Biscotti/ cioccolato/ Dolci

Pasticciotti al cioccolato senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Pasticciotti al cioccolato senza glutine con crema e senza mix commerciali

Pasticciotti al cioccolato senza glutine - La Cassata Celiaca

Pasticciotti al cioccolato senza glutine – La Cassata Celiaca

I pasticciotti al cioccolato sono la versione al cacao dei più famosi dolcetti della tradizione pugliese.

Li ho nella lista dei dolci da fare da moltissimi mesi ormai e finalmente mi sono decisa, dispiacendomi al primo morso di avere perso così tanto tempo.

Avevo salvato la ricetta trovata qui e in effetti l’ho rifatta tale e quale, sostituendo solo la farina in modo da farne dei dolci senza glutine.

Pasticciotti senza glutine - La Cassata Celiaca

Pasticciotti al cioccolato senza glutine – La Cassata Celiaca

Ho deciso di usare ancora una volta l’infallibile mix per frolla senza glutine e senza mix commerciali (di cui vi ho già parlato qui) e anche stavolta si è dimostrato perfetto.

Si tratta di un guscio di  frolla a base di strutto, come spesso se ne trovano in Sicilia, e di cacao ripieno di una meravigliosa crema pasticcera al cioccolato.

Una volta assaggiata la crema, ho fatto davvero fatica a non finirla a cucchiaiate, credo sia la migliore assaggiata finora.

Pasticciotti al cioccolato senza glutine - La Cassata Celiaca

Pasticciotti al cioccolato senza glutine – La Cassata Celiaca

Sono pasticciotti da tenere in frigo, ne guadagna sia la frolla che non diventa troppo dura grazie allo strutto, sia la crema che è alla temperatura perfetta.

Non avevo gli stampini adatti e mi sono arrangiata con uno stampo in silicone a semisfera: ottima resa nella cottura e anche nell’aspetto.

Vi auguro una felice settimana, enjoy!


Dolcetti senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per circa 7 o 8 pasticciotti

per la pasta frolla al cacao senza glutine:

160 g farina di riso integrale finissima (certificata gluten free)

70 g fecola di patate (certificata gluten free)

70 g farina di miglio (certificata gluten free)

4 g xantano

Da qui prelevare in totale 250 g di mix.

120 g strutto

120 g zucchero

1 uovo grande

50 g cacao amaro senza glutine

2 g ammoniaca per dolci (sostituta con 2 g di lievito per dolci senza glutine)

per la crema pasticcera al cioccolato:

250 g latte

70 g zucchero

60 g tuorli

10 g cacao amaro senza glutine

20 g maizena senza glutine

50 g cioccolato fondente senza glutine

 

Procedimento

Prepara il mix per la frolla, mescola bene tutte le farine, gli amidi e lo xantano e da lì preleva 250 grammi.

Versa il mix in ciotola, unisci il cacao, il lievito, lo zucchero, lo strutto a pezzetti e sabbia la farina.

Infine unisci l’uovo ed impasta ancora in modo da ottenere una pasta frolla liscia e setosa.

Se dovesse risultare slegata e briciolosa, unisci mezzo albume in più poco per volta.

Avvolgi la frolla in pellicola e riponila in frigo per circa un’ora.

Prepara la crema.

Versa i tuorli, lo zucchero, il cacao e la maizena in una casseruola e mescola con la frusta.

Versa il latte e mescola bene in modo da rimuovere i grumi.

Cuoci la crema finché non addensa, mescolando di continuo.

Una volta cotta, versa al suo interno il cioccolato tritato e mescola bene affinché si sciolga.

Copri la crema con pellicola e lascia che raffreddi.

Quando la crema sarà fredda, puoi scaldare il forno a 170°.

Tira fuori la frolla dal frigo e stendila sulla spianatoia leggermente infarinata con farina di riso finissima.

Ritaglia dei dischi di circa 10 cm e sistemali negli incavi a semisfera dello stampo in silicone.

Riempi gli incavi con la crema al cioccolato fino all’orlo.

Ritaglia altrettanti dischi di circa 8 cm e posizionali sulla crema, premendo bene sui bordi in modo che si attacchino alla frolla che hai messo nello stampo.

Cuoci a 170° per 10 minuti e poi a 210° per circa 15 minuti.

Aspetta che siano del tutto freddi e poi rimuovi i pasticciotti dallo stampo e sistemali in frigo.

 

Consigli

Puoi usare i mix per frolla che vuoi, non dovresti avere difficoltà.

Ti consiglio di preparare la crema e la frolla svariate ore prima, o il giorno prima,  in modo che da fredde siano più facili da usare.

Conserva i pasticciotti al cioccolato in frigo: la frolla resterà friabile e compatta senza diventare dura e la crema sarà alla giusta consistenza, specie se fa caldo.

I dolci resistono anche tre giorni in frigo sotto una campana di vetro.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.