brioche/ Prodotti da forno

Brioche col tuppo senza glutine al cacao

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Brioche col tuppo al cacao sofficissime e squisite

Brioche col tuppo senza glutine al cacao - La Cassata Celiaca

Brioche col tuppo senza glutine al cacao – La Cassata Celiaca

Le brioche col tuppo non sono una novità, le ho già pubblicate nel 2014 e le trovate qui.

La novità sta nel fatto che stavolta sono al cacao e che ho usato il mix Ori di Sicilia per brioche.

A Palermo ho visto svarite volte queste brioche al cacao in gelateria e, ovviamente, non ho mai potuto assaggiarle.

Brioche col tuppo senza glutine al cacao - La Cassata Celiaca

Brioche col tuppo senza glutine al cacao – La Cassata Celiaca

Appeno ho ricevuto questo mix è stata la prima prova che ho fatto e posso dire “buona la prima!”

Il mix si comporta come una farina con glutine, assorbe molti meno liquidi del solito e ha una resa incredibile.

Bisogna sottolineare però che, se in fase di lievitazione pre e post formatura delle brioche, l’impasto quasi non lievita, in forno avviene la magia.

Ho ripreso la mia vecchia ricetta fatta con un altro mix e l’ho leggermente modificata aggiungendo il cacao e riducendo i liquidi.

Brioche col tuppo senza glutine al cacao - La Cassata Celiaca

Brioche col tuppo senza glutine al cacao – La Cassata Celiaca

Io ero lì ad aspettare che lievitassero prima di infornarle, ma invece restavano invariate.

Ad un certo punto mi son detta che non avevo nulla da perdere e ho infornato.

La mia espressione quando le ho tirate fuori dal forno era incredula.

Le brioche erano gonfiate tantissimo, mai fatte brioche senza glutine di queste dimensioni.

Brioche col tuppo senza glutine al cacao - La Cassata Celiaca

Brioche col tuppo senza glutine al cacao – La Cassata Celiaca

Erano sofficissime da calde e lo sono rimaste per ben 4 giorni, perdendo solo un poco di leggerezza al terzo giorno.

Il sapore è favoloso e l’odore anche.

Il sapore è rimasto intatto per 4 giorni, anche lasciando le brioche chiuse senza troppa attenzione in un sacchetto per alimenti.

Appena raffreddano le brioche si abbassano leggermente ma è normale vista la sofficità.

Diciamo che non mi fanno rimpiangere il mio tanto amato mix per impasti lievitati di Molino Dallagiovanna, anzi….

Buona settimana, enjoy!


Brioche col tuppo senza glutine al cacao - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 5 brioche di circa 110 g l’una

270 g Mix Ori di Sicilia per brioche senza glutine

30 g cacao amaro (certificato gluten free)

30 g zucchero

sciroppo di glucosio 30 g (oppure miele di acacia)

50 g burro a temperatura ambiente

2 uova (circa 105 g)

100 g latte

10 g lievito di birra fresco

3 g sale

 

Procedimento

Versa il mix, il cacao, lo zucchero, lo sciroppo di glucosio e il lievito sbriciolato in una ciotola e mescola.

Aggiungi le uova ed inizia ad impastare (se usi la planetaria dovrai usare il gancio per impastare), versando poco per volta il latte.

Lascia impastare per circa 10 minuti, staccando spesso l’impasto dal gancio e dalle pareti della ciotola, in modo che la pasta risulti ben omogena e si avvolga al gancio impastatore.

Unisci il burro morbido e il sale e impasta ancora per circa 5 minuti finché non otterrai un impasto che sembra incordato, che si è avvolto al gancio  e che risulta lucido e liscio.

Ungi con un velo d’olio una ciotola, riponi al suo interno l’impasto, copri con pellicola e lascia lievitare per circa 90 minuti (a casa mia avevo 25°).

Riprendi l’impasto e mettilo su un piano liscio e leggemente unto con olio.

Io, per mia comodità, ho usato un tappetino in silicone e in realtà questo ha molto agevolato il lavoro.

Ungi bene le mani, pesa l’impasto,  dividilo in 5 porzioni da 100 g e dividi la rimanenza in palline di circa 15/18 grammi l’una per fare i “tuppi”.

Lavora benissimo sul ripiano ogni bocconcino di impasto in modo da avere una pallina liscia e regolare, aiutandoti con un tarocco oliato.

Sistema man mano le brioche su una placca coperta di carta da forno.

Lavora bene anche le palline piccoline e sistemale sulle brioche (puoi guardare il procedimento in questo video).

Non preoccuparti se l’impasto è appiccicoso, nella versione al cacao lo anche di più, basta che lavori sempre con mani ben unte e, se hai dei guanti usa e getta, è anche più facile.

Distanzia le brioche nella teglia, e riponila nel forno spento a lievitare per circa 90 minuti (sempre a 25°).

Trascorso questo tempo, scalda il forno a 180°.

Batti un uovo e dora la superficie delle brioche.

Cuoci le brioche per circa 20 o 22 minuti.

Tirale fuori dal forno e lasciale intiepidire prima di spostarle  su di una gratella.

Non appena saranno fredde, potrai consumarle, oppure riporle in un sacchetto per alimenti, oppure congelare.

Brioche col tuppo senza glutine al cacao - La Cassata Celiaca

Consigli

Se cambi mix dovrai ribilanciare la quantità di latte.

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.