Dolci/ video ricetta

Parfait di mandorle: la video ricetta

Parfait di mandorle: la video ricetta - La Cassata Celiaca

Parfait di mandorle: la video ricetta – La Cassata Celiaca

Buon dolce lunedì!

Ragazzi… fa caldissimo qui!

Ma ciò non mi distoglie dal cucinare dolci, soprattutto.

Benché mi piacciano tanto le torte, con l’afa che abbiamo avuto i semifreddi e i gelati sono quelli che tutti gradiamo.

Ho già fatto il parfait di mandorle di Montersino ed è venuto benissimo; ho pensato che, visto che c’ero, potevo girare il video della ricetta e condividerlo con voi.

La ricetta del parfait di mandorle è davvero semplice, il termometro costa circa 10 euro e consiglio di acquistarlo, non perché sia esiziale ma perché di sicuro lo userete e faciliterà le cose.

Bene, vi lascio alla video ricetta sperando che possa essere utile e vi auguro una felice settimana.


Parfait di mandorle: la video ricetta - La Cassata Celiaca

Ingredienti

per la base semifreddo:

108 g zucchero semolato

83 g tuorli (i tuorli di 5 uova medie)

40 g acqua

per il pralinato:

125 g mandorle pelate

20 g acqua

63 g zucchero semolato

per il parfait:

tutta la base semifreddo

260 g panna montata

120 g pralinato

per la decorazione:

50 g acqua/latte

70 g cioccolato fondente al 70% senza glutine

Per un totale di 7 mono porzioni (stampini Dino il salvabudino Guardini)

You Might Also Like

12 Comments

  • Reply
    Valeria Della Fina
    7 Luglio 2014 at 8:03

    Grazie per questo video, la ricetta è spiegata a perfezione! Ti mando un bacio e buona settimana 🙂

  • Reply
    Valentina
    7 Luglio 2014 at 9:14

    Buongiorno tesoro 🙂 Questo parfait deve essere buonissimo, adoro questo genere di dessert! Bravissima, ti abbraccio forte e ti auguro una felice settimana :** <3

  • Reply
    Stefania
    7 Luglio 2014 at 13:53

    E' sacrosanto: con il caldo bisogna mangiare cibi freschi.
    E questo dolcetto è freschissimo oltre che buonissimo e leggerissimo, no no, leggerissimo no… Ma lo adoro!
    Sembra proprio la versione della mamma, che non mangio da troppo tempo ormai…
    Baciii

  • Reply
    lacassataceliaca
    7 Luglio 2014 at 14:54

    Valeria, grazie mille! felicissima io! bacioni

    Valentina, grazie tesoro bello, buona settimana anche a te e bacioni

    Stefania, vero verissimo! buonissimo si, fresco si…leggerissimo non saprei, ma le porzioni sono piccine quindi se pò fà! non sapevo che la mamma lo facesse così , lo devo chiedere. grazie mille e bascetti!

  • Reply
    Mariana
    7 Luglio 2014 at 16:55

    e ha pure ragione Stefania….la mamma lo farà di sicuro quando verrai!!!!! ed è buonissimo. Brava soniuza,sempre cose buone posti!!!

    • Reply
      lacassataceliaca
      7 Luglio 2014 at 17:13

      Mariana, perché? tu conosci la mamma di Stefania? ma vedi che piccolo il mondo! ha ha ha è più facile che lo mangi quando vieni qui…. grazie e baciuzzi

  • Reply
    Nadji K.
    7 Luglio 2014 at 22:25

    Un dessert gourmand et une recette bien expliquée.
    Bravo pour ta vidéo.
    A bientôt

  • Reply
    fimère .b
    8 Luglio 2014 at 20:12

    un dessert parfait et succulent merci pour la vidéo bien expliquée
    bonne soirée

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    12 Luglio 2014 at 9:14

    il parfait è uno dei miei dolci preferiti, perfetto di nome e di fatto.
    io di solito faccio quello al caffé, ma anche questo con le mandorle…

  • Reply
    lacassataceliaca
    12 Luglio 2014 at 16:29

    Nadji, merci beaucoup! bon we

    Fimère, merci et à bientôt

    Gaia, ma sai che non l'ho mai fatto al caffé? qui lo adoreremmo! grazie per l'idea

  • Reply
    conunpocodizucchero Elena
    15 Luglio 2014 at 12:04

    oh mamma mia ho un bel po' di ricettine da recuperare qui da te! prima di tutto mi stavo perdendo qst tuo parfait che invece adoro! è a base di mandorle che mi fanno svenire ( sempre e per sempre) e poi è così fresco e goloso.. mmmm 🙂

  • Reply
    lacassataceliaca
    15 Luglio 2014 at 18:37

    Elena, che carina sei! grazie di cuore

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.