.

La ricetta mi viene da Assunta e dal suo meraviglioso blog La cuoca dentro, se non che un mio errore di interpretazione mi ha impedito di ottenere la mousse come la sua (ma ovviamente ci riprovo!) e di confezionare una torta.

Sia mai si butta il cibo e ne ho fatto delle coppe davvero golose, un po’ troppo ahimè….

Coppe con mousse al cioccolato senza glutine - La Cassata Celiaca

Coppe con mousse al cioccolato senza glutine – La Cassata Celiaca

E se poi vi viene da pensare che ci vuole pazzia a temperare il cioccolato con 30° in casa perché tanto non si rapprenderà mai sappiate che avete ragione, ma io non cedo di fronte a queste quisquilie, l’afa e l’umidità mi fanno un baffo!

Vi lascio alla ricetta che riporterò per come l’ho eseguita io, per la versione corretta a forma di torta vi rimando alla magnifica esecuzione di Assunta.

Enjoy!


Coppe con mousse al cioccolato senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti
Per il pan di spagna:
220 g uova (circa 4)150 g zucchero semolato

130 g farina

(per me: 60 g farina di riso finissima, 40 g maizena, 30 g fecola tutto senza glutine)

30 g cacao amaro senza glutine

Mezza bacca di vaniglia (omessa)

Per la mousse:

100 g tuorli

50 g zucchero semolato

500 g latte

230 g cioccolato fondente senza glutine

7 g gelatina in fogli senza glutine

350 g panna fresca

30 g burro

per la decorazione:

100 g cioccolato fondente al 70% senza glutine

per la bagna:

50 g zucchero semolato

50 g acqua

liquore al cioccolato senza glutine

 

 

Procedimento

Per il pan di spagna.

Montare benissimo le uova con lo zucchero.

Setacciare le polveri e il cacao.

Unire delicatamente al composto di uova.

Foderare di carta forno uno stampo da 20 cm e versare l’impasto al suo interno.

Cuocere a 180° per circa 30′ (fare la prova stecchino per verificare la cottura: se introducendolo al centro esce asciutto, la torta è pronta).

Quando il dolce è tiepido, toglierlo dallo stampo e metterlo su una gratella a raffreddare.

Preparare la crema inglese.

Lavorare i tuorli con lo zucchero e diluire col latte.

Trasferire la crema sul fuoco e portare a cottura a 82° o finché la crema non vela il cucchiaio.

Ammorbidire in acqua fredda la gelatina, strizzarla benissimo e unirla alla crema, mescolando molto bene.

Fondere il cioccolato a bagnomaria, o in microonde e unirlo alla crema.

Unire il burro a temperatura ambiente.

Miscelare con un minipimer e lasciare che raffreddi.

Montare la panna e unirla delicatamente alla crema.

Preparare lo sciroppo.

Cuocere per qualche minuto lo zucchero e l’acqua.

Unire il liquore in quantità a piacere e lasciare che raffreddi.

Assemblare il dolce.

Ritagliare dei dischi di pan di spagna delle dimensioni della coppetta.

Posizionare un disco sul fondo e inumidirlo con la bagna.

Coprirlo con crema.

Sbriciolare il pan di spagna e distribuirlo sulla crema.

Coprire con altra crema e riporre in frigo per non meno di 2 ore.

Preparare la decorazione di cioccolato.

Inserire una teglia o una placca in congelatore.

Far fondere 70 g di cioccolato al 70% al microonde.

Unire i restanti 30 g e mescolare perché si sciolga.

Appoggiare un foglio di acetato sulla placca ben fredda e versarvi sopra il cioccolato.

Spatolare per ottenere uno strato sottile e uniforme e aspettare che rapprenda.

Quando il cioccolato inizia a tirare, stampare dei cerchietti sul cioccolato con un piccolo coppapasta e riporre in frigo affinché il cioccolato rapprenda del tutto.

Staccare con delicatezza i dischetti di cioccolato e decorare le coppette.

Coppe con mousse al cioccolato senza glutine - La Cassata Celiaca

Consigli
Con queste quantità di mousse ho ottenuto 12 coppe e mi è rimasto un poco di pan di spagna.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Daniela
    4 Luglio 2016 at 14:40

    Mamma mia è una vera golosità questa coppa! Viene voglia di affondare in cucchiaio 🙂
    Bravissima.
    Buon inizio di settimana

    • Reply
      Sonia
      6 Luglio 2016 at 20:32

      grazie Dani, un bacione a te

  • Reply
    Ketty Valenti
    4 Luglio 2016 at 17:45

    No no non si butta nulla ci mancherebbe e ti dirò che delle volte,come questa,senza averlo messo in conto escon fuori dei dolci fantastici,adoro i dolci al cucchiaio sono in assoluto la mia perdizione 😛
    Complimenti a te mia Soniuz che trai sempre il meglio da tutto.

    • Reply
      Sonia
      6 Luglio 2016 at 20:33

      si anche io! l’unico difetto che hanno è che diventa difficile fermarsi ad un solo cucchiaio 😀 grazie tesoro! bacioni grandi

  • Reply
    Italians Do Eat Better
    4 Luglio 2016 at 21:27

    Alla fine hai creato qualcosa di nuovo. Io trovo queste tue coppe molto golose! Buona serata

    • Reply
      Sonia
      6 Luglio 2016 at 20:35

      grazie carissima, bacioni!

  • Reply
    Leti - Senza è buono
    4 Luglio 2016 at 22:24

    Golosissime queste coppe piene di morbida e voluttuosa mousse 🙂 un vero peccato di gola che farei volentieri! Bravissima cara Sonia e buon inizio settimana! Baci, Leti

    • Reply
      Sonia
      6 Luglio 2016 at 20:36

      grazie Leti, peccati terribili per quante ne ho mangiate! bacioni grandi e felice settimana

  • Reply
    Torta caffemousse senza glutine - La Cassata Celiaca
    5 Settembre 2016 at 7:01

    […] Stavolta ho seguito la sua ricetta pedissequamente, limitandomi a sglutinarla. […]

  • Reply
    Torta caffemousse senza glutine, la video ricetta- La Cassata Celiaca
    3 Ottobre 2016 at 7:01

    […] Stavolta ho seguito la sua ricetta pedissequamente, limitandomi a sglutinarla. […]

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.