cioccolato/ Dolci/ Pasqua

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Cestini di cioccolato con panna, mascarpone e fragole

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine - La Cassata Celiaca

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine – La Cassata Celiaca

Questi cestini di cioccolato con crema al mascarpone sono nati per recuperare il cioccolato avanzato dalla preparazione delle uova di Pasqua.

In realtà avevo anche della panna rimasta, del mascarpone, un pizzico di tea matcha e quel poco di colomba che sono riuscita a recuperare dalla ricetta fallimentare di un paio di giorni fa.

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine - La Cassata Celiaca

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine – La Cassata Celiaca

Come ogni anno, negli ultimi 4 anni, preparo l’uovo di Pasqua cremino per mio marito, stavolta anzoi ne ho preparati due.

Mi è rimasto del cioccolato fondente e avevo sotto mano la confezione di plastica delle uova.

Senza perdere tanto tempo, evitando di temperare ancora una volta il cioccolato, l’ho colato nella confezione e ho aspettato che cristallizzasse.

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine - La Cassata Celiaca

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine – La Cassata Celiaca

Il cioccolato non risulta lucido e uniforme, sembra quasi arruginito, ma per un dolcetto fatto al volo direi che può andar bene.

Il dessert è senza cottura, basta montare la panna con mascarpone, lavare le fragole, ritagliare qualche dischetto di colomba (oppure usare dei biscotti) e voilà.

Il guscio di cioccolato è sottilissimo, appena si degusta si scioglie in bocca così come la delicatissima crema al mascarpone.

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine - La Cassata Celiaca

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine – La Cassata Celiaca

La fragola ci sta benissimo, apporta acidità,  colore e freschezza.

In realtà, essendo un dolce di recupero dei resti, è possibile usare qualsiasi cioccolato avanzato, come qualsiasi tipo di crema o di frutta si abbia in casa.

Buona Pasquetta, enjoy!


Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine - La Cassata CeliacaIngredienti per 6 mini cestini di cioccolato

100 g cioccolato fondente

50 g panna

50 g mascarpone

20 g zucchero a velo

1 cucchiaino di tea matcha (facoltativo)

6 piccoli dischetti di colomba (oppure pan di spagna o biscotti tipo savoiardi)

6 fragole

 

Procedimento

Fai fondere in microonde il cioccolato tritato, mescolando molto spesso.

Cola il cioccolato negli stampini (se usi una confezione di uova come faccio io dovrai lavarla e asciugarla molto bene) e ruota lo stampo per qualche minuto in modo che il cioccolato si distribuisca bene sulle pareti.

Quando il cioccolato comincia ad essere meno fluido, capovolgi lo stampo su di un piatto in modo che possa colare l’eccesso di cioccolato.

Riponi in frigo lo stampo per una cristallizzazione più veloce.

Nel frattempo versa in una ciotola la panna, unisci il tea matcha (oppure della vaniglia) e lo zucchero a velo, mescola ed infine incorpora il mascarpone montando con le fruste.

Una volta che il cioccolato si è cristallizzato, stacca delicatamente i cestini dallo stampo.

Riempi i cestini con poca crema, sistema sulla crema un dischetto di colomba e versa altra crema.

Termina con una fragola e riponili in frigo per circa 30 minuti prima di consumarli.

Cestini di cioccolato con crema al mascarpone senza glutine - La Cassata Celiaca

 

Consigli

Puoi utilizzare qualsiasi cioccolato tu abbia in casa.

Se hai tempo, puoi temperarlo facendone fondere 2/3 in microonde in modo che sia ben fluido e  poi unendo il restante terzo e mescolando molto bene affinché fonda.

Se usi stampi trasparenti, ti accorgi che è ben cristallizzato perché si vede che si è staccato dallo stampo.

Puoi anche fare uno strato di fragole tagliate in cubetti molto piccoli sul disco di colomba.

In caso tu non riesca trovare le fragole, puoi usare altra frutta come lamponi, more, mirtilli o ribes.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Daniela
    14 Aprile 2020 at 21:25

    Ma sai che l’effetto ruggine mi piace tanto? Sono dei cestini bellissimi e molto molto golosi. Se li consideriamo di riciclo per la colomba, direi che è un riciclo strepitoso ^_^
    Complimenti

    • Reply
      lacassataceliaca
      15 Aprile 2020 at 11:21

      Grazie Daniela! Lì per lì non mi sono piaciuti perché sembravano difettosi, ma poi in foto ho visto che questo effetto ruggine rendeva meglio e mi sono convinta pure io. Si, è un buon modo per riciclare la colomba e anche smaltire altri rimasugli. Un abbraccio.

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.