Dessert

Bavarese alla frutta senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Bavarese al melone, bavarese alle albicocche, bavarese alle fragole

Bavarese alla frutta senza glutine - La Cassata Celiaca

Bavarese alla frutta senza glutine – La Cassata Celiaca

La bavarese alla frutta è un dessert delizioso e fresco da preparare con la frutta di stagione.

Bentornati a voi e benvenuto settembre.

Dopo la pausa estiva rieccomi con il primo dolce lunedì del mese di settembre.

Non che io non abbia cucinato, l’ho fatto eccome, ma ho decisamente rallentato i ritmi e mi sono goduta un poco di riposo.

Bavarese alla frutta senza glutine - La Cassata Celiaca

Bavarese alla frutta senza glutine – La Cassata Celiaca

Non vedevo l’ora di provare lo stampo Mosaico di SilikoMart, aspettavo solo la ricetta giusta e queste bavaresi mi sembravano perfette per sbagnarlo.

È stata la prima volta con una bavarese alla frutta, tanto che ho dovuto cercare una ricetta affidabile e ho scelto questa qui che ho leggermente modificato.

Ho optato per tre gusti differenti e ho decorato con frutti di bosco e la glassa che mi era mi era rimasta da una ricetta precedente.

Bavarese alla frutta senza glutine - La Cassata Celiaca

Bavarese alla frutta senza glutine – La Cassata Celiaca

Il dolcetto è squisito, fresco e goloso.

È molto più lungo da raccontare che da preparare, infatti in una mattinata avevo già finito e messo tutto in congelatore.

Direi che come partenza non è male, voi che ne dite?

Felice settimana, enjoy!


Bavarese alla frutta senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 9 mini bavaresi

per il pan di spagna:

3 uova

100 g zucchero

50 g farina di riso finissima (certificata gluten free)

30 g fecola di patate (certificata gluten free)

20 g maizena (certificata gluten free)

per la crema inglese:

250 g latte

3 tuorli

100 g zucchero

per le bavaresi:

150 g panna fresca

18 g gelatina alimentare (certificata gluten free)

fragole 170 g

albicocche 170 g

melone bianco  (o cantalupo se preferisci) 170 g

30 g zucchero

per la glassa rossa:

75 g acqua

135 g zucchero

150 g sciroppo di glucosio

100 g latte concentrato (certificato gluten free)

colorante alimentare in polvere rosso

10 g gelatina alimentare (certificato gluten free)

per la finitura:

ribes

more

 

Procedimento
Prepara il pan di spagna.

Scalda il forno  a 180°.

Monta benissimo le uova intere con lo zucchero finché non ottieni una massa chiara e molto aerata e gonfia.

Setaccia le polveri ed incorporale alle uova con movimenti delicati dal basso verso l’alto.

Versa il composto su una placca da forno rettangolare coperta da carta da forno e livellalo.

Cuoci per circa 18 o 20 minuti.

Prepara la frutta.

Versa i tre tipi di frutta tagliata a cubetti in tre casseruole diverse e aggiungi 10 g di zucchero in ogni casseruola.

Cuoci la frutta per circa dieci minuti a partire dall’ebollizione, o finché non rilascia il liquido.

Frulla con un frullatore ad immersione la frutta e lascia che raffreddi.

Nel frattempo prepara la crema inglese.

Versa i tuorli e lo zucchero in una casseruola e mescola.

Diluisci con il latte, metti la casseruola sul fuoco e cuoci la crema (mescolando di continuo) finché non arriva a 82° oppure finché la crema non vela il cucchiaio.

Versa la crema in una ciotola e copri con pellicola trasparente.

Metti la gelatina in ammollo con acqua molto fredda e lascia che si ammorbidisca per circa 10 minuti (in estate basta la metà del tempo).

Strizza la gelatina e versala nella crema inglese ancora calda, mescolando molto bene affinché si sciolga.

Pesa la crema e dividila in tre parti.

Unisci un terzo di crema ad ogni composta di frutta e mescola benissimo.

Alla fine, quando la frutta è a mala pena tiepida, monta la panna.

Dividila in tre parti di pari peso e incorporane un terzo in ogni bavarese, mescolando delicatamente per evitare di smontare la panna.

Bavarese alla frutta senza glutine - La Cassata Celiaca

Versa 6 cucchiaini di bavarese al melone sul fondo degli stampi Mosaico e riponilo in congelatore per circa 10 minuti.

Tira fuori lo stampo dal freezer e versa 6 cucchiaini di bavarese alle albicocche in ogni stampo.

Riponi in congelatore altri 10 minuti.

Ritaglia dei quadrati di pan di spagna della stessa misura delgli stampi.

Infine versa 6 cucchiaini di bavarese alle fragole e termina sistemando un quadratino di pan di spagna.

Riponi in freezer per 24 ore.

Bavarese alla frutta senza glutine - La Cassata Celiaca

Prepara la glassa.

Metti la gelatina in ammollo con acqua fredda.

Versa lo zucchero, l’acqua, lo sciroppo di glucosio e il latte concentrato in casseruola e portali a bollore.

Spegni la fiamma e unisci la gelatina ben strizzata.

Miscela la glassa con il minipimer e infine incorpora il colorante a poco a poco fino al raggiungimento della gradazione desiderata.

Circa 4 ore prima di consumare le bavaresi tira fuori dal freezer lo stampo Mosaico.

Riscalda per qualche minutino ogni stampo con le mani e poi delicatamente tira fuori le bavaresi, sistemandole su di un piatto.

Riprendi la glassa fredda e versane un paio di cucchiaini nell’incavo delle bavaresi.

Sistema le bavaresi in frigo e, prima di servirle, decorale con il ribes e le more.

 

Consigli

La glassa è facoltativa, puoi anche usare della confettura per riempire gli incavi.

Quella che rimane può essere congelata e usata per altre ricette dolci.

Puoi usare questa ricetta per smaltire eventuali avanzi di pan di spagna da precedenti ricette, oppure puoi ometterlo del tutto.

Usa pure la frutta fresca che preferisci, oppure puoi preparare una sola bavarese con un solo tipo di frutta.

Una volta tirati fuori dagli stampini, puoi sistemare le bavaresi in un contenitore dotato di coperchio e rimetterle in congelatore subito dopo, in modo che tu possa averle pronte per quando desideri.

Infine, se non hai uno stampo per monoporzioni, puoi confezionare una bavarese intera da affettare, basta usare uno stampo per  savarin, meglio se in silicone.

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.