Non categorizzato

Spaghetti con bottarga e vongole (anche senza glutine)

Ingredienti per 4 persone:
400 gr. spaghetti (per me senza glutine Piaceri Mediterranei)
400 gr. pomodorini datterini (oppure ciliegini)
400 gr. vongole (oppure 200 gr. vongole surgelate)
olio d’oliva
prezzemolo
bottarga di tonno

  

Tempo di preparazione: 10 min.
Buon venerdì.
Da noi ancora il tempo è clemente, nuvole passeggere a parte, e la temperatura gradevole suggerisce la preparazione di piatti estivi e colorati.
Mia mamma mi ha regalato la bottarga di tonno (grazie mamma!) e mi ha preparato un buonissimo piatto di spaghetti con la bottarga; appena assaggiati mi hanno subito richiamato alla mente il sapore verace delle vongole e il loro profumo. 
La bottarga la conoscevo già, ma l’avevo comprata solo in polvere e, a dirvi il vero, non mi entusiasmava più di tanto, odore troppo intenso, quasi invadente. 
La bottarga vera, che altro non è che una specie di salame di uova di tonno, ha un sapore e un profumo che pare provenire direttamente dalle imbarcazioni dei pescatori che tornano col freschissimo pescato in porto; sa di mare, di buono e di genuinità. 
Io trovo che l’abbinamento che vi propongo oggi sia squisito, ma nulla impedisce che vi sbizzarriate su accostamenti di colore e sapore.
Non ho appesantito la ricetta con aromi, tranne l’insaporitore che ha sostituito nel mio caso il soffritto con aglio che non riesco a digerire; ogni sapore era ben esaltato.
Spero che piaccia anche a voi.

Il consiglio del sommelier di La Cantina Girlan:

Aimè Gewürztraminer

Il profumo intenso e aromatico e il suo carattere pieno e morbido
richiedono piatti dal forte sapore. Lo consigliamo in abbinamento a
crostacei, formaggi saporiti e dolci come per esempio lo strudel.
Interessante anche l’abbinamento con piatti piccanti o creazioni
agro-dolci d’ispirazione asiatica.
ANNATA
2012

CLASSIFICAZIONE
Alto Adige DOC

*****
 

Com questa ricetta partecipo al contest di Lucy del blog “Ti cucino così

 

Preparazione:
– Lasciare spurgare in acqua le vongole per circa 30 minuti.
– Scaldare l’olio in padella e versare le vongole, lasciando che si schiudano.
– Togliere le vongole dalla conchiglia e rimetterle in padella con altro olio, mezzo cucchiaino di insaporitore e i pomodorini tagliati a metà.
– Lasciare insaporire a fiamma molto vivace per un paio di minuti.
– Cuocere la pasta in abbondante acqua.
– Tagliare due sottili fettine di bottarga, togliere il budello nel quale è conservata e scioglierla in un poco di acqua della pasta.
– Scolare la pasta al dente, mescolarla alla bottarga e mantecarla in padella con le vongole e i pomodorini.
– Servire subito spolverizzando con prezzemolo tritato.

You Might Also Like

16 Comments

  • Reply
    Vale
    12 Ottobre 2012 at 19:10

    aspetta che vado da eataly a prendere la bottarga e poi ti faccio vedere io ti faccio

    ma si fanno 'ste ricette così di tardo pomeriggio, messe su fb a tradimento quando io stasera c'avevo la carne tritata e l'insalata??

    poi dice che uno si arrabbia, dice…

    'bbona soniuz… complimenti alla mamma

    baciuz

  • Reply
    paneamoreceliachia
    12 Ottobre 2012 at 21:27

    Ciao Sonia.
    Devo dire che la parola bottarga non mi ha portato alla mente delizie culinarie, ma forse perché ho usato una bottarga in polvere (o forse perché non sono stata capace di cucinarla).
    Come dici tu, il sapore era troppo intenso, mi disturbava.
    Le tue immagini però ispirano, come sempre, ma non so se le darò un'altra chanche!
    Intanto buon we!
    Alice

  • Reply
    Claudia Cucinaperamore
    13 Ottobre 2012 at 5:47

    Buon sabato, arrivo sempre tardi a leggervi, ma il sabato recupero!!!
    Squisita la ricetta e la bottarga è quell'ingrediente che ti fa dire !!! squisito questo primo dal sapore deciso.
    Ciao claudia

  • Reply
    Sonia
    13 Ottobre 2012 at 8:13

    Vale, ha ha ha mi scusi? non lo faccio più 😉 grazie e bacioni :-X

    Alice, la pensavo come te…fino all'altro giorno 😉 buon we anche a te , ciauuuuu :-X

    Claudia, grazie mille e buon fine settimana :-DD

  • Reply
    Fuat Gencal
    13 Ottobre 2012 at 10:21

    Hayırlı günler. Ne kadar güzel bir görüntü ellerinize,emeğinize sağlık. Ayrıca çok da iştah kabartıcı

    Saygılar.

  • Reply
    Sonia
    13 Ottobre 2012 at 11:06

    Teşekkürler ve iyi bir hafta sonu ederiz

  • Reply
    Mariangela Circosta
    14 Ottobre 2012 at 8:07

    Buonissima questa pasta, mi ero persa il post!!!!! Non riesco a visualizzare l'ultima ricetta mi dice pagina inesistente non so se è un problema mio, passo più tardi!

    • Reply
      Sonia
      14 Ottobre 2012 at 14:39

      grazie Mariangela 🙂 non te lo sei perso, ho sbagliato io a cliccare su pubblica 😉 ora lo trovi però 🙂 buona domenica 😀

  • Reply
    Mariana
    14 Ottobre 2012 at 16:28

    Caspita…..scrivi pure in turco!!!!!!!!!!!!!!ma dai…..dimmi come fai che lo faccio anche io…..complimenti per gli spaghetti e siccome hanno un bel aspetto,la prossima volta li faccio proprio così!!!!!!!!!!bacioni

  • Reply
    Sonia
    14 Ottobre 2012 at 18:44

    si si grazie a san google 😉 te l'avevo detto che li avrei fatti così e così feci 🙂 grazie e bacioni :-X

  • Reply
    lucy
    14 Ottobre 2012 at 19:30

    Buon piatto e anche ben presentato.in bocca al lupo per il contest e metti il banner nel post grazie!

    • Reply
      Sonia
      15 Ottobre 2012 at 6:29

      fatto, grazie

  • Reply
    monica
    15 Ottobre 2012 at 12:09

    ahhhhhhhhhhhhhhhh mbè allora dillo. bottarga e vongole, quanto mi piace quella foto la con tre forchette che a me si spatasciano sempre gli spaghetti e dovrei incollarli foto-tempo… anzi nel frattempo se li finirebbero in un boccone. E che meraviglia la bottarga a fettine… io ho quella nel vasetto. Ci proverò ad abbinarla alle vongole, grazie della ricetta Soniuz, ottima idea! baci mony

  • Reply
    kity-cri
    2 Dicembre 2012 at 16:56

    Bellissima presentazione! Buoni gli spaghetti! Auguri per il concorso "In cucina con gli chef"! Ciao!

    http://sisterspetreideas.blogspot.it/

  • Reply
    Sonia
    2 Dicembre 2012 at 17:58

    Monica, scusa questo commento lo avevo lisciato 🙁 ti si spatasciano forse perchè sono arrivati a cottura? io li scendo un minutino prima così dopo 30/40 foto la pasta è pronta 🙂 bacioni ciccia :-X

    Kity, grazie mille, incrocio le dita 😉 ciao 😀

  • Reply
    deepa kumari
    3 Agosto 2013 at 4:45

    Thank you for sharing valuable information. Nice post.The whole blog is very nice, found some good information here, Thanks..Also visit my page bottarga to buy Our Website Arax Group is designed to provide insight about Bottarga,Gray Mullet Roe,Mugil Cephalus,Sardinian Italian Bottarga,Egyptian Dry Bottarga.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.