Non categorizzato

Crostini di focaccia con formaggio e mostarda di fichi

Ingredienti:
focaccia/pancarrè/pane casereccio
formaggio primosale al pepe/tuma

Tempo di preparazione: 5 min.
Preparazione:
Metti che torni dal mare tardi, trafelato, sudato come un koala che non riesce a digerire la sua bella foglia di eucalipto… che fai? metti che devi preparare da mangiare per gli òmini e che per fortuna hai ancora il ragù della domenica in giacenza gratuita nel frigo, ma devi comunque cuocere la pasta, farti shampo e doccia per tornare ad essere umano/a e intanto sono le 13:45..che fai? metti che demandi all’òmo adulto di cuocere la pasta mentre tu ti sdocci nella vana speranza di ritrovare una parvenza di decenza e sei lì che ti asciughi i capelli mentre maledici la tua stupidità che non ti ha suggerito di farti PRIMA lo shampo, asciugarti PRIMA i capelli e poi farti la doccia, come facevi quando eri ancora senziente….che fai? Prendi la focaccia al rosmarino Schaer senza glutine, la ficchi nel tostapane, tagli a cubetti il buonissimo formaggio verace di paese dell’entroterra siculo che mamma ti ha portato, lo adagi con veloce delicatezza sul cubetto di focaccia che hai tagliato e sistemato nei vassoietti Atmosfera Italiana per il loro contest sul finger food (perchè nemmeno quando sei arraggiato dalla fame che ti mangeresti le gambe del tavolo come dice la mia amica Memmea ti scordi del tuo dovere di foodblogger…), ti ricordi di tua sorella che ti ha suggerito di usare la fighissima mostrarda di fighi (ha ha ha  involontaria licenza poetica) sul formaggio, prendi la suddetta (mostarda non sorella…) e la lasci elegantemente colare sul suddetto formaggio, poi perdi quei 10/15 minuti (perchè tu non sei il Richard Avedon del cibo!) per scattare qualche fotina con la tua compatta, poi alla velocità della luce (perchè hai fatto anni e anni di food-training) ingoi intero il tuo bel crostino e tra mugugni e sorrisi di soddisfazione ti accorgi che è buonissimo! Questa mostarda, con un misto di piccante e dolce, regala al tuo crostino quel tocco di raffinata eleganza culinaria che ti viene voglia di dirlo ai tuoi food-amici e di partecipare al contest di Atmosfera Italiana ….ecco!
ragazzi che sudata!! se dopo questo tour de force delirante ci avete capito qualcosa fatemelo sapere che io non c’ho capito nulla :-)) e se mi volete votare, vi giuro che non ve lo impedirò..

You Might Also Like

10 Comments

  • Reply
    Ginestra
    30 Maggio 2011 at 20:26

    oggi pure io ho pubblicato per il contest di Atmosfera Italiana… devo dirti
    che i tuoi crostini mi "ingrifano" parecchio!!
    Sonia ma lo sai che mi è sembrato di vederti con il fon in mano e
    il tostapane acceso e tu che sai quasi di tuma?
    Hahahahaha 😀

  • Reply
    Mirtilla
    30 Maggio 2011 at 21:11

    una ricettina semplice e veloce,mi piace!!!

  • Reply
    LAURA
    30 Maggio 2011 at 22:32

    Il tuo post simpaticissimo rende perfettamente l'idea di come viviamo i nostri pranzi e cene!!!
    Certo che i tuoi crostini sono veramente buoni!!!
    Buonanotte

  • Reply
    Sonia
    31 Maggio 2011 at 5:58

    Ginny, ah si? allora i nostri post si incontreranno felici sul facebook 😉 grazie cara e bacioni :X

    Grazie Mirtilla e buona giornata 🙂

    Laura, grazie e io che pensavo di essere "sui generis", buona giornata ciao 🙂

  • Reply
    Tiziana
    31 Maggio 2011 at 8:08

    Nella prima foto sembra che il crostino lo stai porgendo proprio a me!! Ed io? me lo pappo!
    Brava cara e buona giornata,

  • Reply
    Tinny
    31 Maggio 2011 at 11:55

    Ciao cara, ottima idea i crostini, ma la prossima volta cerca
    di rientrare un ciccinino prima, no? Se poi ti devi anche
    "infighettare", perdi troppo tempo…ma ti devo spiegare sempre
    tutto??

  • Reply
    fausta
    31 Maggio 2011 at 12:23

    ma io ho lasciato un commento… ma non lo vedo! Che
    succede? Vabbè: 1) davo ragione a Tinny ( per una volta
    tanto!) 2) esprimevo il mio apprezzamento per questo
    sfizio 3) ringraziavo per l'idea- gelée con agar-agar.
    Fine. Un bacione e a presto

  • Reply
    Sonia
    31 Maggio 2011 at 15:16

    Tiziana, e proprio questo stavo facendo 😉 grazie e buona giornata 🙂

    Tinny, =)) me li fai gli schemini 😉 grazie ciccia, bacioni :X

    Fausta, per blogger è incasinato 🙁 non ci fare caso… grazie mille cara e buona srerat, baci :X

  • Reply
    Stefania
    31 Maggio 2011 at 16:16

    che buoni!!! ^__^ Veloci e terribilmente a rischio "uno-tira-l'altro". Poi per una "formaggiara" come me, hmmm!

  • Reply
    Sonia
    31 Maggio 2011 at 16:54

    Stefania, hai visto che ho seguito il tuo consiglio? grazie e baci .X

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.