Non categorizzato

Bruschette al pomodoro

Ingredienti:
fette di pane casereccio
pomodoro rosso
basilico
aglio
sale
pepe
pasta d’acciughe
olio d’oliva

Tempo di preparazione: 10 min.

Preparazione.
Questo è il piatto forte per le cene estive a casa nostra…..bruschette e patatine fritte! e’ fresco, velocissimo e tanto buono….
Potete usare qualunque tipo di pane a fette, basta che sia consistente. Io, avendo finito la mia scorta, ho rifatto il pane bianco e l’ho tagliato a fette di mezzo cm che ho tostato. Ho sbollentato dei grossi pomodori rossi per 15 sec. e li ho pelati. Ho tolto i semi, l’eccesso di liquido e li ho tagliati a pezzetti piccoli. Li ho messi in una ciotola, insieme ad uno spicchio d’aglio tagliato a metà (che alla fine ho tolto perchè non lo digerisco. Se invece a voi piace, tritatelo e lasciatelo a macerare), sale, pepe, basilico spezzettato e un poco di pasta d’acciughe (che fa la differenza, pur non sentendosi). Ho irrorato con olio d’oliva e ho lasciato insaporire per circa un’ora. Distribuite il pomodoro sulle fette di pane tostato, un filo d’olio d’oliva….. et les jeux sont faits!
Lo so…per ora non mi sforzo tanto nelle ricette, ma magari qualcuno non le conosce le bruschette….. 🙂

You Might Also Like

5 Comments

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    1 Luglio 2010 at 9:08

    sono bellissini e buonissimi!
    li fa sempre anche la mia mamma!
    sai che non avevo mai pensato di farli con il pane senza glutine?!?! sarò scema…
    la prossima volta me li faccio anche per me!

  • Reply
    Francesca
    1 Luglio 2010 at 9:21

    Che buone queste bruschettine!! E l'acciuga mette quel tocco in più!!
    Brava!!
    Franci

  • Reply
    Sonia
    1 Luglio 2010 at 9:23

    Gaia: ma tu che fai già il pane senza glutine sei a metà strada! comunque anche col casereccio Schaer o Giuliani va benissimo.

    Francesca: hai proprio ragione 🙂

    ciao e buona giornata a entrambe

  • Reply
    Stefania
    2 Luglio 2010 at 12:41

    Un'idea da copiare quando il tempo per cucinare è poco e la fame è tanta.

    Baciiii

  • Reply
    Sonia
    2 Luglio 2010 at 19:59

    Stefania: ma tu fatti furba…lascia stampata la ricettina e vedrai che tornando a casa la sera la fatina buona magari te la fa trovare 😀

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.