Secondi di carne/ video ricetta

Polpette al limone con la vaporiera in bambù

Questo articolo è disponibile anche in: Français (Francese)

Polpette di pollo al limone e riso basmati a vapore, la video ricetta

Polpette al limone con la vaporiera in bambù - La Cassata Celiaca

Polpette al limone con la vaporiera in bambù – La Cassata Celiaca

Queste Polpette al limone e riso basmati cotti nella vaporiera in bambù sono un secondo piatto delizioso e facilissimo.

Mia sorella mi ha regalato il kit bambù cinese per la cottura al vapore e finalmente ho trovato il tempo per utilizzarlo.

L’ho inaugurato con questa ricetta che è di una facilità disarmante e anche velocissima.

Polpette al limone con la vaporiera in bambù - La Cassata Celiaca

Polpette al limone con la vaporiera in bambù – La Cassata Celiaca

Ho scelto di rifare questa ricetta, che ho adattato ai miei gusti e di accompagnarla con del riso basmati.

Avevo delle bucce di limone bio a km 0 che mi hanno regalato mesi fa e che ho deciso di congelare (ho congelato sia le bucce che il succo) per non sprecarle.

Quindi, quando mi serve un intenso sapore e aroma di limone, le uso ed è come se i limoni fossero appena raccolti, tanto sono profumati.

Polpette al limone con la vaporiera in bambù - La Cassata Celiaca

Polpette al limone con la vaporiera in bambù – La Cassata Celiaca

Non avendola mai usata, mi sono un poco informata su Internet e ho letto che il riso è meglio sciacquarlo sotto acqua corrente e poi lasciarlo in ammollo per un poco di tempo per una resa ottimale.

Non so se sia assolutamente necessario, ma io l’ho fatto con il riso basmati ed è venuto bene, ben sgranato e al dente.

Le polpette sono buonissime, il limone ci sta un incanto e ho imparato già da molti anni ad apprezzare l’uso del riso come contorno di carne o pesce, quindi per me è un piatto buonissimo.

Vi lascio alla video ricetta e vi auguro un buon fine settimana, enjoy!


Polpette al limone con la vaporiera in bambù - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 2 persone

300 g carne di pollo

1 uovo

2 cucchiai di formaggio grattugiato

2 cucchiai di pangrattato senza glutine

sale

pepe

prezzemolo

scorza di un limone bio

120 g riso basmati

per la finitura:

scorza di un limone bio

succo di un limone

pepe

prezzemolo

80 g burro

 

Procedimento

Sciacqua il riso sotto acqua corrente e poi lascialo in ammollo per circa 30 minuti.

Versa la scorza di limone in un tritatutto e aggiungi anche la carne di pollo tagliata a cubetti.

Mixa il tutto e poi versa la carne macinata in un contenitore.

Incorpora l’uovo, il formaggio, il pangrattato, del sale, del pepe e del prezzemolo e mescola molto bene.

Con le mani umide forma delle polpettine.

Sistema le garze (o della carta da forno a cui farai molti fori in modo da permettere al vapore di uscire) nei due cestelli di bambù.

In uno versa il riso, distribuendolo su tutta la superficie.

Io ho aggiunto anche un paio di foglie di limone che avevo in congelatore.

Nel secondo cestello sistema le polpettine (io ne ho ottenute 12) e copri con il coperchio della vaporiera.

Anche qui ho aggiunto le foglie di limone.

Versa dell’acqua in un wok, l’acqua non dovrà toccare il fondo della vaporiera.

Metti nell’acqua delle bucce di limone e, se le hai, delle foglie di limone e porta ad ebollizione

Sistema la vaporiera nel wok.

Il diametro del wok deve essere leggermente inferiore a quello della vaporiera, in modo che la vaporiera poggi sui bordi del wok ma senza arrivare a toccare l’acqua.

Lascia cuocere fino a che le polpette e il riso non saranno pronti.

Per le polpette ci vorranno all’incirca 15 o al massimo 20 minuti, per il riso ci vorrà di più, circa 30 0 40 minuti a seconda del riso.

Una volta le polpette cotte, ho tolto il cestello dalla vaporiera, l’ho coperto con un coperchio e ho lasciato solo il riso nella vaporiera, in modo che cuocesse per il tempo necessario affinché fosse al dente.

Quindi, dopo 15 minuti verifica la cottura delle polpette e dopo 25 minuti verifica la cottura del riso, dipende anche dalla forza della fiamma che stai usando.

Verifica anche che l’acqua nel wok non evapori, se è il caso versa dell’acqua bollente per ripristinarla.

Quando il riso è quasi cotto, prepara il condimento delle polpette.

Fai fondere il burro in un pentolino, aggiungi il succo di limone, la scorza di limone, del pepe e del prezzemolo e lascia che insaporisca per qualche minuto.

Sistema il riso e le polpette nei piatti e irrora il tutto con la salsina di burro e limone e, se vuoi, dell’altro prezzemolo.

 

Consigli

Se non hai le foglie di limone non fa nulla, io ne avevo congelate un po’ e quindi le ho usate.

Congelare le foglie e le bucce di limone appena raccolti garantisce che tutto l’aroma e il profumo vengano preservati.

Usa il formaggio grattugiato che preferisci e puoi anche cambiare tipo di riso, ovviamente il tempo di cottura sarà diverso.

Io ho usato il petto di pollo, ma puoi usare anche la coscia di pollo disossata, la carne è anche più tenera e succosa.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.