Primi piatti

Spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Spaghetti senza glutine e senza lattosio con pomodorini arrostiti e cozze

Spaghetti con cozze e pomodorini - La Cassata Celiaca

Spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini – La Cassata Celiaca

Questi spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini sono un tipico piatto  da zona costiera, dove è facile trovare cozze fresche e realizzare un primo in un battibaleno.

La ricetta di per sè è basica, quasi banale.

Ciò che la rende speciale è la freschezza degli ingredienti, la stagionalità dei pomodorini e l’altissima resa della pasta gluten free.

Pasta con cozze e pomodorini - La Cassata Celiaca

Spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini – La Cassata Celiaca

Usare dei pomodori pelati, ad esempio, cambiarebbe del tutto il sapore della pasta.

Decidere di preparare questa ricetta in inverno con i pomodorini (onnipresenti ormai tutto l’anno) di serra, toglierebbe gran parte della bontà.

Scegliere degli spaghetti che, non solo non reggono bene la cottura (molti restano troppo rigidi nonostante siano cotti), ma che rilasciano eccessivemente amido, cambiarebbe il sapore .

Pasta senza glutine con cozze e pomodorini - La Cassata Celiaca

Spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini – La Cassata Celiaca

Questi potrebbero sembrare inutili dettagli, ma non è così.

Avete mai raccolto pomodori?

Quando si raccolgono  i pomodori, appena ci si avvicina alla piantina e si stacca il pomodoro, si sprigiona un odore meraviglioso che sa di sole, di campagna, di buono insomma.

Questo è l’odore che si sente quando ci si avvicina ad un grappolo di pomodori estivi e anche il sapore è al suo top.

Pasta senza glutine con cozze e pomodorini - La Cassata Celiaca

Spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini – La Cassata Celiaca

Stesso discorso vale per le cozze fresche.

Per quanto quelle surgelate siano allo stesso livello da un punto di vista nutrizionale, non hanno il sapore e l’odore di mare delle cozze fresche.

Se avete modo di reperire questi prodotti freschi, dunque, è decisamente meglio.

Infine, parliamo della pasta gluten free.

Ormai abbiamo una montagna di prodotti decisamente eccelsi ma, se per quasi tutti i formati di pasta  la resa è spesso molto buona, per gli spaghetti il discorso cambia.

Spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini - La Cassata Celiaca

Spaghetti senza glutine – La Cassata Celiaca

Quello che capita più di frequente è che rilascino troppo amido, oppure che scuociano, oppure ancore che, pur essendo cotti, siano rigidi, troppo duri.

Ma questi no.

Questi sono perfetti.

La cottura è impeccabile, la mantecatura fa attaccare il sughetto agli spaghetti, non rilasciano troppo amido, non sono né rigidi né scotti.

Questo articolo non è sponsorizzato, ci tengo a precisarlo, ma se una cosa è buona se ne parla.

Del resto anche con un formato difficile come le ruote, si sono superati.

Enjoy!


Spaghetti senza glutine con cozze e pomodorini - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 persone

300 g spaghetti senza glutine Massimo Zero

1 kg cozze

24 pomodorini

sale

pepe

origano

prezzemolo

aglio

vino bianco

 

Procedimento

Lava le cozze, rimuovendo eventuali residui sulle valve.

Scalda una larga casseruola, versa le cozze al suo interno, aggiungi  un poco di vino bianco e un paio di spicchi d’aglio interi.

Copri col coperchio, metti la fiamma molto alta e aspetta qualche minutino che le cozze si schiudano.

Rimuovi le valve e metti da parte le cozze.

Lava i pomodorini ed asciugali.

Scalda una padella antiaderente, taglia i pomodorini a metà e disponili in padella, affiancandoli e non sovrapponendoli.

Aggiungi del sale, del pepe, dell’origano e, quando risultano arrostiti, girali dall’altro lato.

Una volta arrostiti da ambo i lati, mettili da parte.

Scalda dell’olio d’oliva in una larga casseruola, versa al suo interno le cozze, i pomodori tagliati grossolanamente, se vuoi l’aglio e fai insaporire a fiamma vivace.

Aggiusta di sale e di pepe e sfuma con poco vino bianco.

Infine aggiungi del prezzemolo tritato e spegni il fuoco.

Nel frattempo porta a bollore una pentola d’acqua salata e cuoci gli spaghetti per 8 minuti.

Riaccendi la fiamma sotto la casseruola con le cozze, scola gli spaghetti e versali in casseruola.

Lasciali mantecare ed insaporire per un paio di minuti, mescolandoli e poi servili subito.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.