Antipasti

Rillettes di tonno e stracchino

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Rillettes di tonno, crema salata spalmabile pronta in 5 minuti

Rillettes di tonno e stracchino - La Cassata Celiaca

Rillettes di tonno e stracchino – La Cassata Celiaca

La rillette, o meglio le rillettes, sono una preparazione francese a base di carne suina cotta nel grasso e sfilacciata.

L’origine è antica, sembra risalga già al XV secolo, ma è nel XIX secolo che la preparazione viene conosciuta dai più, diffondendosi da Tours e Le Mans a tutta la Francia e anche fuori dai suoi confini (fonte Wikipedia).

Io, ad onor del vero, non la conoscevo.

L’ho scoperta grazie al sito 750g dal quale ho preso la ricetta.

Rillettes di tonno e stracchino - La Cassata Celiaca

Rillettes di tonno e stracchino – La Cassata Celiaca

Questa versione si discosta notevolmente da quella originale e la mia ha anche una nota italiana.

Al posto del formaggio spalmabile alle erbe io ho usato lo stracchino che avevo in frigo e che, a mio avviso, si presta benissimo.

La ricetta non prevede cottura e si prepara in 5 minuti esatti.

Si può consumare sia come aperitivo, con dei salatini, delle piccole bruschette o dei grissini, ma questa crema si presta benissimo anche per essere spalmata sui sandwich.

Io ho usato le sfoglie di pane senza glutine e ce le siamo divorate, anche chi non mangia i peperoni… ah si, son peperoni quelli, non pomodori…. ops non gliel’ho detto!

Enjoy.


Rillettes di tonno e stracchino - La Cassata Celiaca

Ingredienti

280 g tonno al naturale

125 g stracchino (oppure formaggio spalmabile alle erbe)

2 peperoni grigliati sott’olio

succo di limone

1 cucchiaio di erba cipollina tritata

2 cucchiai di latte

prezzemolo

pepe

sfoglie di pane senza glutine Nutrifree

 

Procedimento

Versa il tonno in una ciotola e sbriciolalo con una forchetta.

Unisci un poco di pepe, il succo di limone e i peperoni grigliati sott’olio tagliati a piccolissimi pezzetti.

Aggiungi l’erba cipollina e il prezzemolo tritati.

Mescola lo stracchino con il latte e versalo in ciotola.

Mescola bene e servi con dei crostini di pane, oppure con dei crackers, dei grissini o delle fette di pane tostato.

 

Consigli

La ricetta originale prevede che venga usata della panna fresca ma, vista la consistenza molto cremosa dello stracchino, ho preferito diluirlo con poco latte.

Le rillettes si conservano in un barattolo ermetico messo in frigo per un paio di giorni.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.