Dessert

Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Sporcamuss, i pasticcini baresi ma in doppia versione gluten free

Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto - La Cassata Celiaca

Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto – La Cassata Celiaca

 

Gli sporcamuss sono dei dolcetti tipici pugliesi (Bari) a base di pasta sfoglia e crema pasticcera.

Il nome deriva dal fatto che, addentandoli, non ci si può non sporcare la bocca per via della crema e dello zucchero a velo.

Sono incappata nella ricetta per caso: stavo cercando un modo per usare la sfoglia fatta in casa che avevo preparato per testarne la riuscita e ho trovato questa ricettina qui.

 

Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto - La Cassata Celiaca

Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto – La Cassata Celiaca

La ricetta tradizionale sembra che vada consumata calda.

Una volta cotti i quadrati di sfoglia, si tagliano a metà, si farciscono con crema, si spolverano di zucchero a velo e si consumano caldi subito.

Nella mia versione gluten free non l’ho potuto fare.

Benché questa sfoglia mi abbia dato grandi soddisfazioni (per gusto, maneggevolezza e leggerezza), è pur sempre una sfoglia senza glutine, che quindi non sviluppa tanto da triplicare il suo volume e quindi non può essere tagliata a metà.

Solo pochi quadrati hanno sfogliato e quindi mi sono accontentata di sovrapporli, come ho visto fare in altri blog.

Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto - La Cassata Celiaca

Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto – La Cassata Celiaca

Sono deliziosi anche freddi!

Piccoli, scioglievoli e squisiti.

La crema ammorbidisce la sfoglia e diventa un bocconcino soffice e cremoso.

La ricetta è super veloce, se non preparate la sfoglia in casa; basta fare la crema e in un paio d’ore saranno pronti.

Ho rifatto la crema della settimana scorsa che ho adorato e ho voluto farli anche con crema al cioccolato, così da venire incontro ai gusti di tutti.

La pasta sfoglia senza mix che ho preparato merita un articolo a parte, quindi in questo non ne parlerò.

Buona settimana, enjoy!


Sporcamuss senza glutine con crema doppio gusto - La Cassata Celiaca

Ingredienti

1 confezione di pasta sfoglia senza glutine (va bene anche la Schär)

1 tuorlo d’uovo

zucchero a velo (certificato gluten free)

Per la crema pasticcera:

1 uovo

50 g zucchero

25 g maizena (certificata  gluten free)

vaniglia

250 ml latte

100 g panna montata

40 g cioccolato fondente  (certificato gluten free)

 

Procedimento

Versa l’uovo in una casseruola, unisci lo zucchero, la vaniglia (in semi oppure estratto) e la maizena e mescola per bene.

Diluisci con il latte e metti la casseruola sul fuoco.

Cuoci la crema, mescolando di continuo, finché non addensa.

Pesa la crema e dividila in due ciotole.

In una ciotola unisci il cioccolato tritato e mescola bene affinché si sciolga.

Copri le creme con pellicola a contatto e aspetta che raffreddino prima di riporle in frigo.

Monta la panna, dividila nelle due ciotole (50 g a ciotola) e incorporala alle creme.

Versa le creme in due sacche da pasticceria e riponile in frigo nell’attesa.

Scalda il forno a 200°.

Srotola con cura la pasta sfoglia.

Se si spacca, sovrapponi i lembi rotti e schiaccia la sfoglia con il mattarello in modo da assottigliarla un poco di più.

Ritaglia tanti piccoli quadrati di circa 6 cm.

Sistema i quadrati su placca da forno coperta da carta da forno.

Dora la superficie dei quadrati con tuorlo battuto e spolvera con abbondante zucchero a velo.

Cuoci per 10′.

Decora una metà dei quadrati con le creme e sovrapponi i restanti quadrati.

Spolvera con abbondante zucchero a velo e servi gli sporcamuss.

 

Consigli

La ricetta prevede la crema pasticcera senza aggiunta di panna, ma tu puoi scegliere la versione che preferisci.

Se preferisci fare la sfoglia in casa, guarda questo video.

Molte ricette suggeriscono di pennellare i quadrati di sfoglia con il latte, non con il tuorlo.

Io li ho fatti entrambi, ma li preferisco con il tuorlo.

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.