Dolci

Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Torta senza glutine con base al pistacchio e ganache al cioccolato fondente

Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato - La Cassata Celiaca

Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato – La Cassata Celiaca

La torta senza glutine al pistacchio e cioccolato è una base morbidissima e molto golosa.

Composta da un moelleux al pistacchio e guarnita da una ricca e cremosa ganache al cioccolato fondente, è un dolce da credenza molto ricco e piuttosto semplice da realizzare.

La composizione della base è simile ad una quattro quarti, ma è arricchita dalla pasta di pistacchi (di Pierre Hermé) che può essere sostituita dai pistacchi in polvere.

Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato - La Cassata Celiaca

Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato – La Cassata Celiaca

Ho attinto questa ricetta da Maxime del blog Empreinte sucrée.

Ho preparato altre ricette trovate in questo blog e sono tutte perfettamente riuscite anche in chiave gluten free.

La torta è molto soffice e delicata ed è resa ancora più delicata, quasi fragile, da fatto che ho usato farine naturalmente prive di glutine.

Come ben sapete, nei dolci si usa la classica farina 00, una farina debole con poco glutine, perché i dolci (ad eccezione dei grandi lievitati e delle brioche) non devono avere elasticità. Meno glutine c’è e meglio è.

Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato - La Cassata Celiaca

Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato – La Cassata Celiaca

Nella conversione in senza glutine, pertanto, non serve usare mix commerciali addizionati di guar o xantano, bastano già la farina di riso, la maizena (o la tapioca) e la fecola di patate.

Quindi è inutile complicarsi la vita, basta usare ciò che si ha in casa.

Il dolce è goloso, molto.

Approfittatene finché il clima mite lo permette, con il caldo eccessivo non avreste lo stesso goloso compiacimento ad ogni boccone.

Felice settimana, enjoy!

 


Torta senza glutine al pistacchio e cioccolato - La Cassata Celiaca

Ingredienti per uno stampo da 20 cm:

per la base al pistacchio:

200 g burro

170 g zucchero semolato

4 uova

100 g di pasta di pistacchi pura

80 g farina di riso finissima (certificata senza glutine)

40 g maizena (certificata senza glutine)

30 g fecola di patate (certificata senza glutine)

3 g lievito per dolci senza glutine

per la pasta di pistacchi:

100 g pistacchi pelati e non salati

50 g zucchero semolato

12 g acqua

24 g farina di mandorle

1 cucchiaio di olio di semi (oppure olio di nocciole)

per la ganache al cioccolato:

300 g cioccolato fondente senza glutine

210 g panna fresca

40 g sciroppo di glucosio

 

Procedimento:

Prepara la pasta di pistacchi.

Versa lo zucchero e l’acqua in una casseruola e prepara lo sciroppo di zucchero.

Quando lo zucchero si sarà sciolto e avrà assunto un bel colore ambrato, unisci i pistacchi e mescola bene in modo che si ricoprano del tutto di sciroppo.

Ad un certo punto vedrai che diventeranno biancastri a causa dello zucchero (pistacchi sabbiati): puoi fermarti qui oppure, se vuoi, puoi continuare a lasciarli sul fuoco moderato in modo che lo zucchero si sciolga nuovamente, ma dovrai mescolare di continuo altrimenti i pistacchi si bruceranno.

Spegni la fiamma, versa i pistacchi nel boccale di un mixer, unisci la farina di mandorle e frulla molto bene. Spegni spesso il mixer in modo che non si surriscaldi.

Unisci l’olio e continua a mixare.

Spegni spesso e rimuovi il composto dai bordi della ciotola.

Quando avrai ottenuto una pasta fluida, spegni il robot.

Prepara la base.

Riscalda il forno a 170°.

Imburra ed infarina uno stampo con fondo amovibile e riponilo in congelatore nell’attesa.

Versa il burro a temperatura ambiente in una ciotola e unisci lo zucchero.

Monta il burro con le fruste e quando otterrai una crema spumosa, unisci la pasta di pistacchi.

Monta ancora con le fruste ed incorpora un uovo alla volta.

Setaccia le polveri e il lievito ed incorpora tutto nel composto di burro, aiutandoti con una spatola.

Versa il composto nello stampo e cuoci per circa 40′-45′.

Fai raffreddare per bene la torta e toglila dallo stampo.

Prepara la ganache.

Porta a bollore la panna e lo sciroppo di glucosio.

Trita il cioccolato e versalo in una ciotola.

Versa sul cioccolato la panna calda.

Mescola bene in modo da ottenere un composto lucido e omogeneo.

Aspetta che la ganache inizi a rassodare prima di usarla, ma devi usarla prima che rassodi del tutto, altrimenti non potrai stenderla sul dolce.

Taglia a metà la torta (fai attenzione perché è delicata e potrebbe rompersi).

Decora la base con parte della ganache, copri con l’altra metà del dolce e decora la superficie della ganache.

L’effetto onda è ottenuto con il dorso di un cucchiaio.

Decora con pistacchi interi pelati e non salati.

Note:

Se non hai voglia di preparare la pasta di pistacchi puoi comprarla. L’importante è che non sia addizionata con coloranti.

In mancanza della pasta, puoi usare pistacchi in polvere.

Se vuoi puoi guarnire il dolce solo in superficie e non al centro. In questo caso devi dimezzare le dosi della ganache.

Il dolce va conservato fuori dal frigo, coperto da una campana di vetro.

Ami il pistacchio? Qui troverai altre ricette con questo prezioso ingrediente.

 

 

 

 

 

 

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Mariabianca
    14 maggio 2018 at 16:33

    Spiegazione dettagliata e torta bella e buona.
    Complimenti mia cara!

    • Reply
      Sonia
      16 maggio 2018 at 18:45

      grazie Maria, un abbraccio!

  • Reply
    Ketty Valenti
    15 maggio 2018 at 20:01

    Eccomi finalmente da te Amica mia,a gustare quelle onde sinuose che ricoprono questo capolavoro di bontà,sai che adoro questo connubio.
    Tu sempre fantastica con le tue proposte golose sia dolci che salate,Meraviglie Soniuz…meraviglie!!!

    • Reply
      Sonia
      16 maggio 2018 at 18:45

      grazie amicuzza bella! un bacione grandissimo!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.