Non categorizzato

Pane naan di Jamie Oliver, ma senza glutine


Ingredienti per 6 pani:
7 g lievito secco
1 cucchiaino di miele
45 g burro senza lattosio
250 g farina (per me 100 g Glutafin Select senza glutine e 150 g Mix B Schaer)
sale
3 cucchiai yogurt magro (per me 60 g yogurt magro senza lattosio)
1 cucchiaino semi di nigella (per me semi di papavero neri)
125 g acqua
Tempo di preparazione:  30′

Da anni aspetto l’occasione giusta per fare questo pane che mi affascinava già per il nome, poi l’invito di Fabiana, nientepopodimeno che Ambassador del #foodrevolutionday nonché vicepresidente della nostra associazione Gluten Free Travel & Living, ha finalmente dato la spinta giusta alla sua realizzazione. 
Quale è la spinta? 
Il Food Revolution Day appunto, capitanato dal bravissimo Jamie Oliver che si fa portavoce della cucina sana e buona, home made e che tenta di inculcare la cultura del buon cibo anche nel tentativo di combattere l’obesità.
Entro il 15 maggio avrete tempo per preparare una delle sue ricette e mandarle a Fabiana, ma vi rimando al suo articolo per tutti i dettagli.
Ora parliamo del Naan Bread di Jamie…. davvero buono! Io l’ho solo sglutinato ed è incredibilmente morbido e saporito, oltretutto regge bene anche consumato l’indomani. Bella scoperta la mia, tardiva ma bella.
A presto.
Preparazione:
– Versare l’acqua, il miele e il lievito in una ciotola, mescolare e lasciare stare finché non compaiono le bollicine in superficie.
– In una seconda ciotola versare un cucchiaio di  burro fuso, lo yogurt e versare l’acqua con il lievito.
– Incorporare la farina gradatamente, mescolando all’inizio con una forchetta e poi impastare su di un piano infarinato, si otterrà un impasto molle e appiccicoso.
– Coprire e lasciare lievitare per 1.30 h.
– Dividere la pasta in 6 pezzi, stenderli in forma ovale e sottile e cuocere in teglia calda per circa 5′ o 6′.
– Pennellare i pani con il burro fuso e cospargerli di semi di papavero (o nigella)e di curry a piacere.

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    pastaenonsolo.it
    13 Maggio 2015 at 5:45

    un pane che non conoscevo, penso che sia molto stuzzicante. Grazie per aver condiviso la ricetta, buona giornata.

  • Reply
    Katia D G
    13 Maggio 2015 at 7:38

    Adoro questo pane e da tanto penso di farlo. Abbiamo qualcosa in comune?… Tempo fa ho firmato la petizione di Jamie per la sua campagna. Adesso non mi resta che mettermi all'opera. Bona jurnata, bedda

  • Reply
    Natalia
    13 Maggio 2015 at 7:44

    Particolare questo pane allo yogurt e quei semini lo rendono bello e simpatico.

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    13 Maggio 2015 at 8:42

    amo il pane fatto in casa, e' il migliore in assoluto, il tuo e' molto gustoso, bravissima!!!!Baci Sabry

  • Reply
    enza accardi
    13 Maggio 2015 at 16:48

    Mi ricorda tanto il pane che da ragazza mangiavo in una panineria, caldo, piastrato e a listarelle che accompagnava le mie favolose insalate. Però a guardare il tuo viene voglia di mangiarlo in tutti i modi Sonietta!!!!

  • Reply
    Nadji K.
    13 Maggio 2015 at 21:14

    La version au fromage aussi est très bonne.
    Un fromage que j'aime beaucoup aussi.
    A bientôt

  • Reply
    Clara Galvani
    14 Maggio 2015 at 13:01

    Ciaooo ho appena scoperto questo blog e mi sarà molto utile dato che sono celiaca anch'io.
    Tra qualche giorno è il mio compleanno e non sapevo che dolce fare ma comunque qualcosa di semplice con la panna.. Per caso hai qualche idea da darmi? Grazie

  • Reply
    lacassataceliaca
    14 Maggio 2015 at 14:54

    Giovanna, grazie a te per essere passata, baci

    Katia, abbiamo qualcosa in comune? DECISAMENTE SI! ahahah se non altro 5 anni di vita! se riesci fallo questo pane come il chapati sono convinta che riesci a farlo con un buon rogan josh sempre di Jamie sorriderai per una settimana! baciuzzi ranni ranni!

    Natalia, è vero è bello simpatico oltre che buono, grazie cara, un bacione

    Sabrina, specie per il gluten free il pane fatto in casa è eccelso. grazie mille e un bacio

    Enzù, bihhhh che idea mi dasti!! questo pane farcito e piastrato…slurp! grazie giuiù, baciuzzi

    Nadji, merci mon amie, à bientôt

    Clara, grazie per essere passata e benvenuta. Ora cerco qualche ricetta semplice e ti lascio i link sul blog ok? grazie a te.

  • Reply
    Annalisa - Lemon Blu
    17 Maggio 2015 at 17:24

    Questa la provo sicuramente, adoro il pane naan!

  • Reply
    Le chicche by Ella bijoux
    24 Maggio 2015 at 17:15

    Oh streghetta 🙁 non sapevo niente di questo!!!

  • Reply
    lacassataceliaca
    25 Maggio 2015 at 7:50

    Annalisa, grazie mille

    Ella, ahaha buon lunedì!

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    3 Giugno 2015 at 22:22

    questo tipo di pani sono assolutamente nelle mie corde e mi sembra che vengano pure parecchio bene senza glutine. sicuramente questo è venuto benissimo a te, sonia, ma non è certo una novità!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.