Dessert/ Gelati

Semifreddo alle ciliegie

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Semifreddo alle ciliegie  e cioccolato bianco senza glutine

Semifreddo alle ciliegie senza glutine - La Cassata Celiaca

Semifreddo alle ciliegie senza glutine – La Cassata Celiaca

Il semifreddo alle ciliegie è un dessert freschissimo e facile da realizzare.

Visto che ho trovato dele ciliegie buonissime, ho deciso di dedicarmi alla preparazione di dolci con ciliegia perché vengono sempre bene.

Qui ho cucinato uno squisito plumcake e qui dei golosi moelleux.

Semifreddo alle ciliegie senza glutine - La Cassata Celiaca

Semifreddo alle ciliegie senza glutine – La Cassata Celiaca

Di semifreddi ne ho preparati alcuni, quasi sempre basandomi sulla ricetta di Luca Montersino che è bilanciata alla perfezione.

Stavolta, non avendo mai fatto un semifreddo usando della purea di frutta fresca, ho un poco improvvisato, saltando il passaggio della base semifreddo con uova.

Ho fatto delle monoporzioni che ho arricchito con una base di brioche senza glutine, così da avere delle mini tortine fresche e deliziose.

Semifreddo alle ciliegie senza glutine - La Cassata Celiaca

Semifreddo alle ciliegie senza glutine – La Cassata Celiaca

Per evitare che la ciliegia fosse a contatto diretto con il semifreddo, ho creato una piccola base di appoggio con cioccolato bianco e delle piccolissime decorazioni, ma sono facoltative.

Ogni tanto ne tiro fuori una dal congelatore ed ecco pronto il dessert.

Il semifreddo non congela del tutto, quindi basta toglierlo dallo stampo, poggiarlo su un piattino, decorarlo con una ciliegia ed è pronto per essere consumato.

Felice settimana, enjoy!


Semifreddo alle ciliegie senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per circa 6 mono porzioni

200 g ciliegie denocciolate

1 albume

125 g zucchero

2 cucchiai di acqua

250 g panna montata non zuccherata

50 g cioccolato bianco (senza glutine)

ciliegie per la decorazione

2 piccole brioche senza glutine Nutrifree (100 g)

 

Procedimento

Versa le ciliegie in un mixer e frullale in modo da ridurle in purea.

Versa lo zucchero e l’acqua in casseruola e cuoci lo sciroppo a 121°.

Inizia a montare l’albume e, quando inizia a schiumare, versa a filo lo sciroppo di zucchero.

Monta con le fruste elettriche finché non otterrai una meringa lucida e ben ferma.

Incorpora la meringa a cucchiaiate nella purea di ciliegie.

Monta la panna, lasciando leggermente più morbida del solito, ed incorporala pian piano al composto di ciliegie e meringa.

All’inizio tenderà a sgranare, ma mescolando il composto tornerà ad essere liscio.

Versa il composto ottenuto negli stampi in silicone (io ho usato degli stampini per muffins piccoli).

Ritaglia dei dischi di brioche dello stesso diametro degli stampini e copri i semifreddi.

Sistema in congelatore per non meno di 8 o 12 ore.

Fai fondere a microonde il cioccolato bianco e, su un foiglio in silicone o dell’acetato, crea dei piccoli quadratini e delle goccioline.

Sistemali in frigo.

Al momento di servire il semifreddo, tiralo fuori dallo stampo, capovolgilo su di un piattino, decoralo con un quadratino di cioccolato su cui poggerai una ciliegia e con 4 gocce di cioccolato.

Servi subito.

https://nutrifree.it/i-tuoi-alimenti-senza-glutine/le-brioche-classica-bonta/

 

Consigli

Puoi usare anche degli stampini monoporzione usa e getta in alluminio, in quel caso, basterà strappare lo stampino.

Le ciliegie possono essere rimpiazzate con fragole, mirtilli, o altri frutti freschi e succosi.

I semifreddi resistono un mese in congelatore.

Una volta frullate le ciliegie, non dovrai aspettare molto per finalizzare il semifreddo, altrimenti tendono ad ossidare e a diventare più scure.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Daniela
    2 Luglio 2019 at 15:11

    Delle mono porzioni invitanti e golose ^_^
    Amo le ciliegie, per cui non posso che apprezzare il tuo semifreddo!
    Un bacio

  • Reply
    lacassataceliaca
    2 Luglio 2019 at 16:56

    ciao Daniela cara, grazie mille e un bacio anche a te!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.