Piatto unico

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Sformato di pane carasau con besciamella e funghi misti

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine - La Cassata Celiaca

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine – La Cassata Celiaca

Lo sformato di pane carasau con funghi e besciamella è un piatto unico povero e delizioso.

Sono finalmente riuscita a trovare il pane carasau senza glutine ed è un prodotto che io adoro.

Lo sgranocchio anche a merenda al posto di dolciumi vari e lo uso spesso, quando lo trovo, negli sformati e nei pasticci.

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine - La Cassata Celiaca

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine – La Cassata Celiaca

Avevo una confezione di funghi misti congelati e ho deciso di usarla così.

Avrei voluto usare i funghi porcini freschi, ma non ne ho mai trovati qui da me e di congelati non ne ho trovati neanche, quindi mi sono accontentata.

Ho preparato in pochi minuti la besciamella e in un attimo lo sformato era pronto per essere infornato.

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine - La Cassata Celiaca

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine – La Cassata Celiaca

È molto buono e cremoso e si può benissimo conservare in frigo anche per due giorni, basta scaldarlo e torna come appena fatto.

Buon fine settimana, enjoy!


Sformato di pane carasau e funghi senza glutine - La Cassata CeliacaIngredienti per due persone

500 ml besciamella senza glutine

pane carasau senza glutine

500 g funghi misti (anche congelati)

aglio

olio d’oliva

1 tazzina da caffè di vino bianco

prezzemolo

pepe

formaggio grattugiato

 

Procedimento

Prepara la besciamella seguendo questa ricetta.

Pulisci i funghi, tagliali a cubetti e falli scottare velocemente in padella con l’olio e l’aglio.

Sfuma con il vino e aggiusta di sale e di pepe.

Lasciali cuocere per circa 10 minuti, poi spegni la fiamma ed unisci il prezzemolo tritato.

Versa uno strato di besciamella sul fondo di una pirofila  (misure 20 cm x 15 cm).

Copri con uno strato di pane carasau spezzendolo, se servisse, in modo da riempire tutti gli spazi.

Copri con un secondo strato di besciamella, metà dei funghi e una spolverata abbondante di formaggio grattugiato.

Ripeti la stessa operazione per il secondo strato.

Cuoci a 180° per circa 20 minuti coprendo con alluminio, poi rimuovi l’alluminio e prosegui la cottura per altri 10 minuti o finché la superficie non sarà dorata.

Sformato di pane carasau e funghi senza glutine - La Cassata Celiaca

Consigli

Puoi tranquillamente raddoppiare le dosi per una quantità maggiore, così come, usando un pirex più alto, puoi realizzare tre strati di pane.

Se, come me, usi dei funghi congelati, dovrai cuocerli a fiamma più vivace in modo che, scongelando, rilascino il liquido e che questo evapori e poi potrai sfumare con il vino.

Spolvera di prezzemolo fresco la superficie prima di servire, vedrai che è ancora più buono.

Puoi conservalo in frigo anche per due giorni, ti basterà coprirlo per bene e poi scaldarlo per pochi minuti in microonde.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.