Dolci

Tartellette senza glutine al cioccolato

Tartellette senza glutine con pralinato alla nocciola e cremoso al cioccolato fondente

Tartellette senza glutine al cioccolato - La Cassata Celiaca

Tartellette senza glutine al cioccolato – La Cassata Celiaca

Le tartellette senza glutine al cioccolato sono un dessert elegante e molto goloso da offrire ai veri chocolate addict.

Piccoli scrigni di frolla riempiti con un pralinato croccante, una cremosa farcitura al cioccolato fondente coperta da un piccolo e sottilissimo coperchio di cioccolato, tutto da mordere.

Non lasciatevi fuorviare dalla lunghezza degli ingredienti, la ricetta è più semplice di ciò che sembra.

Organizzatevi per tempo, preparate un paio di cose il giorno prima e l’indomani vi resterà ben poco da fare.

Il coperchio di cioccolato vi confonde? Omettetelo. Del resto nemmeno i miei sono perfetti, riesco  a farli molto sottili, ma ancora non riesco a tagliarli senza sbavature.

È solo provando e riprovando che si migliora, no?

Tartellette senza glutine al cioccolato - La Cassata Celiaca

Tartellette senza glutine al cioccolato – La Cassata Celiaca

Anche questa ricetta è di Maxime di Empreinte sucrée, giuro che non lo faccio apposta, è solo un caso goloso.

Anche stavolta la ricetta è impeccabile, io ho solo modificato un paio di cose per necessità.

Queste tartellette senza glutine sono davvero molto buone: la frolla a base di zucchero a velo risulta un poco più morbida e delicata.

Questo è dovuto al fatto che, mordendo la crostatina, il cremoso non deve schizzare a destra e a sinistra per via della croccantezza né del guscio né del coperchio di cioccolato, tutto è piuttosto ben bilanciato.

Vi ho convinti?

Felice settimana, enjoy!

 


Tartellette senza glutine al cioccolato - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 9 piccole tartellette:

Per la pasta frolla:

90 g zucchero a velo (certificato senza glutine)

25 g cacao amaro (certificato senza glutine)

120 g burro

2 g sale

30 g farina di mandorle

1 uovo

210 g farina (per me Mix per pasta frolla senza glutine, quello che avete sotto mano)

per il cremoso al cioccolato:

85 g panna fresca

85 g latte

2 tuorli

8 g zucchero (leggasi “otto”, non è un errore)

70 g cioccolato fondente al 70% (certificato senza glutine)

per il pralinato alla nocciola:

40 g cioccolato al latte (certificato senza glutine)

90 g pralinato alla nocciola (qui trovate la ricetta per preparalo in casa)

per i coperchi di cioccolato:

100 g cioccolato fondente al 60% (certificato senza glutine)

 

Procedimento:

La sera precedente.

Versa in una ciotola il burro morbido (ma non fuso) e lo zucchero a velo.

Mescola con le fruste, non devi montare il burro, basta che sia del tutto amalgamato allo zucchero.

Unisci l’uovo e mescola con le fruste.

Unisci le polveri e mescola quel tanto che basta per ottenere tante briciole.

Versa il composto su una spianatoia e impasta con le mani finché non otterrai una pasta liscia.

Appiattisci la pasta tra due fogli di pellicola e riponila in frigo non meno di due ore.

Preparazione della pasta frolla al cioccolato- La Cassata Celiaca

Preparazione della pasta frolla al cioccolato- La Cassata Celiaca

Riprendi la pasta frolla dal frigo, lavorala sulla spianatoia quel tanto che basta per renderla manipolabile e poi stendila con un mattarello in una sfoglia di circa 3 mm.

Ricava 9 dischi di 5 cm di diametro e posizionali negli stampini di silicone.

Ritaglia 9 strisce di 3 cm di larghezza e 18 cm di lunghezza e rivesti i bordi degli stampini.

Con i rebbi di una forchetta buca sia il fondo che i bordi della frolla e riponi lo stampo in frigo per tutta la notte.

Preparazione delle tartellette al cioccolato- La Cassata Celiaca

Preparazione delle tartellette al cioccolato- La Cassata Celiaca

L’indomani scalda il forno a 180° e cuoci le tartellette  per 16′.

Aspetta che siano fredde e toglile dagli stampini.

Se i bordi non sono regolari, li puoi passare molto delicatamente su di una grattugia per livellarli.

Prepara il cremoso.

Trita il cioccolato.

Mescola i tuorli con lo zucchero e versa il latte e la panna.

Cuoci la crema inglese finché non raggiunge 82°, oppure la crema non vela il cucchiaio. Ricorda di mescolare di continuo mentre cuoci la crema.

Versa la crema sul cioccolato, aspetta qualche secondo e poi mescola con un cucchiaio, evitando di incorporare aria, finché non otterrai una crema lucida e uniforme.

Riponi la crema in frigo nell’attesa.

Per preparare il pralinato leggi questa ricetta. Io ne faccio sempre di più e lo congelo così, in casi come questo, mi ritrovo a preparare meno cose.

Non appena hai il pralinato pronto, fai fondere il cioccolato al latte e unisci il pralinato.

Mescola bene e versa un poco di pralinato sul fondo delle tue tartellette, premendo con delicatezza con il dorso di un cucchiaino per livellarlo.

Infine riempi le tartellette con il cremoso.

Riponi tutto in frigo.

Fai fondere in microonde il cioccolato al 60%, mescolandolo spesso.

Ottenuto un cioccolato fluido e molto lucido, versalo su un tappetino in silicone (versalo sulla parte lucida e non su quella opaca) e livellalo con una spatola.

Aspetta che inizi a cristallizzare e incidi lo strato di cioccolato con un coppapasta di 7 cm di diametro, creando 9 dischi.

Quando il cioccolato si sarà cristallizzato per bene, stacca con delicatezza i dischi.

Se vuoi, puoi divertirti a creare dei piccoli fori decorativi con la punta di un beccuccio da pasticceria, ma è facoltativo.

Deponi su ogni tartelletta un coperchio di cioccolato e decora con dei piccoli mucchietti del pralinato che ti è rimasto.

Riponi le tartellette in frigo.

Note:

Se vuoi puoi evitare sia la preparazione dei coperchi di cioccolato che il pralinato.

Per sostituire l’effetto croccante, puoi usare dei corn flakes  senza glutine sbriciolati e unirli al cioccolato al latte.

Ti piacciono le tartellette? Qui ne trovi delle altre.

 

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Daniela
    21 maggio 2018 at 22:00

    Magnifiche! Mi piacciono tanto anche i coperchietti 🙂
    Un bacio e buona settimana

    • Reply
      Sonia
      22 maggio 2018 at 18:22

      grazie cara Daniela, un bacione a te!

  • Reply
    Ketty Valenti
    21 maggio 2018 at 22:06

    Che ti devo dire amica mia,è una favola questo dolce,godurioso,raffinatissimo…una delizia!
    complimenti di cuore <3

    • Reply
      Sonia
      22 maggio 2018 at 18:24

      grazie tesoro! mi fa proprio piacere che tu apprezzi, è un onore per me! baciuzzi <3

  • Reply
    Natalia
    23 maggio 2018 at 14:08

    Queste sono una vera bomba di golosità-

    • Reply
      lacassataceliaca
      24 maggio 2018 at 20:09

      siiii purtroppo è vero! ho fatto fatica a non ingozzarmi! bacioni e grazie!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.