cioccolato/ Dolci

Zuccotto alla ricotta senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Zuccotto alla ricotta e crema di nocciole

Zuccotto alla ricotta senza glutine - La Cassata Celiaca

Zuccotto alla ricotta senza glutine – La Cassata Celiaca

Questo zuccotto alla ricotta è un dolce facilissimo e molto goloso che non necessita di cottura in forno.

Ho trovato la ricetta qui ma l’ho personalizzata aggiungendo la crema di nocciole e usando i savoiardi senza glutine.

Zuccotto alla ricotta senza glutine - La Cassata Celiaca

Zuccotto alla ricotta senza glutine – La Cassata Celiaca

Si tratta di una ricetta estremamente semplice e alla portata di tutti, oltre che veloce.

Basta assemblare tutto, riporlo in frigo per qualche ora e poi degustarlo fresco.

Zuccotto alla ricotta senza glutine - La Cassata Celiaca

Zuccotto alla ricotta senza glutine – La Cassata Celiaca

Per gli intolleranti al lattosio esistono soluzioni ottimali, basta scegliere ricotta, mascarpone e panna delattosati e usare la crema di nocciole senza lattosio.

La crema somiglia molto ad una panna cotta come consistenza, pur restando cremosa.

Zuccotto alla ricotta senza glutine - La Cassata Celiaca

Zuccotto alla ricotta senza glutine – La Cassata Celiaca

Se non trovate i pistacchi potete usare le nocciole oppure le gocce di cioccolato: hanno per lo più una funzione estetica ma non cambia nulla al livello del procedimento.

Il dolce è delicato e molto buono e resiste anche due giorni in frigo coperto da una campana di vetro.

Serena settimana, enjoy!


Zuccotto alla ricotta senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 8 porzioni

per la crema di ricotta:

270 g ricotta fresca

70 g mascarpone

45 g zucchero a velo (certificato gluten free)

5 g gelatina in fogli (certificata gluten free)

50 g crema di nocciole (certificata gluten free)

per la copertura:

100 g cioccolato fondente (certificato gluten free)

125 g panna fresca

20 g sciroppo di glucosio

per la finitura:

savoiardi senza glutine Inglese Gluten Free

pistacchi (facoltativi)

scaglie di cioccolato bianco (facoltativo)

20 g acqua

20 zucchero

rum (facoltativo)

 

Procedimento

Prepara uno stampo per zuccotto oppure fodera di pellicola trasparente una ciotola che si adatti allo scopo di circa 15 cm di diametro.

Prepara lo sciroppo di zucchero.

Versa in una casseruola l’acqua e lo zucchero e lascia cuocere per qualche minuto.

Quando lo sciroppo sarà freddo, unisci il rum.

Prepara la crema di ricotta.

Metti la gelatina in ammollo con acqua fredda per circa dieci minuti.

Setaccia la ricotta e versala in una ciotola.

Unisci il mascarpone e lo zucchero a velo e mescola con la frusta in modo da ottenere una crema liscia.

Preleva 3 o 4 cucchiai di crema e scaldala in microonde.

Strizza la gelatina ed uniscila alla crema scaldata.

Mescola bene affinché la gelatina si sciolga e, facendola colare da un setaccino, uniscila al resto della crema.

Mescola molto bene con la frusta e infine unisci la crema di nocciole.

Versa una metà della crema nello stampo.

Ricopri la superficie con i savoiardi e bagnali pochissimo con lo sciroppo al rum, usando un pennello ed evitando di bagnare la crema.

Versa la restante crema e termina con altri savoiardi per ricoprire bene la superficie.

Bagna con poco sciroppo anche questi savoiardi.

Copri con pellicola a sistema lo stampo in frigo per non meno di 6  ore, ma puoi lasciarlo in frigo anche tutta la notte.

Un paio d’ore prima di finalizzare il dolce, prepara la ganache di copertura.

Versa la panna e lo sciroppo di glucosio in una casseruola e il cioccolato tritato in una ciotola.

Porta a bollore la panna e versala sul cioccolato.

Aspetta un paio di minuti e mescola bene in modo da far fondere il cioccolato ed ottenere una crema liscia e lucida.

Metti la ganache da parte finché non inizia a diventare meno fluida.

Riprendi lo stampo dal frigo e capovolgi lo zuccotto su di un piatto da portata.

Rimuovi la pellicola e versa la ganache sul dolce, ricoprendolo interamente.

Termina decorando il bordo con dei pistacchi e la sommità con dei pistacchi e del cioccolato bianco in scaglie.

Zuccotto alla ricotta senza glutine - La Cassata Celiaca

Consigli

Se il dolce verrà consumato anche dai bambini, puoi omettere il rum.

Se lo preferisci, puoi anche omettere la crema di nocciole oppure scegliere una crema di pistacchio.

Il dolce si conserva in frigo e dura circa 2 giorni ben coperto da una campana di vetro.

Tira il dolce fuori dal frigo una decina di minuti prima di consumarlo, sarà più buono.

A seconda dello stampo che sceglierai, lo zuccotto sarà più o meno alto.

È possibile acquistare ricotta, mascarpone e panna senza lattosio in caso di intolleranza.

Se non usi la crema di nocciole aumenta di un grammo la gelatina, quindi 6 g invece che 5 g.

 

Articolo sponsorizzato

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.