Non categorizzato

Lasagne con besciamella, funghi e pesto (anche senza glutine) e buona festa

Ingredienti:
lasagne già pronte (per me senza glutine Piaceri Mediterranei)
500 ml besciamella
500 gr. funghi misti  (per me congelati)
olio d’oliva
sale
pesto di basilico e mandorle
formaggio grattugiato
per la besciamella:
80 gr. farina (per me di riso finissima senza glutine)
80 gr. burro
400 ml latte intero
noce moscata
sale
Tempo di preparazione: 15 min.

Buona festa a tutti!
Qui è nuvoloso ma i quasi 30° dovuti al vento di scirocco ci fanno consolare e anche questo squisito piattino di lasagne è consolatorio 😉
Ho usato le lasagne senza glutine di Piaceri Mediterranei già pronte, di solito le faccio io, ma le avevo e le ho provate. Sono buonissime, zero restrogusti e cottura impeccabile!  
Io non le sbollento mai prima, nemmeno quelle fresche, lascio la besciamella più liquida e prolungo semmai la cottura…se no che piatto veloce è?
Il pesto lo avevo già pronto e in congelatore, lo avevo fatto con il basilico di fine stagione da usare prima che seccasse, senza aglio e con mandorle al posto dei pinoli.
Dona un sapore deciso alle lasagne, quindi non abbondiamo per non sovrastare gli altri sapori.
A presto.

Con questa ricetta partecipo al contest di Roberta del blog “The dreaming seed

 

Preparazione:
– Versare un filo d’olio in una casseruola, un poco di insaporitore e versare i funghi.
– Lasciare cuocere circa 10′ finchè non si ammorbidiscono.
– Preparare la besciamella facendo fondere il burro, aggiungendo sale e noce moscata e incorporando la farina.
– Cuocere il roux per circa 5′ e poi diluire con il latte.
– Rimettere sul fuoco e fare addensare (lasciandola comunque lenta).

– Versare un poco di besciamella sul fondo di una pirofila e fare un primo strato di lasagne.
– Coprire con un poco di funghi, qualche cucchiaino di pesto sparso qui e là, coprire con besciamella e spolverizare con fromaggio grattugiato.
– Ripetere la stessa operazione per altri due strati (non più di 3-  4 in totale).
– Coprire con carta alluminio e cuocere a 220° per circa 25′, togliere la carta e cuocere ancora circa 8-10′.
– Lasciare riposare circa 15′ e servire.

You Might Also Like

14 Comments

  • Reply
    cadè
    25 Aprile 2013 at 11:50

    Le lasagne sono sempre gradite, ottima questa tua variante vegetariana!

  • Reply
    Mariangela Circosta
    25 Aprile 2013 at 13:41

    Con queste lasagne mi sa che la festa diventa indimenticabile!!!!! Che bontà!

  • Reply
    Sonia
    25 Aprile 2013 at 16:28

    cadé, grazie cara 😀

    Mariangela, eh si :-)) grazie mille :-X

  • Reply
    fantasie
    25 Aprile 2013 at 17:13

    Anche io oggi di lasagne, ma con spinaci, e quelle del banco frigo fresche e biologiche. Provale sono meravigliose 🙂

  • Reply
    Ketty Valenti
    25 Aprile 2013 at 20:37

    Sempre ottimi piatti da te Sonia,belli ghiotti!
    Z&C

  • Reply
    Manuela e Silvia
    25 Aprile 2013 at 20:45

    Davvero una bellissima idea il condimento che hai scelto per queste lasagne! Funghi e pesto è un duo che funziona e risulta perfetto in un primo piatto così ricco e cremoso!
    baci baci

  • Reply
    Mariabianca
    26 Aprile 2013 at 5:46

    Grazie per gli auguri,come al solito mi fai divertire con i tuoi commenti.
    P.S. per le lasagne sono tradizionalista,quasi sempre con il ragù,ma le tue vanno provate.
    Buona giornata.

  • Reply
    Fabipasticcio
    26 Aprile 2013 at 13:17

    penso che devo cominciare a fare di nuovo le lasagne! Che bontà!
    Bacissimi

  • Reply
    Sonia
    26 Aprile 2013 at 16:40

    Stefania, ah si? banco frigo e senza glutine? buono a sapersi 😉

    Ketty, grazie tesoruccio :-XX

    Manuela e Silvia, grazie a voi carissime e un abbraccio :-X

    Mariabianca, ma grazie a te! eh…io col ragù non le digerisco più e quindi vario con tutto ciò che mi capita sotto mano 😉 bacioni :-X

    Fabi, e direi di si ma chérie…grazie e bacioni :-XX

  • Reply
    Anna Lisa
    27 Aprile 2013 at 9:18

    Sonia queste lasagne sono goduriose!!!
    Che bello avere 5 minuti e ripassare di qui; vado a vedermi i video che ce li ho in testa da settimane 🙂

  • Reply
    Silvia Palazzolo
    27 Aprile 2013 at 12:24

    Come fai a far venire tutte le tue ricette così invitanti? Slurp 😛

  • Reply
    Stefania
    27 Aprile 2013 at 21:01

    La ricetta della Liberazione me l'ero persa… Che lasagne appetitosissime! L'accostamento di pesto e funghi è interessantissimo, brava, troppo brava e fantasiosa sei tu!
    Bascetti 😉

  • Reply
    Roberta
    13 Maggio 2013 at 9:30

    Ma siamo nello stesso gruppo su Facebook, e ancora non ero passata a trovarti…..beh, meno male Alice ed Allen e meno male il contest, così ho avuto l'occasione di conoscere il tuo blog! 🙂
    La inserisco subito, in bocca al lupo e a presto!

  • Reply
    Sonia
    13 Maggio 2013 at 15:17

    AnnaLì, grazie tesoro!! scusa ma ho lisciato i commenti da te in poi…sob!! bacioni :-X

    Silvia, grazie mille! sciusa anche tu per il ritardo nella risposta, buona settimana 😀

    Stefania, grazie mille ciccina!! lisciavu lu commentu!! bascetti :-X

    Roberta, ha ha ha ! Alice ed Ellen galeotte furono! grazie mille e a presto 😀

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.