Primi piatti

Gnocchi di patate con speck e noci per Nutrifree

Gnocchi di patate, speck e noci per un primo piatto gluten free

Gnocchi di patate con speck e noci per Nutrifree - La Cassata Celiaca

Gnocchi di patate con speck e noci per Nutrifree – La Cassata Celiaca

Gli gnocchi sono una ricetta squisita, molto facile da preparare e che si presta a mille interpretazioni.

Qui sono accompagnati da un veloce condimento a base di speck e noci e sono senza glutine.

La differenza tra gnocchi con e senza glutine è davvero minima, tanto da non essere percepita, inoltre non presenta difficoltà di esecuzione nemmeno in chiave gluten free.

Gnocchi di patate con speck e noci per Nutrifree - La Cassata Celiaca

Gnocchi di patate con speck e noci per Nutrifree – La Cassata Celiaca

Ecco dunque che se si ha un ospite celiaco o intollerante al glutine si può tranquillamente preparare un piatto adatto per tutti, senza distinzioni.

È, inoltre, possibile optare per una versione che sia anche senza lattosio, scegliendo un burro delattosato oppure un burro vegetale.

Bisogna porre attenzione, in questo caso, anche nella scelta dello speck, che sia privo di proteine del latte.

Piatto succulento, molto buono che può essere variato in mille modi.

Questa è la ricetta preparata per Nutrifree, potete leggere il procedimento nel dettagli qui.

Enjoy!

 

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Alessia
    31 gennaio 2018 at 19:51

    Che meraviglia! Super goduriosi! ??

    • Reply
      Sonia
      1 febbraio 2018 at 16:42

      Grazie mille Alessia, un bacio

  • Reply
    Natalia
    1 febbraio 2018 at 6:06

    Idea da cui prendere spunto. A me è uscita l’intolleranza al latte, al frumento, al riso e alle uova.
    Una vera batosta per me che panifico………. ma poi tutti alimenti che sono il mio fare quotidiano…uffà.
    Ho letto la ricetta e mi toccherà sostituire la farina di riso. Pensavo a quella di avena. Tu che dici???

    • Reply
      Sonia
      1 febbraio 2018 at 16:44

      uffa Natalia, che rogne! mi dispiace molto, ma vedrai che il tempo che ci prendi la mano e tutto tornerà a regime e non ci farai più caso. Si certo che puoi usare quella di avena, senza problemi, un bacione <3

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.