Non categorizzato

Zuppa di verza con pancetta, zafferano e fontina per il 100%GFFD


Ingredienti per 4 persone:
1 verza o cavolo cappuccio
100 g lardo o pancetta a cubetti senza glutine
olio d’oliva
pepe
sale
200 g fontina
8 fette pane casereccio (per me senza glutine home made)
Tempo di preparazione: 20 min.
Buon venerdì e buon 100% GFFD!
Oggi andiamo in Valle d’Aosta e gustiamo una buonissima zuppa valtellinese, o meglio…lo spunto è quello con qualche piccola modifica personale…tipo la pancetta al posto del lardo, l’aggiunta di zafferano e meno brodo del solito……è buona? direi di si! 
Buonissima e rifocillante, una zuppa invernale della cucina povera e tradizionale.
L’ideale è l’uso del pane raffermo;  infatti un tempo il pane veniva cotto in gran quantità 3 o 4 volte al mese e quando non era più morbido e fragrante, veniva utilizzato nelle zuppe e nei brodi in modo che si ammorbidisse e potesse essere consumato al meglio.
Oggi sembrano cose dell’altro mondo ma  hanno dato vita a piatti ricchi che ancora oggi vengono proposti.
Ed è questo piatto che offro al 100% GFFD le cui regole, poche ma buone, possono essere visionate qui.
Buon fine settimana e a presto.
Preparazione:
– Tagliare la verza a pezzettoni e lavarli.
– In una casseruola, con un filo d’olio, rosolare la pancetta.
– Versare in casseruola la verza, aggiustare di sale e pepe, aggiungere lo zafferano e coprire con acqua al livello della verza.
– Coprire e lasciare cuocere circa 20′.
– Tostare per bene le fette di pane.
– Affettare la fontina.
– Adagiare sul fondo di una ciotola di terracotta o in ciotole individuali un fetta di pane.
– Coprire con un poco di verza e aggiungere un poco di fontina.
– Un altro strato di  pane, verza e fontina, versare del brodo a piacere e infornare a 200° per circa 15′ o 20′ finché la fontina non è ben sciolta.
– Servire subito.

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    Ketty Valenti
    28 Febbraio 2014 at 18:13

    Qui da te c'è sempre da leccarsi i baffi eh…Soniuz! devo dire che non amo particolarmente la verza ma così guarnita giuro che la mangerei di sicuro,hai saputo ben condirla mi piace proprio!
    Z&C

  • Reply
    ricettesenzaglutine
    28 Febbraio 2014 at 19:32

    Solo tu riesci a rendere tremendamente attraente una zuppa di verze… Ti adoro!
    Buon weekend 😉
    Alessia

  • Reply
    Mirtilla
    28 Febbraio 2014 at 20:47

    che bella zuppa,gustosa e saporita!!

  • Reply
    Any
    28 Febbraio 2014 at 21:36

    Buonissima, Sonia! Mi piacciono molto le ricette regionali, le tradizioni non vanno dimenticate, lo dico sempre, e i piatti di una volta sono straordinari. Buona notte e felice week-end!

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    28 Febbraio 2014 at 22:09

    questi sono i piatti che mi fanno impazzire, e che maqngio assai di rado perché mio marito odia il formaggio, e non tollera nemmeno di sentirne l'odore, soprattutto cotto 🙁
    buonissimo sonia, da te sempre prelibatezze!

  • Reply
    Forno Star
    28 Febbraio 2014 at 22:31

    La zuppa è sempre un ottimo comfort food, soprattutto quando c'è questo freddo, sebbene le nostre temperature non siano paragonabili a quelle della Valtellina… ma perché non dovremmo goderci una bontà del genere?

  • Reply
    Ilaria Agostini
    28 Febbraio 2014 at 23:08

    Sfiziosa e originale la tua zuppa di verza ….non resta che farla per assaggiarne la bontà!!!

  • Reply
    Anna Lisa
    1 Marzo 2014 at 7:57

    Ma che bella idea tesoro!
    La farò senz'altro 😉

  • Reply
    lacassataceliaca
    1 Marzo 2014 at 17:25

    Ketty, grazie cara! ti auguro un felice we. bacioni

    Alessia, uau! grazie mille carissima, un bacione

    Mirtilla, grazie mille!

    Any, brava! è proprio vero…santo internet che ci permette di scoprire ricette antiche! grazie e bacioni

    Gaia, che peccato! in certe ricette il formaggio ci sta davvero bene…ma quindi è questione di gusto..nemmeno quelli di capra o quelli light? grazie mille e buon we

    Forno/Stefania, direi che oggi ci starebbe proprio bene..pare inverno 😉

    Ilaria, grazie mille, buon we!

    Anna Lisa, grazie ciccia, bacioni

  • Reply
    Un'arbanella di basilico
    1 Marzo 2014 at 20:08

    E' un piacere partecipare! Un abbraccio e alla prossima

  • Reply
    lagreg74
    1 Marzo 2014 at 20:19

    che buona questa zuppa! perfetta per questi giorni visto che il calduccio non vuol proprio arrivare…
    un abbraccio
    Silvia

  • Reply
    lacassataceliaca
    2 Marzo 2014 at 17:27

    Arbanella, ti assicuro che il piacere è tutto nostro! grazie mille e alla prossima allora!

    Silvia, infatti, è una zuppa tipica del nord dove il freddo è davvero freddo freddo….noi qui bluffiamo! grazie mille e un abbraccio a te

  • Reply
    journeycake
    2 Marzo 2014 at 20:05

    Buona questa zuppa nel coccetto. Il formaggio sciolto sul pane poi mi attira parecchio!

  • Reply
    Valentina
    2 Marzo 2014 at 21:22

    Ciao Sonia, come stai? 🙂 Buonissima questa zuppa, la verza mi piace molto e l'abbinamento con la pancetta, la fontina e lo zafferano deve essere fantastico, devo provare! Spero di tornare presto a postare ricette per il GFFD, periodo caotico! Ti abbraccio con affetto, complimenti e buon inizio settimana <3

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.