Dessert

Simil Grisbì al limone senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Piccoli pasticcini al limone, simil Grisbì ma gluten free

Simil Grisbì al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Simil Grisbì al limone senza glutine – La Cassata Celiaca

Buon dolce lunedì!

Pasticcini con crema di limone, ovvero simil Grisbì al limone ma senza glutine.

Li ho già preparati in versione classica al cioccolato, ma siccome mi piace provare le varie versioni che ho assaggiato, ecco quella con crema di limone.

In realtà l’idea è arrivata dopo avere preparato le Delizie al limone di Sal De Riso e avere assaggiato la meravigliosa crema, più che altro un lemon curd che lo chef addiziona alla crema pasticcera.

Simil Grisbì al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Simil Grisbì al limone senza glutine – La Cassata Celiaca

Il lemon curd è davvero molto goloso e ho azzardato ad inserirlo in un biscotto, rischiando che con la cottura in forno si rovinasse.

In realtà ha retto molto bene, si è un poco rassodato ma non è indurito, lasciando ugualmente un forte sentore di limone senza risultare eccessivo.

La crema si prepara in 5 minuti esatti, la frolla è pronta  in altrettanti 5 minuti… resta solo la parte dell’assemblaggio e il doveroso tempo di riposo in frigo.

Simil Grisbì al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Simil Grisbì al limone senza glutine – La Cassata Celiaca

Se vi piace il genere sono certa che gradirete questi scioglievoli biscotti.

I miei sono leggermente oversize: lo stampo per i cubetti di ghiaccio che avevo era leggermente grande e la taglia dei biscotti si è dovuta adattare.

Mi raccomando a scegliere stampini (meglio se di silicone) che diano dei cubetti arrotondati e senza spigoli, altrimenti si rischia di bucare la frolla.

Felice settimana, enjoy!

 


Simil Grisbì al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti:

per la pasta frolla

100 g burro

200 g Preparato per frolle e biscotti senza glutine Molino Dallagiovanna

70 g zucchero a velo (certificato senza glutine)

1 uovo

1/2 cucchiaino di lievito per dolci senza glutine

per la crema

70 g tuorli

70 g burro a temperatura ambiente

70 g zucchero semolato

70 g succo di limone

scorza grattugiata di un limone bio

 

Procedimento:

La sera precedente prepara il lemon curd.

Miscela in una casseruola i tuorli con lo zucchero semolato e la scorza grattugiata di limone.

Diluisci con il succo di limone e riponi la casseruola sul fuoco.

Fai cuocere la crema, mescolando di continuo, finché non raggiunge 82° (oppure la crema non vela il cucchiaio di legno con cui la stai mescolando).

Spegni la fiamma e incorpora il burro morbido, mescolando bene affinché venga ben assorbito.

Riempi uno stampo per cubetti di ghiaccio con la crema, ma non eccedere con la quantità.

Riponi lo stampo in congelatore per 12 ore.

L’indomani prepara la pasta frolla.

Versa nel contenitore di un mixer la farina, lo zucchero, il lievito e il burro a tocchetti.

Miscela e poi unisci l’uovo.

Miscela per bene finché la pasta non si ammassa da un lato del contenitore.

Sposta la pasta frolla su della pellicola trasparente, appiattiscila con le mani e coprila con altra pellicola.

Riponi in frigo per non meno di un’ora (ma anche di più, la puoi preparare anche la sera prima).

Infarina un foglio di carta da forno e stendi la pasta frolla con un mattarello in uno strato di mezzo cm o anche un poco meno.

Ritaglia dei piccoli dischi di pasta di circa 7 cm.

Tira fuori dal congelatore i cubetti di lemon curd e staccali dallo stampo.

Sistema al centro di ogni dischetto di pasta frolla un piccolo cubetto di crema e copri con un secondo disco di frolla.

Schiaccia un poco i bordi e ritaglia nuovamente il biscotto in modo da rendere i bordi uniformi e togliere l’eccesso di pasta.

Termina la preparazione con le dita, sigillando e lisciando per bene i bordi.

Riponi tutti i biscotti così ottenuti su un vassoio e sistemali in freezer.

Rimpasta i ritagli e continua la preparazione fino al termine degli ingredienti.

Nel frattempo scalda il forno  170°.

Sistema i biscotti su una teglia coperta da carta da forno, distanziandoli tra di loro.

Cuoci i biscotti per 12′.

Non toccarli finché sono caldi.

Una volta freddi puoi spolverarli con zucchero a velo senza glutine e assaggiarli.

Durano parecchi giorni sistemati sotto una campana di vetro.

Simil Grisbì al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

 

Note:

Solitamente la dimensione ideale per questi biscotti è di 5 cm, come puoi leggere nell’articolo sul Grisbì al cioccolato. Quindi ti serve prima uno stampino di 7 cm e un secondo di 5 cm per la rifinitura.

In base a questo ti puoi regolare sulle dimensioni delle semisfere di lemon curd congelato.

Non saltare il riposo in frigo/freezer, né prima della formatura, né dopo, altrimenti rischi che la crema si sciolga nell’attesa e il biscotto perda troppo la forma in cottura.

Se cambi miscela per frolle non succede nulla, potrebbe essere solo necessario aggiungere  mezzo tuorlo oppure uno intero.

Questo può succedere anche se usi la stessa miscela: la differenza di temperatura e umidità possono far variare l’impasto, quindi unisci un poco di tuorlo ma non altro burro.

Con queste dosi potrai realizzare circa 16/18 biscotti a seconda della grandezza.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Mary Vischetti
    12 marzo 2018 at 12:05

    Sono favolosi Sonia! Geniale l’idea della crema gelata😉
    Un abbraccio e buona settimana,
    Mary

    • Reply
      Sonia Mancus
      12 marzo 2018 at 17:07

      ciao cara Mary, grazie mille!! un bacione e felice settimana anche a te!

  • Reply
    Mile
    2 maggio 2018 at 6:55

    Sonia finalmente passo da te e sono felicissima! Lo vedo da IG e leggerti sul blog è ancora più bello. Sei davvero brava ed è un piacere vedere quello che le tue mani riescono a fare con naturalezza e tanta modestia. Ti abbraccio e pian pianino ti leggo tutta 😉

    • Reply
      Sonia
      2 maggio 2018 at 16:54

      oh Mile!! che emozione anche per me! benvenuta a casa mia, sono davvero contenta di leggerti anche qui, adesso passo a trovarti anche io. Grazie mille per le belle parole, un abbraccio forte. Sonia

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.