Piatto unico

Crostata salata ai fichi senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Crostata salata ai fichi e noci con pasta brisée all’olio

Crostata salata ai fichi senza glutine - La Cassata Celiaca

Crostata salata ai fichi senza glutine – La Cassata Celiaca

Questa torta salata ai fichi senza glutine è tra le più buone torte salate mai mangiate.

Ho trovato la ricetta qui e ho apportato le modifiche necessarie per renderla gluten free ma anche per usare ciò che avevo in frigo.

Dopo tanto tempo a cercare dei fichi che fossero degni di tale nome, finalmente sono riuscita a trovarne qualcuno e mi sentivo come se avessi vinto la lotteria.

Crostata salata ai fichi senza glutine - La Cassata Celiaca

Crostata salata ai fichi senza glutine – La Cassata Celiaca

I miei primi fichi della stagione e me li sono gustata come se fossero merce preziosa.

La torta è composta da una base di una meravigliosa pasta brisée all’olio che ho trovato sul blog Tasty Diana, da un cremoso ripieno a base di formaggio spalmabile e noci e da fichi a fettine.

In realtà la ricetta originale prevede il formaggio di capra, ma io avevo del formaggio spalmabile senza lattosio in frigo e l’ho voluto usare.

Crostata salata ai fichi senza glutine - La Cassata Celiaca

Crostata salata ai fichi senza glutine – La Cassata Celiaca

La torta è buonissima e l’indomani lo è molto di più.

La pasta è squisita e resta tale anche dopo 24 ore in frigo.

Mi sono pentita di avere fatto una crostata piccolina e quindi a voi darò le dosi per una tortiera da 22 cm.

Buon fine settimana, enjoy!


Crostata salata ai fichi senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per uno stampo da 22 cm

per la pasta brisée all’olio:

50 g Mix B Schär

50 g farina di ceci (certificata gluten free)

25 g farina di riso finissima (io fecola perché mi era finita)

sale

20 g olio di semi (oppure di oliva)

1/2 cucchiaino di cremor tartaro (io lievito per dolci non vanigliato)

75 ml acqua

per il ripieno:

250 g formaggio cremoso (io spalmabile)

3 uova

sale

pepe

50 g noci tritate

fichi maturi

 

Procedimento

Prepara la pasta brisée.

Versa le farine in una ciotola, unisci il cremor tartaro (o il lievito), un pizzico di sale, l’olio e l’acqua ed impasta finché non otterrai un panetto molto liscio.

Forma una palla di pasta, coprila e lasciala riposare in frigo per circa un’ora.

Dopo un’ora riprendi la brisée dal frigo e stendila finemente.

Rivesti lo stampo (meglio se con fondo amovibile) e crea un bordo alto circa due dita o poco meno.

Bucherella il fondo coi rebbi di una forchetta e rimetti lo stampo in frigo nell’attesa.

Scalda il forno a 180°.

Versa il formaggio in ciotola ed unisci del sale e del pepe.

Mescola con la frusta ed incorpora le uova, mescolando per bene in modo da ottenere un composto liscio e fluido.

Versa il composto nello stampo ed unisci anche le noci, distribuendole sulla superficie.

Affetta i fichi in fette non troppo sottili e sistemale sulla crema.

Cuoci la torta per circa 25  o 30 minuti.

Aspetta che sia tiepida prima di rimuovere lo stampo.

Consiglio di riporla in frigo per qualche ora prima di consumarla, rende il meglio di sé.

Crostata salata ai fichi senza glutine - La Cassata Celiaca

Consigli

Se non trovi questo mix puoi sostituirlo con un altro per pane ma è probabile che tu debba ridurre un poco la quantità di acqua.

Io ho usato un formaggio spalmabile senza lattosio e questo, insieme alla brisée all’olio, rende la torta lactose free.

Se lo preferisci, puoi seguire la ricetta originale ed usare del formaggio di capra cremoso.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.