Secondi di verdure

Torta di frittata e verdure

Uova, peperoni e melanzane per un secondo piatto squisito e colorato

Torta di frittata e verdure - La Cassata Celiaca

Torta di frittata e verdure – La Cassata Celiaca

La torta di frittata e verdure è un secondo piatto colorato, squisito e molto facile da preparare.

Personalizzabile a piacimento, in base a ciò che offre la stagione, è un piatto salva cena, che può essere preparato in anticipo con poche mosse.

Uova, melanzane, peperoni e formaggio sono gli ingredienti utilizzati e il sapore è eccellente.

Torta di frittata e verdure - La Cassata Celiaca

Torta di frittata e verdure – La Cassata Celiaca

A parte le frittatine che sono cotte in un velo d’olio, quindi nulla di unto, tutto il resto è arrostito o cotto in forno.

Leggerezza e bontà senza appesantirsi troppo, pare uno slogan ma in realtà è vero.

La ricetta è di Il cucchiaio d’argento, ho apportato solo qualche modifica qui e lì per usare ciò che avevo a disposizione, perché questo è anche un piatto svuota frigo.

Buon fine settimana, enjoy!

 

 

 


Torta di frittata e verdure - La Cassata Celiaca

Ingredienti per uno stampo da 16 cm ( 2 persone):

3 uova

3 cucchiai di parmigiano grattugiato

3 cucchiaini di pangrattato senza glutine

3 cucchiaini di prezzemolo tritato

1 peperone rosso (circa 400 g)

1 melanzana nostrale (circa 300 g)

120 g formaggio (emmenthal, fontina, provola etc.)

sale

pepe

 

Procedimento:

Lava il peperone, poggialo su una teglia e cuocilo in forno a 200° per circa 45′ o finché non risulta ben arrostito.

Ricordati di girarlo dopo metà cottura, in modo che sia arrostito da ambo i lati.

Lava, asciuga e affetta finemente la melanzana.

Sala leggermente la superficie delle fettine e riponile in uno scola pasta affinché perdano il liquido di vegetazione amaro.

Dopo circa 1 ora, scalda molto bene una piastra o una padella antiaderente e arrostisci da ambo i lati anche le rondelle di melanzana.

Una volta cotto il peperone, mettilo in un sacchetto per alimenti e aspetta circa 15′.

Pela il peperone rimuovendo la pellicina arrostita, i semini e i filamenti.

Scalda una padella antiaderente delle dimensioni dello stampo che userai.

Ungi la padella e togli l’eccesso con della carta assorbente.

In una ciotola rompi l’uovo, unisci 1 cucchiaio di parmigiano, 1 cucchiaino di pangrattato, uno di prezzemolo, del sale e del pepe e sbatti bene l’uovo.

Cuoci la frittata e quando si rapprende girala dall’altro lato e cuoci ancora per pochissimi minuti.

Continua in questo modo per le tre frittatine che ti servono.

Componi la torta.

Poggia sul fondo dello stampo una frittata, copri con uno strato di melanzane, con uno strato di peperoni e uno strato di formaggio finemente affettato.

Copri con una seconda frittata e condisci nuovamente con le verdure e il formaggio.

Termina con la terza frittata.

Scalda il forno a 220° e cuoci la torta per 10′ in modo che il formaggio inizi a fondere.

Servi sia calda che tiepida.

Note:

Puoi servire la torta con un’insalata mista.

Puoi raddoppiare le dosi per uno stampo da 22 cm, in questo caso dovrai usare due uova per ogni frittata.

Ti consiglio di usare uno stampo dal fondo amovibile, ti aiuterà a sformare la torta senza doverla capovolgere.

Se rimane qualche rondella di melanzana o di peperone, puoi condirli con olio, limone e servirli su delle bruschette.

Ti piacciono le frittate? qui ne trovi con altri sapori.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Natalia
    7 aprile 2018 at 19:11

    Ma che idea sfiziosa. Me la segno per questa estate. Me la vedo anche per un bel picnic.
    Baci

    • Reply
      Sonia
      11 aprile 2018 at 14:34

      si esatto, pic-nic, gite fuori porta, schiscetta…. 🙂 grazie mille Natalia, un bacio

  • Reply
    ConUnPocoDiZucchero Elena
    13 aprile 2018 at 11:11

    hai sempre delle idee carinissime! qst torta è proprio simpatica da vedere, bella, succulenta e goduriosa! me la segno! grazie mille!

    • Reply
      Sonia
      13 aprile 2018 at 16:08

      ma grazie mille Elena! un baciotto!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.