crostate/ Dolci

Crostata con confettura di Santin senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Crostata con confettura di Santin senza glutine - La Cassata Celiaca

Crostata con confettura di Santin senza glutine – La Cassata Celiaca

Buon dolce lunedì!

La buona vecchia crostata non stanca mai! In una delle sue puntate di “Dolci di casa” Maurizio Santin ha preparato la crostata con una base di frolla leggermente diversa dal solito; a parte usare lo zucchero a velo, ha usato anche un uovo intero… mi ha incuriosita ed eccoci qua.

Io l’ho solo sglutinata e usato una confettura diversa dalla sua.

La frolla è molto buona e facilissima, ve la consiglio!

Per saperne di più sulla frolla e sulle sue varianti vi consiglio questa lettura.

Buona settimana!


Crostata con confettura di Santin senza glutine - La Cassata CeliacaIngredienti

250 g farina (per me Preparato per frolla senza glutine Molino Dallagiovanna)

125 g burro

70 g zucchero a velo (senza glutine)

2 tuorli

1 uovo

400 g confettura  (per me Fiordifrutta alle ciliegie Rigoni di Asiago)

 

Procedimento

Inserire la farina, lo zucchero a velo e il burro a pezzi nella ciotola di un mixer.

Mixare per bene e inserire i tuorli e l’uovo.

Ottenuta una frolla liscia e setosa, appiattirla, avvolgerla in pellicola e conservarla in frigo per circa un’ora.

Stendere la frolla in uno strato non troppo sottile e poi rivestire uno stampo per crostata da 26 cm.

Livellare il bordo e lasciarlo alto circa 2 cm.

Bucare il fondo e i bordi con i rebbi di una forchetta e poi versare la confettura.

Ritagliare dagli avanzi di frolla a forma di cuore e decorare la crostata.

Cuocere a 170° per circa 35′ o fino a coloritura.

Attendere che la crostata sia del tutto fredda per smodellarla e fare attenzione quando la si toglie calda dal forno perchè la confettura, che si è molto fluidificata, tende a scivolare da un lato.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

9 Comments

  • Reply
    paneamoreceliachia
    25 Maggio 2015 at 6:17

    Vado a guardare Soniuzza!!!
    Buon inizio di settimana
    Alice

  • Reply
    Angela Dolcinboutique
    25 Maggio 2015 at 7:06

    Ci vuole il dolceto del lunedì Sonietta bella, sennò come la cominciamo questa settimana? Baciotti cara.

  • Reply
    paola
    25 Maggio 2015 at 8:17

    Bellissima e golosa,felice giornata

  • Reply
    Stefania
    25 Maggio 2015 at 9:12

    Anche una semplice crostata a colazione è capace di far iniziare la giornata con un sorriso!
    W la crostata e W il tuo lunedì goloso!
    Baciiii

  • Reply
    enza accardi
    25 Maggio 2015 at 14:37

    Anche io metto l'uovo intero nella frolla ….. che non si fa???? Però se nella tua ricetta c'è significa che va bene. Però andrebbe meglio averne una fettina. O no?!?!?!?!?

  • Reply
    Sabrina Rabbia
    25 Maggio 2015 at 15:17

    DAVVERO STRAORDINARIA, IO AMO LE CROSTATE, SANNO TANTO DI CASA!!!!BACI SABRY

  • Reply
    Leti - Senza è buono
    25 Maggio 2015 at 17:22

    Sonia cara, hai reso questo lunedì più dolce del solito, perchè hai preparato il mio dolce preferito in assoluto!:-) La crostata sa di casa, di buono, di famiglia… è un dolce "rassicurante", che preparo spesso e che amo in tutte le sue versioni! Ottima questa tua proposta, bravissima come sempre! Un bacione, Leti

  • Reply
    Ketty Valenti
    25 Maggio 2015 at 20:47

    Ma sai il più delle volte anch'io nella crostata metto un uovo,mi sembra perfettissima la tua crostata l'hai sglutinata alla grande e del resto sei formidabile sempreeeee,ora nonostante l'ora la gusterei con piacere giornata troppo negativa il lunedì!
    baci

  • Reply
    lacassataceliaca
    28 Maggio 2015 at 16:26

    Alice, grazie bedda! baciuzzi!

    Angela, vedi? la pensiamo uguale!! ha ha ha grazie tesoro, bacioni!

    Paola, grazie cara! baci a te!

    Stefania, ahahah lo hanno pensato ieri anche le vicine 😉 grazie e bascetti

    Enza, una torta intera ti meriti! essendoci duemila tipi di frolla come minimo…dipende da cosa devi fare..l'uovo intero dona un pò più di friabilità, quindi può andare benissimo, ma di solito l'albume è superfluo…a comu è gghiè, bona vinni! hhahaha grazie e baciuzzi!

    Sabrina, assolutamente vero! sanno di casa! grazie e baci!

    Leti, grazie di cuore!!! a me piacciono talmente tanto che non ne preparo mai, rischio seriamente di mangiarne mezza in una botta sola purtroppo! m,a stavolta avevo con chi condividere…baciotti!!

    Ketty, che tesoro sei!!!! ahhh se fossimo vicine!!! grazie mille e ti auguro una felice serata! baciuzzi

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.