Secondi di verdure

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta - La Cassata Celiaca

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta – La Cassata Celiaca

Ma ve le ricordate le Samosa?

Le ho fatte quest’estate per la rivista Oggi cucino Free e mi sono innamorata dell’impasto che ho trovato davvero fantastico.

E’ da luglio che penso che dovrei usarlo per rifare i Sofficini con un’altra farcitura e, anche se sono passati parecchi mesi, non ho dimenticato ed eccomi: Sofficini senza glutine, la nuova ricetta.

Li ho già fatti tempo fa e ne ho anche fatto un video che potete vedere per capire la procedura da seguire.

Trovo che l’impasto sia talmente perfetto da ritenermi invogliata a condividere con tutti voi questa ricetta.

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta - La Cassata Celiaca

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta – La Cassata Celiaca

Ho usato due miscele che già da sole funzionano benissimo, ma nelle samosa avevo notato che la sola farina per fritti dava un risultato leggermente gommoso; quando l’ho rielaborato ho aggiunto la miscela per pasta fresca ed ecco che gli equilibri erano ristabiliti.

Non ho apportato alcuna modifica all’impasto, si stende benissimo anche in una sfoglia sottile e non risulta essere delicata, quindi si può farcire abbondantemente.

Non ho usato le uova per impanare, ma la pastella che si usa per le arancine. Questo fa si che il sofficino risulti molto croccante e sia più gradevole da mangiare.

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta - La Cassata Celiaca

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta – La Cassata Celiaca

Se non volete usare il mascarpone usate della besciamella più densa, del formaggio spalmabile di altro genere, dei funghi… sbizzarritevi.

Enjoy!

 


Sofficini senza glutine, la nuova ricetta - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 6 soffici:

Per l’impasto:

90 g farina Preparato per pasta fresca senza glutine Molino Dallagiovanna

110 g farina Preparato per dolci fritti senza glutine Molino Dallagiovanna

2 g sale

20 g olio d’oliva

120 g acqua tiepida

Per la farcia:

200 g mascarpone

200 g spinaci lessati

50 g formaggio fontina râpée

sale

pepe

Per la finitura:

50 g farina Preparato per pasta fresca senza glutine Molino Dallagiovanna

acqua quanto basta

pangrattato senza glutine

olio di semi per friggere

 

Procedimento
La farcia.

Mescola il mascarpone con del sale, del pepe, la fontina e gli spinaci ben strizzati.

L’impasto.

Versa in una ciotola le farine, aggiungi il sale e l’olio e lavora la farina finché non ottieni la consistenza di sabbia bagnata.

Unisci l’acqua tiepida e impasta molto bene finché non ottieni una pasta liscia e setosa.

Richiudila in pellicola e aspetta 30′.

Finitura.

Ricava 6 bocconcini di pari peso dalla pasta (di circa 60 g ciascuno).

Stendili su una spianatoia una con l’aiuto di un mattarello unto e ottieni 6 dischi sottili.

Farcisci ogni disco con abbondante farcia e richiudili a mezza luna.

Ritaglia l’eccesso di pasta dal bordo.

In una ciotola mescola 50 g di farina per la pastella con tanto acqua quanto basta per ottenere una pastella leggermente fluida.

Passa i sofficini prima nella pastella, togli l’eccesso e poi passali nel pangrattato.

Friggi i sofficini in abbondante olio caldo per qualche minuto da ambo i lati, aggiungi del sale in superficie e servili in tavola.

Sofficini senza glutine, la nuova ricetta - La Cassata Celiaca

Consigli

Puoi variare il ripieno come preferisci; se non ami il mascarpone puoi usare una besciamella densa o dell’altro formaggio spalmabile.

Puoi preparare i sofficini e congelarli per poi friggerli da congelati in un secondo momento.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply
    Mimma Morana
    19 gennaio 2017 at 12:49

    mia cara…sto, letteralmente, sbavando….ma che goduriaaaaaaaaaaaa!!! ogni tua preparazione è da Oscar!! bravissima!!

  • Reply
    Ketty Valenti
    19 gennaio 2017 at 18:10

    Bhe ma sono perfetti e che squisiti devono essere, l’interno poi è ricco e come consigli tu si può variare in mille modi, oggi aspettando Gabriele che usciva da scuola sbavavo sul display del tel ??

    • Reply
      lacassataceliaca
      22 gennaio 2017 at 20:10

      hhahahahah mi piace saperti sbavare sulle mie ricette, è un onore! baciotti grandi tesoro

  • Reply
    Giovanna
    19 gennaio 2017 at 21:06

    Wow! Sono golosissimi! Un abbraccio

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.