Non categorizzato/ Pizza

Pizza Stromboli senza glutine

La Cassata Celiaca

La Cassata Celiaca


Ingredienti per 2 persone:
per la pasta:
200 g Preparato per pizza e pane senza glutine Molino Dallagiovanna
160 g acqua
2 g lievito fresco
4 g zucchero
4 g sale
10 g olio d’oliva
per il ripieno:
mozzarella tritata
salsa di pomodoro
pomodorini datterino a fettine
prosciutto cotto senza glutine
emmenthal a cubetti
champignons pelati e affettati
basilico
peperoni lavati e tagliati a striscioline
Tempo di preparazione: 15′

Buon venerdì e buon #gffd!
… e poi il blog va in vacanza! 
Ho fatto l’ultimo sforzo solo per voi, sapevatelo! 
A casa mia ci sono 32.5°, fuori 38° e vento di scirocco, ma non potevo non salutarvi adeguatamente prima delle vacanze. 
Molti di voi sono già in vacanza, molti lo saranno tra poco, ma siccome tutti continuiamo a mangiare senza glutine noi di Gluten Free Travel & Living abbiamo pensato che sarebbe carino raccogliere tutti i post e le ricette senza glutine sotto l’hashtag  ‪#‎gffdholiday15‬, unitevi a noi se vi fa piacere!
Ora parliamo un poco della pizza Stromboli: nasce negli USA, manco a dirlo, all’incirca attorno agli anni ’50 a simboleggiare proprio lo Stromboli che da anche il titolo ad un famosissimo film con Ingrid Bergman uscito proprio in quel periodo. 
Diffusissima tra gli italiani in America, la Stromboli era ed è una pizza arrotolata che veniva tagliata a tranci e degustata. Oggi la si trova in infinite varianti, con ripieni fantasiosi com’è tipico nella cucina americana e siccome la voglio proporre nella versione gluten free ho pensato di lasciare la tipica “maialosità” caratteristica di questa pizza.
Davvero… dovete essere digiuni per gustarla al meglio, ma è straordinariamente buona!
Se non siete celiaci usate pure la vostra classica pasta per pizza a base di grano, ma non privatevene…. è curativa se non per il corpo di sicuro per lo spirito.
Dopo questa perla di saggezza, non resta che raccontarvi della ricetta e augurarvi una felice estate!
#enjoyglutenfree

La ricetta va dritta filata nella raccolta del 100% GFFD che vi ricordo non verrà sospesa, quindi sentitevi liberi di inviare le vostre proposte senza glutine…. senza ritegno!
Preparazione:
– Impastare la farina con il lievito e lo zucchero versando l’acqua poco per volta.
– Quando si otterrà una massa cremosa, unire sale e olio e mescolare affinché tutto sia ben amalgamato.
– Coprire e lasciare lievitare.
– Ungere un foglio di carta da forno e adagiare la pasta lievitata.
– Con le mani ben unte di olio, stendere la pasta in un  rettangolo.
– Condire la superficie con tutti gli ingredienti del ripieno.
– Ripiegare i 4 lembi sulla pizza e aiutandosi con la carta forno arrotolare la pizza facendo in modo che la chiusura sia a contatto con la la teglia.
– Trasferire la pizza in teglia con tutta la carta da forno e cuocere a 220° per circa 22′.
– Tagliare a grossi tranci e servire.

You Might Also Like

27 Comments

  • Reply
    Welda
    31 Luglio 2015 at 16:05

    Ommamma!! ! E quanta bontà!!! Questa devo ASSOLUTAMENTE provarla….so che non sarà la stessa cosa senza la mozzarella filante….ma non ho scelta, devo farla!!!! 😉 che fame…..

  • Reply
    Ketty Valenti
    31 Luglio 2015 at 16:06

    Eccomiiiiiiiiiiiiii sono la prima? me la posso pappare tutta? me la faccio bastare fino al tuo ritorno! Maròòòòò che cosa Lussuriosa fantastica,si adoro questo cibo che ci posso fare sono una porcellona….e la faccio chic va per non dire altro ah ah ah ah ciao Tesoro a presto…..ma tanto ci sentiamo su….io mi sparo ancora qualche post e poi chiudo un pò anch'io.Ti abbracciooooo

  • Reply
    Senza è buono
    31 Luglio 2015 at 16:09

    E' proprio vero, questa pizza è curativa per il corpo e per lo spirito! Già guardando solo le tue meravigliose foto, mi sento meglio!!! E poi, hai sfidato il caldo e l'afa per preparare questa meraviglia…non ci sono parole per ringraziarti! Ci doni sempre bontà infinite! Grazie Sonia!!! E goditi queste vacanze perchè poi a settembre non vedo l'ora di rileggerti e di scoprire altri tuoi capolavori dolci e salati!!! bacioni, Leti

  • Reply
    Glutenfree ely
    31 Luglio 2015 at 16:46

    Altro che maialata, questa vorrei divorarla adesso per godermi tutta la sua bontà! E' assolutamente da provare!

  • Reply
    paola
    1 Agosto 2015 at 8:28

    Che delizia,pozza Stromboli,mai mangiata,da fare,grazie cara,buon weekend

  • Reply
    Petite Cuillère
    2 Agosto 2015 at 12:26

    Hummm !!! Ça me fait venir l'eau à la bouche 🙂 baci

  • Reply
    lacassataceliaca
    2 Agosto 2015 at 15:31

    Welda, magari se trovi qualche formaggio senza lattosio che in cottura fila un pochino va bene lo stesso, è l'insieme che conta. grazie mille!!

    Ketty, ha ha ha bella questa che ti spari qualche post e poi chiudi! ha ha ha muoro! grazie tesoro, noi che siamo amanti del cibo quello vero maialoso ci capiamo!! baciuzzi gioia mia.

    Leti, ma grazie infinite a te!! hai sempre parole gentili per me, mi fai commuovere!! bacioni grandi, ma ci leggiamo su FB.

    Elisa, hihihi buongustaia!!! grazie tesoro!!

    Paola, grazie mille a te carissima e baci

    Petite, ciao et merci!! ravie que la Stromboli te plaise, bisous!

  • Reply
    Annalisa - Lemon Blu
    2 Agosto 2015 at 17:01

    Veramente deliziosa ed invitante! Buon riposo Sonia e a prestissimo!

  • Reply
    Mimma Morana
    4 Agosto 2015 at 7:09

    il profumo lo sento anche da quì!!! sei una Fata mia cara!!!! bacioni!!!

  • Reply
    lacassataceliaca
    5 Agosto 2015 at 16:53

    Annalisa, grazie mille carissima, buone vacanze

    Mimma, ma che carina!! grazie mille e baci!

  • Reply
    Claudia Magistro
    5 Agosto 2015 at 17:54

    poesia e suggestioni a parte adoro la pizza Stromboli, idea strepitosa e accattivante e, come al solito, tu sei riuscita a rendere migliore.
    :*
    baciuzzi super donna favolosa
    Cla

  • Reply
    Fabipasticcio
    13 Agosto 2015 at 21:26

    Splendida e ricca! Finalmente vengo a visitarti qui a casa tua e non solo altrove. Questa pizza s'ha da provare. Io con trentasei gradi fuori e umidità che te lo dico affà, accendo il forno come se non ci fosse un domani, perchè sono pazza e perchè ho il clima che mi aiuta. Passa delle buone vacanze carissima <3

    • Reply
      lacassataceliaca
      14 Agosto 2015 at 10:51

      ahahahahahahah muoro! siamo due le pazze allora! col tempo di schifo che abbiano avuto la temperatura in casa è scesa a 28°/29° e mi sta dando un poco di respiro, anche fuori va meglio…. ma noi siamo panificatrici seriali temo….ciao tesoro, felice ferragosto e grazie mille per le belle cose che mi hai scritto oggi! bacioni

  • Reply
    veronica
    24 Agosto 2015 at 6:33

    io non posso che provarla …tanto lo sai io ci vivo vicino un forno di pizzeria e quando la gente entra mi guarda e dice : " no vabbè dimmi come fai a non morire … " 2 forni una friggitrice
    iihihihihhi
    èun'incanto questa pizza bravissima

  • Reply
    Natalia
    25 Agosto 2015 at 7:12

    Non conoscevo questa pizza. Il nome e l'aspetto dicono tutto.
    Spero tu abbia trascorso delle bellissime vacanza. Baci.

  • Reply
    speedy70
    25 Agosto 2015 at 12:10

    Mamma mia quanto è invitante e gustosa… da rifare al più presto, grazie!!!!!

  • Reply
    lacassataceliaca
    26 Agosto 2015 at 15:53

    Veronica, ha ha ha è vero! come fai? provala se puoi, un bacio e grazie

    Natalia, anche per me è stata una scoperta questa pizza! grazie cara, sei fighissima in questa foto! belle vacanze e tu? bacioni

  • Reply
    Daniela
    28 Agosto 2015 at 21:43

    Sonia, ma è strepitosa questa pizza. Deve essere d'un buono…….Penso proprio che la proverò 🙂
    Un bacio e buon fine settimana

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    29 Agosto 2015 at 21:17

    no vabbè, questa pizza è una goduria, se non fosse così tardi mi metterei all'opera, un bacione

  • Reply
    lacassataceliaca
    30 Agosto 2015 at 14:51

    Daniela, grazie carissima, un bacio anche a te e buona domenica

    Miria, ha ha ha! grazie tesoro, bacioni

  • Reply
    Federica Simoni
    2 Settembre 2015 at 12:58

    mi mangerei lo schermo 😛

  • Reply
    enza accardi
    3 Settembre 2015 at 11:52

    Sono ferma davanti al pc….. non so se vociare fino a farmi sentire da te ….. o se prendere appunti appunti e farmela mo mo!!!!
    Sonia, non scherzo, credimi, ho lo stomaco che … più guardo….. più mi chiede di riempirsi !!!!
    Ma tu unn'ha chi fari ???? Già qui si fanno tanti lievitati, ora arrivi anche tu …. dai su, un pò di rispetto per chi guarda queste cose e non sa resistere!!!!
    Baci Sig.ra omonima !!!!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.