Pane/ Prodotti da forno

Panbrioche bicolore senza glutine

Soffice Panbrioche bigusto e gluten free

Panbrioche bicolore senza glutine - La Cassata Celiaca

Panbrioche bicolore senza glutine – La Cassata Celiaca

In occasione del contest organizzato da Sglutinati e da Gluten Free Travel and Living in cui ho avuto modo di provare questa nuova miscela esSenzaglutine che non avevo avuto occasione di provare prima, mi sono tolta lo sfizio di preparare questo Panbrioche bicolore senza glutine.

Non è che noi intolleranti pensiamo ad una ricetta, prendiamo la farina e panifichiamo fischiettando… di solito quando si usa una miscela nuova l’ansia e il timore sono in agguato: come verrà? che sapore avrà? sarà gommoso? rimarrà umido? crosta chiara o colorita? e via dicendo.

Ma avevo avuto modo di ammirare il meraviglioso pane cucinato da Anna Lisa e sentire lei che ne parlava così entusiasticamente mi ha dato la sicurezza necessaria e così nasce questo panbrioche estremamente soffice, molto ma molto buono, alveolato quanto basta e senza retrogusti. Non essendo dolce si presta benissimo sia per un accompagnamento dolce che uno salato, a voi la scelta.

Essenzialmente-Free

Naturalmente la mia è una partecipazione fuori gara, ma già stiamo vedendo delle panificazioni davvero bellissime.

Enjoy!

 

 


Panbrioche bicolore senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti:

100 g latte

4 g lievito di birra fresco

50 g uova

230 g farina per pane bianco senza glutine esSenzaglutine

40 g mascarpone

20 g zucchero

4 g sale

10 g cacao amaro senza glutine

1 tuorlo

 

Procedimento:

Sciogliere il lievito e lo zucchero nel latte.

Unire 210 g di farina e mescolare per bene.

Incorporare l’uovo e una volta che è ben amalgamato, pesare la pasta e dividerla in due parti.

Versare in una delle ciotole il cacao e nell’altra gli ultimi 20 g di farina.

Unire infine ad entrambe le parti 20 g di mascarpone e 2 g di sale e mescolare molto bene.

Coprire le due ciotole con pellicola e lasciare che lieviti fino al raddoppio (circa 2.30 ore).

Infarinare leggermente la spianatoia e ricavare dai due impasti due cordoni.

Intrecciare i due cordoni e riporre il salsicciotto ottenuto in uno stampo.

Coprire e lasciare raddoppiare (circa 2 ore).

Pennellare con il tuorlo battuto con qualche goccia di latte e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25′.

Panbrioche bicolore senza glutine - La Cassata Celiaca

 

 

You Might Also Like

3 Comments

  • Reply
    Silvia
    6 aprile 2016 at 11:04

    caspita quant’è bello bicolore!! Un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Stefania
    6 aprile 2016 at 13:46

    A prima vista avevo pensato ad un plumcake ed ero pronta a rivolgerti degli improperi perché si sarebbe trattato del secondo dolce consecutivo, invece ho scoperto che è un pane… Bello bello!
    Baci

  • Reply
    Leti - Senza è buono
    6 aprile 2016 at 15:14

    Adoro i dolci lievitati, super soffici, che rendono la colazione un momento speciale… ti assicuro che farei follie per avere una fettina di questo tuo panbrioche, che trovo bellissimissimo!! Un abbraccio Sonia cara <3 bravissima come sempre!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.