Secondi di carne

Polpettone in crosta di pane senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Polpettone in crosta di pane con formaggio

Polpettone in crosta di pane senza glutine - La Cassata Celiaca

Polpettone in crosta di pane senza glutine – La Cassata Celiaca

Il polpettone in crosta di pane è un classico della cucina italiana ma non solo.

Ricetta tradizionale e facilissima, è il tipico piatto della domenica in famiglia, ricco e corroborante.

Ho preso spunto da una serie di video trovati su Bon ap’ facendo un po’ di miscugli vari, prendendo un pezzo da qui e uno da lì.

Come quasi tutte le loro ricette, anche questa è un po’ pasticciata e antidietetica, ma per un pranzo domenicale si può.

Polpettone in crosta di pane senza glutine - La Cassata Celiaca

Polpettone in crosta di pane senza glutine – La Cassata Celiaca

Ho usato le fette di pancarrè Doria senza glutine perché sono le più soffici mai assaggiate e anche le più grandi, ma potete anche usare del pancarrè fatto in casa o di altra marca.

Forse ho cotto un po’ troppo la carne e la mozzarella all’interno si è suicidata, altrimenti non capisco che fine possa avere fatto 😀

Come tutti i piatti del genere va fatto riposare un poco prima di servirlo e quindi perde il lato “filante” del formaggio, ma basta scaldare le fette e voilà.

Buon fine settimana, enjoy!


Polpettone in crosta di pane senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 persone

8 o 9 fette di pancarrè Doria senza glutine

500 g carne macinata

1 uovo

sale

pepe

paprika

prezzemolo

100 g mozzarella (quella in panetto stile scamorza)

150 g formaggio spalmabile (certificato gluten free)

10 fette di formaggio a fette sottili (stile Galbanino)

 

Procedimento

Versa la carne, l’uovo, la paprika, del sale, del pepe  e del prezzemolo in una ciotola e mescola bene.

Stendi la carne su della pellicola e forma un rettangolo (lungo quanto lo stampo per plumcake che userai).

Passa la mozzarella sui fori più larghi di una grattugia (ma puoi anche metterla a cubetti se preferisci) e distribuiscila sulla carne.

Arrotola la carne, aiutandoti con la pellicola, in modo da formare un grosso salsicciotto.

Sistema la carne in frigo nell’attesa.

Polpettone in crosta di pane senza glutine - La Cassata Celiaca

Taglia i bordi delle fette di pane e sistema su pellicola, sovrapponendole leggermente, in modo da formare un rettangolo largo quanto lo stampo che userai.

Appiattisci le fette di pane con un mattarello, in modo da schiacciarle e sigillarle tra di loro il più possibile.

Spalma 2/3 del formaggio spalmabile sulle fette di pane e copri con le fette di formaggio.

Appoggia al centro il rotolo di carne e avvolgilo con le fette di pane.

Premi bene in modo da farle aderire e sistema il rotolo ottenuto in uno stampo da plumcake foderato di carta da forno (ti aiuterà a tirare fuori il rotolo una volta cotto).

Spalma la superficie con il restante formaggio spalmabile  e copri la teglia con alluminio.

Inforna a 180° per 20 minuti, poi tira fuori lo stampo dal forno, rimuovi l’alluminio, copri con le fette di formaggio rimaste e cuoci per circa 10 o 15 minuti fino a doratura.

Polpettone in crosta di pane senza glutine - La Cassata Celiaca

Aspetta che il rotolo sia meno bollente e rimuovilo dallo stampo, aiutandoti con la carta da forno per sollevarlo.

Mettilo su di un piatto da portata e aspetta che sia tiepido prima di servirlo.

 

Consigli

Nel timore che la carne restasse cruda, ho cotto per un totale di 45 minuti, ma la carne si è troppo asciugata, quindi credo che bastino 35 minuti in tutto.

Puoi aromatizzare la carne come preferisci, anche aggiungendo cipolla tritata o altre spezie.

Il polpettone resiste benissimo in frigo fino all’indomani, poi basterà scaldarlo un poco per far fondere il formaggio.

Non usare mozzarella in busta, rilascia troppo liquido in cottura.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.