Non categorizzato

Panini per hot dog senza glutine


Ingredienti per 3 panini:
200 g farina (per me farina senza glutine mix per pane Le farine dei nostri sacchi)
150 g acqua
2 g sale
7 g lievito di birra
1 cucchiaio olio d’oliva
3 wrustel (pacchetto da 250 g per hot dog) senza glutine
maionese/ketchup (senza glutine)
Tempo di preparazione: 15 min.
foto presa dal web
Ma a voi piacciono gli hot dog?
Io credo di non averne mai mangiati quando non sapevo di essere celiaca. 
Tempo fa sono andata al centro commerciale e uno dei locali pubblicizzava gli hot dog senza glutine; mio marito era più emozionato di me, ha insistito tantissimo perché li prendessi ed era così contento che anche io li assaggiassi. Beh, che dire? hanno preso un panino preconfezionato che si sbriciola al solo guardarlo, lo hanno scaldato al microonde, lo hanno tagliato a metà, ci hanno messo un wrustel cotto alla piastra e hanno piastrato il panino. Questo non è un hot dog, ma un panino piastrato e pure piuttosto cattivo di sapore, nel senso che proprio il panino di suo non era tanto buono e si sbriciolava, quindi ho fatto fatica a mangiarlo e l’ho pagato 3,50 €. 
Avendo la mania di rifare in casa ciò che mangio fuori, o per imparare ed emulare o per migliorarlo, eccomi con un panino hot dog cotto come va cotto, a vapore. Abbiamo ricevuto in regalo la macchina per fare gli hot dog e ieri, in dieci minuti contati, ho impastato i panini per me, gli ho dato le dimensioni giuste (è difficilissimo farlo coi panini preconfezionati perché si spaccano) e ho usato una farina che so dare buoni risultati. Panini squisiti! Morbidi, perfetti, non si sono sbriciolati e ci ho messo un attimo a farli. Inoltre tre panini saranno costati in tutto 4 euro!
Con la macchinetta adatta si infilzano i panini sul tubo rovente che crea un foro e abbrustolisce leggermente le pareti interne del pane, mentre nel frattempo i wrustel vengono cotti al vapore per una decina di minuti.
La macchinetta costa poco, vale la pena fabbricarseli in casa e fare delle belle cene all’americana ogni tanto, aggiungendo le salse che più ci piacciono.
Ottimo anche come street food o come panini da pic nic.
Grazie per essere passati e buona giornata.
Preparazione:
– Impastare la farina con l’acqua in cui è stato sciolto il lievito, versandola poco alla volta.
– Quando tutto è ben amalgamato, aggiungere sale e olio e impastare finché non si ottiene una pasta liscia.
– Infarinare il piano di lavoro, dividere la pasta in tre parti uguali e lavorare le tre porzioni, prima impastandole, poi appiattendole e poi arrotolandole dando loro la forma di stretti salsicciotti lunghi circa 16 cm.
– Mettere i panini su una placca coperta da carta forno, coprirli con pellicola trasparente oliata e lasciare che raddoppino di volume.
– Accendere il forno a 200°, ungere di olio la superficie dei panini e cuocerli 20′.
– Confezionare gli hot dog versando della salsa nel foro del panino e poi introducendo nel foro il wrustel cotto a vapore.
– Servire subito.

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    franci
    16 Aprile 2014 at 5:53

    Passo subito questa ricetta a una mia amica celiaca che, come me, adora gli hot dog.Grazie!

  • Reply
    Marilena wolf
    16 Aprile 2014 at 8:55

    Hai ragione sonia, i panini e in generale le cose fatte in casa sono un'altra cosa. Quel posto l'ho provato anche io e pur di trovare un luogo commerciale dove passare qualche ora con le amiche potendo anche io sedermi a me va bene anche se so bene che il profumo e il sapore del panino fresco è tutta un'altra cosa….poi questa tua versione è libidinosa!!!!!!!

  • Reply
    paneamoreceliachia
    16 Aprile 2014 at 8:56

    Carino tuo marito. Per il resto che dire? Apprezziamo lo sforzo ma si può migliorare… almeno scegliendo un pane decente!
    Il tuo invece è super… da provare anche questo. Mi ispira un sacco.
    Un grande abbraccio Soniuccia!
    Alice

  • Reply
    paola
    16 Aprile 2014 at 11:38

    ottimi panini, da provare, grazie per la ricetta

  • Reply
    lacassataceliaca
    16 Aprile 2014 at 17:23

    Franci, con mucho gusto! bacioni

    Marilena, allora hai capito di chi parlo….certo meglio di niente in effetti…bacioni e grazie

    Alice, infatti! quello della Agluten che usano non va bene…grazie mille e bacioni

    Paola, grazie mille a te!

  • Reply
    Mirtilla
    16 Aprile 2014 at 19:01

    questi devo provarli per i miei bimbi 🙂

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    16 Aprile 2014 at 19:23

    ma dai che figo! 🙂 io on digerisco i wurstel quindi per me sarebbe un hot dog rivisitato… 😉

  • Reply
    Mariabianca
    16 Aprile 2014 at 20:03

    Bedda mia ma tutto sai fare tu? Mi sa proprio di si.
    Tanti auguri di buona Pasqua.

  • Reply
    Stefania
    16 Aprile 2014 at 20:13

    E per chi non ha la macchina per hot dog?! Scommetto che hai una soluzione anche a questo…
    Farei un pasto ingozzandomi solo di hot dog, non li mangio da anni!
    Baci

  • Reply
    terry giannotta
    17 Aprile 2014 at 6:29

    Questo panino l'ho visto sulla tua pagina fb e mi ha incuriosito! Brava, ci crdo che sia mille volte più buono di quello che hai mangiato al centro commerciale!! Bravissima, passero la ricetta alla mia carissima amica Francy, celiaca anche lei. 😉

  • Reply
    Monica Zacchia
    17 Aprile 2014 at 6:57

    i miei figli morirebbero per un panino homemade con hot dog che fuori è difficile trovare buono! A Londra ho mangiato i migliori per lo street food non si batte. Sei sempre bravissima Sonia a trovare un'alternativa e rifare prodotti che non ti soddisfano o che adatti al senza glutine. ti mando un bacio affettuoso e un augurio di serena Pasqua 🙂

  • Reply
    Federica Simoni
    17 Aprile 2014 at 9:13

    tanti auguri di buona Pasqua a te e a tutta la tua famiglia!!

  • Reply
    giovanna bianco
    17 Aprile 2014 at 9:18

    da prendere al volo. I tuoi hot dog, sono invitantissimi. Un bacione e tanti, tanti auguri di Buona Pasqua.

  • Reply
    lacassataceliaca
    17 Aprile 2014 at 11:06

    Mirtilla, anche per gli adulti direi…grazie mille e buona Pasqua

    Elena, prova con la salsiccia allora e vedi se ti piace…un bacio e buona Pasqua

    Mariabianca, magari!!! ma ci provo e mi impegno…grazie tesoro, buona Pasqua e bacioni

    Stefania, ha ha ha ehm….la cottura al vapore dei wrustel la si fa senza macchinetta senza problemi, per il panino non è altrettanto facile fare il foro, quindi per quello non so darti una soluzione…ma spesso la macchinetta si trova in offerta a 19 euro e sono ben spesi…baciuzzi e grazie!

    Terry, grazie mille!! home made è spesso molto meglio, anche se non proprio sempre. buona Pasqua e un abbraccio

    Monica, grazie mille carissima!! tanti cari auguri di buona Pasqua anche a te!

    Federica, grazie cara, auguroni anche a te!!

    Giovanna, grazie gioia!! auguri di buona Pasqua anche a te e famiglia

  • Reply
    sississima
    17 Aprile 2014 at 12:04

    sono soffici e molto, molto invitanti! Approfitto per farti i miei migliori auguri di Buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

  • Reply
    Valentina
    17 Aprile 2014 at 21:27

    Ma bravissima, Sonia, sono fantastici! Altro che panino sbricioloso a 3 euro e 50!!!! Ma per favore!!! Complimenti e un abbraccio fortissimo, ti auguro una Pasqua felice e serena in compagnia di chi ami 🙂 <3

  • Reply
    lacassataceliaca
    18 Aprile 2014 at 16:25

    Silvia, grazie tesoro, buona Pasqua anche a te!

    Valentina, grazie ciccia!! un bacione grande e buona Pasqua

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.