Finger food

Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Cannoncini di sfoglia senza glutine con crema di formaggio, tonno e rucola

Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine - La Cassata Celiaca

Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine – La Cassata Celiaca

I cannoncini di pasta sfoglia senza glutine sono dei deliziosi e friabili finger food da farcire con una crema a base di formaggio aromatizzata a piacere.

Vi ho un poco stressati con le ricette a base di pasta sfoglia e ho anche rimpinzato il mio freezer con una bella scorta recuperata dalle varie prove fatte ultimamente.

Ma proprio perché avevo della sfoglia avanzata, ho inziato a pensare a qualche delizia salata e piccina da preparare per le festività ed è venuta fuori questa bontà.

Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine - La Cassata Celiaca

Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine – La Cassata Celiaca

Ho fatto un rapido giro sul web per capire come farcirli e ho trovato questa ricetta qui dalla quale ho preso l’idea della crema al tonno.

In realtà è una preparazione super veloce e molto facile.

Ma siamo sempre lì… a meno che non vogliate preparare anche la pasta sfoglia, nel qual caso dovrete organizzarvi il giorno prima.

Qui trovate il video della preparazione.

Questa che vedete è la sfoglia precedente a quella che trovate nel mio articolo, quella senza E464 ma con solo xantano.

Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine - La Cassata Celiaca

Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine – La Cassata Celiaca

Il sapore è lo stesso, ma sfoglia di meno.

Una volta freddi, questi cannoncini sono friabili e per nulla unti.

Possono essere farciti in mille modi diversi e se ve ne avanza qualcuno, farcitelo pure con creme dolci alle nocciole, sono uno spettacolo.

Noi abbiamo fatto l’aperitivo con questi bocconcini piccolini, ma credo che li riproporrò per le festività imminenti.

Buon fine settimana, enjoy!


Cannoncini salati di pasta sfoglia senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti

un rotolo di pasta sfoglia senza glutine

formaggio spalmabile senza glutine

tonno in scatola

rucola

semi di sesamo

pepe

pomodori secchi sottolio tritati (facoltativo)

prezzemolo (facoltativo)

1 tuorlo

un poco di latte o di panna

 

Procedimento

Tira fuori dal frigo la pasta sfoglia circa venti minuti prima di iniziare la preparazione.

Ritaglia lunghe strisce di pasta sfoglia larghe un paio di centimetri.

Batti il tuorlo con poco latte o panna.

Pennella le strisce di sfoglia con il tuorlo.

Arrotola (dal lato non pennellato di uovo) le strisce attorno ai cilindri di acciaio o alluminio (quelli che si usano per fare i cannoli), sovrapponendo leggermente la sfoglia ad ogni giro.

Appoggia i cilindri su una placca coperta di carta da forno, facendo in modo che la parte della chiusura della sfoglia poggi sul fondo.

I cannoncini dovrebbero essere piccolini, corti circa 5 cm, in modo da poterne fare un boccone unico.

Pennella tutti i cannoncini ottenuti con il tuorlo e spolverali con semi di sesamo (è facoltativo).

Riponili in frigo e nel frattempo scalda il forno a 220°.

Cuoci i cannoncini per circa 10 minuti.

Tira fuori la placca dal forno, aspetta che i cilindri siano tiepidi e, schiacciandoli leggemente, sfila i cannoncini con delicatezza.

Falli raffreddare e nel frattempo prepara le creme.

Dividi il formaggio spalmabile in due ciotole.

Nella prima unisci il tonno sgocciolato e sminuzzato, del pepe e pochissimo sale.

Nella seconda unisci la rucola sminuzzata, del pepe e pochissimo sale.

Mescola bene e versa le due creme ottenute in due sacche da pasticceria.

Farcisci una parte dei cannoncini con la crema al tonno e l’altra con la crema alla rucola.

Decora le estremità di quelle al tonno con il pomodoro secco sottolio che avrai fatto sgocciolare e quella alla rucola con foglioline di prezzemolo.

Servi subito.

 

 Consigli

Puoi cuocere i cannoncini prima e farcirli all’ultimo momento, in modo che non si ammorbidiscano troppo per via della crema.

Puoi decorare con ciò che preferisci, in modo da dare sapore e colore.

Volendo, puoi decorare un’estremità con crema al tonno e l’altra con crema alla rucola: un boccone – due gusti.

Se non ami il sesamo, puoi ometterlo oppure sostituirlo con semi di papavero, chia, lino, canapa.

Questa è una versione da finger food, quindi di piccola taglia, se vuoi puoi farne di più grandi.

Se non hai i cilindri di acciaio, puoi fare come ho fatto io, dato che non avevo abbastanza.

Ho preso un pezzo di bastone di acciaio, residuato da un bastone per tenda, l’ho lavato, l’ho avvolto con tre giri di alluminio e ho formato più cannoncini, distanziandoli tra di loro.

Se vedi che la superficie dei cannoncini spacca in cottura, non preoccuparti, camufferai i difetti con la crema, oppure potrai stendere la sfoglia meno sottilmente.

 

 

 

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.