Focacce/ Prodotti da forno/ video ricetta

Schiacciata al formaggio senza glutine

Schiacciata al formaggio con salame, olive nere e pomodorini con video ricetta

Schiacciata al formaggio senza glutine - La Cassata Celiaca

Schiacciata al formaggio senza glutine – La Cassata Celiaca

Questa schiacciata al formaggio è una sorta di focaccia ma bassa, ripiena al centro con formaggio e decorata con salame, olive e pomodorini.

L’idea mi è venuta guardando questo video ma ho variato qualcosa.

Intanto l’ho resa gluten free e ho usato le farine aperte che avevo in dispensa, un po’ a casaccio.

Poi ho steso la pasta molto sottilmente e non l’ho fatta lievitare dopo la stesura in modo da avere qualcosa che fosse appunto una schiacciata.

Schiacciata al formaggio senza glutine - La Cassata Celiaca

Schiacciata al formaggio senza glutine – La Cassata Celiaca

Proprio perché è farcita all’interno con il formaggio, a mio avviso rende benissimo  se la si gusta appena cotta, quando il formaggio è ancora filante.

Nel mio video ho perso tempo per scattare le foto e la schiacciata non era più tanto calda, ma voi consumatela subito.

L’alternativa è quella di scaldarla ma sapete che il formaggio non torna più come era prima, diventa piuttosto gommoso ed è un peccato.

Schiacciata al formaggio senza glutine - La Cassata Celiaca

Schiacciata al formaggio senza glutine – La Cassata Celiaca

Se volete, invece, una focaccia, quindi più alta e soffice, potete semplicemente usare uno stampo più piccolo.

È carino il disegno ed è squisita.

Vi aspetto sul mio gruppo Facebook dove trovate anche le ricette della bella community.

Vi ricordo anche il mio libro “30 ricette di pasta senza glutine de La Cassata Celiaca” che trovate solo su Amazon in versione cartacea e Kindle.

Buon fine settimana, enjoy!


Schiacciata al formaggio senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti

200 g Mix per pane Nutrifree

200 g Mix per pane base riso Ori di Sicilia

6 g lievito di birra fresco (oppure 3 g secco)

380 g acqua

1 cucchiaino di miele

2 cucchiai di olio

7 g sale

per il condimento:

250 g formaggio (emmenthal, fontina, edam… )

salamino (certificato gluten free)

olive nere

pomodorini

origano

rosmarino

 

Procedimento

Sciogli il lievito nell’acqua e unisci il miele.

Versa il tutto nella ciotola della planetaria.

Miscela tra di loro i mix e versali in ciotola

Inizia ad impastare finché non otterrai un impasto appiccicoso.

Unisci il sale e l’olio ed impasta ancora per qualche minuto.

Ungi una ciotola e versa al suo interno l’impasto.

Con una spatola unta dai alla pasta una forma sferica, poi copri con pellicola e lascia lievitare per circa 45 /60 minuti (o fino al raddoppio).

A casa, mia con 29° ,ho aspettato 45 minuti.

Scalda il forno a 200° in modalità statica.

Ungi un foglio di carta da forno e disponilo su di una teglia di circa 30 cm x 28 cm.

Taglia delle sottili rondelle di salamino, poi taglia in due le olive (denocciolate) e a spicchi i pomodorini.

Disponi il condimento in teglia in modo da formare dei fiorellini e poi disponi dei rametti di rosmarino qui e lì.

Ungi un foglio di carta da forno grande quanto quello che hai messo in teglia, ungilo bene e stendi metà dell’impasto.

Aiutandoti con la carta da forno, sistema la pasta sul condimento.

Con una grattugia dai fori larghi, grattugia il formaggio sulla pasta e condisci con un poco di origano.

Stendi la rimanente parte di impasto sul foglio di carta da forno che ungerai di nuovo e sistemalo in teglia.

Sigilla i bordi.

Cuoci la schiacciata per circa 20 minuti, poi capovolgila, e cuoci anche la parte decorata per circa 8 o 10 minuti con la modalità ventilazione.

Servi subito.

Consigli

Puoi usare tutti i condimenti che preferisci.

Se cambi mix ricorda che dovrai anche bilanciare la quantità di acqua che userai.

Questi mix lasciano la superficie molto chiara, è normale, ma se vuoi puoi abbondare con l’olio sul fondo della teglia per fare colorire di più l’impasto.

Se vuoi una focaccia, quindi più alta e soffice, dovrai stendere l’impasto in una teglia più piccola, fare lievitare l’impasto per 30 minuti e poi infornarlo.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.