Dolci

Torta al limone

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Torta al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Torta al limone senza glutine – La Cassata Celiaca

Buon dolce lunedì!

Vi mancava almeno un pochetto?

Sembra che io sia tornata attivamente sul blog, almeno ci provo, dopo queste due settimane festive e caotiche.

Un pò di tempo fa ho visto la puntata di “Dolcemente con..” in cui Santin  ha invitato il grande Iginio Massari a preparare la sua torta al limone.

Io di questo signore qui sono rimasta affascinata; che modo di spiegare e raccontare suadente!

Che pacatezza e abilità comunicativa! Lo avrei ascoltato per ore.

Se mai potessi mi piacerebbe seguire un suo corso di pasticceria, credo che sarebbe un’esperienza davvero notevole!

Del resto ammetto che Santin è un ottimo padrone di casa, molto umile e modesto, proprio bravo.

Torta al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Torta al limone senza glutine – La Cassata Celiaca

E’ una torta della nonna, come dice Massari, semplice e dal sapore delicato; vedergliela preparare faceva sembrare ogni suo gesto una bazzecola.

Il mio pan di spagna era friabilissimo e non ho potuto spatolare la crema altrimenti si sarebbe rotto.

Ahimè avevo dimenticato di acquistare il girotora decorativo che mi avrebbe risparmiato la fatica del decoro e m’è toccato caramellare delle fettine di limone.

Voi organizzatevi meglio di come ho fatto io.

La torta è davvero delicata, non è pesante benché ci sia la crema al burro perché è stata alleggerita con la crema pasticcera ed è una classica torta della tradizione.

Passo a voi il testimone!

Buon anno.


Torta al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti

85 g uova

70 g zucchero

7 g miele di acacia

50 g tuorli d’uovo

40 g farina di riso senza glutine

15 g fecola senza glutine

250 g  latte intero

60 g tuorli d’uovo

65 g zucchero

25 g amido di riso senza glutine

1 g vaniglia (i semi di una bacca)

1 pizzico di sale

150 g burro a pomata

75 g zucchero a velo senza glutine

120g crema pasticcera

30 g  limoncello

50g acqua

50 g zucchero

 

Procedimento

Per la  crema pasticcera da preparare il giorno prima.

Lavorare i tuorli con lo zucchero e poi versare l’amido.

Aggiungere lo scorza di limone e la vaniglia e diluire con il latte.

Porre la casseruola sul fuoco e fare addensare la crema (rimarrà comunque morbida e non soda).

Versare la crema in una ciotola, coprire con la pellicola a contatto e fare freddare.

Per il pan di spagna.

Montare molto bene le uova intere con lo zucchero e il miele.

Ottenuta una massa ben montata, versare i tuorli e lasciare montare finchè non si ottiene una massa simile alla mousse.

Setacciare le farine, aggiungere la scorza di limone e incorporare alla massa.

Versare in uno stampo da 16 cm e cuocere a 150°-160° per circa 20′-22′

Ottenuto un pan di spagna più scuro del solito, staccarlo dallo stampo e lasciarlo freddare.

Togliere la pellicina scura del pan di spagna e tagliarlo in tre strati, lasciando la base leggermente più alta degli altri due strati.

Preparare la bagna facendo lo sciroppo con 50 g di zucchero e 50 g di acqua e a fuoco spento aggiungere 20 g di limoncello.

Montare molto bene il burro con lo zucchero a velo e poi versare 10 g di limoncello e la crema pasticcera (deve essere appena tiepida e non fredda).

Ottenuta una crema aerata e soffice, versarla in una sacca da pasticceria senza beccuccio.

Bagnare leggermente il primo disco di pan di spagna e fare un cordone sul margine con la crema al burro (serve a contenere la crema pasticcera più morbida del solito).

Riempire il centro con metà della crema pasticcera e coprire con il secondo disco di pan di spagna.

Bagnare anche questo con lo sciroppo e ripetere l’operazione precedente.

Terminare con il terzo strato di pan di spagna, bagnarlo con lo sciroppo e rifinire la torta spatolandola con la crema al burro.

Decorare con zeste di limone bio e un girotorta confezionato, oppure con fettine di limone caramellate.

 

Torta al limone senza glutine - La Cassata Celiaca

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

18 Comments

  • Reply
    Mariana
    5 Gennaio 2015 at 13:46

    Ora sì che ci siamo!!!! di nuovo con i dolci il lunedì. Ma se neanche abbiamo smaltito i chili delle feste!!!! Chiudiamo le bocche e ci facciamo solo gli occhi!!!! complimenti,sembra deliziosa!!!!

  • Reply
    Mariabianca
    5 Gennaio 2015 at 14:14

    Le tue torte sono sempre belle ed eleganti…..sei proprio brava!
    Un bacio e tanti auguri ( non mi ricordo se te li avevo già fatti…ahahahah…..)

  • Reply
    Leti - Senza è buono
    5 Gennaio 2015 at 16:25

    Eccola la mia pasticcera preferita!!!! Ma quante belle e buone torte che escono dalle tue manine?! Peccato essere così lontane, perchè io adoro le torte al limone!!! Te ne rubo ugualmente una fettona e ti mando un bacio grande!!!! Leti

  • Reply
    paola
    5 Gennaio 2015 at 16:48

    bellissima,grazie e buon anno a te

  • Reply
    Glutenfree ely
    5 Gennaio 2015 at 18:08

    Bellissima torta che non ha nulla da invidiare a quella di Iginio Massari. Conosco i suoi dolci, ma ahimè non ne fa senza glutine.
    Quindi la tua è in assoluto migliore! 🙂 Complimenti! La rifarò sicuramente. ely

  • Reply
    SpirEat
    5 Gennaio 2015 at 18:56

    Le torte al limone sono le preferite di mia mamma. Quasi quasi le faccio una sorpresa…

  • Reply
    fimère .b
    5 Gennaio 2015 at 21:04

    absolument délicieux
    bonne et heureuse année 2015

  • Reply
    lacassataceliaca
    6 Gennaio 2015 at 15:25

    Mariana, tu ti rifai solo gli occhi, io mi sono dovuta sacrificare per voi! hihihi grazie e bascetti!

    Mariabianca, grazie mille!! un mondo di auguri anche a te, bacioni

    Leti, sei così cara con me che ne te ne farei una a settimana! grazie mille e bacioni

    Paola, grazie a te carissima! felice anno nuovo!

    Ely, ohhhh wow!! grazie di cuore!! che belle cose mi hai scritto! buon anno!

    Spireat, se le piacciono al loimone questa le piacerà! un abbraccio

    Fimère, merci et bon nouvel an à toi aussi!

  • Reply
    enza accardi
    6 Gennaio 2015 at 18:38

    E te ne esci così? Ma è bellissima da vedere , alta come non mai e certo che avrà un gusto delicatissimo! !!! Sai che ti dico Sonia? ??? Continua a guardare Dolcemente con ….. è deliziaci con tanta meraviglia …… brava brava si!!!!!

    • Reply
      enza accardi
      6 Gennaio 2015 at 18:39

      E ….. senza accentooo…… sta tastiera la fondo ….. grrrrrrr

  • Reply
    Nadji K.
    6 Gennaio 2015 at 23:57

    Quel beau gâteau!!!! Bravo! très réussi.
    Je t'en aurai piqué une tranche sans remord.
    Très bonne année et à bientôt

  • Reply
    lacassataceliaca
    7 Gennaio 2015 at 12:01

    Enza, chi si sapurita!! grazie tesoro, bacioni

    Nadji, merci!! et moi je serais ravie de t'en offrir! bonne année et à bientôt.

  • Reply
    Patalice
    7 Gennaio 2015 at 18:47

    Massari ha la sua pasticceria a pochi km da casa mia…
    poter godere delle sue brioches quando più mi aggrada è il nirvana

    • Reply
      lacassataceliaca
      7 Gennaio 2015 at 19:01

      lo immagino bene…

  • Reply
    Fausta Lavagna
    8 Gennaio 2015 at 7:55

    ciao carissima, intanto… Buon Anno!!! Avrei voluto passare prima per gli auguri, ma sono stata presa da una miriade di cose che mi hanno allontanato un po' da web. Passo ora, ritardataria e trafelata, per dirti che ti auguro con tutto il cuore un anno bello e sereno. <3
    Poi… questa torta! direi che si commenta da sè, è uno spettacolo!!! Molto più belle le fettine caramellate che il "girotorta", no? Anche se a te è costata fatica in più :(((((
    Brava bravissima, come sempre. Insomma, abitassimo vicine mi avresti come "cliente" fissa! Un bacione :)))

  • Reply
    La Gaia Celiaca
    10 Gennaio 2015 at 0:10

    l'avevo vista su FB e mi ero ripromessa di tornare a leggere la ricetta, mi ispirava tantissimo già di là.
    e comunque è bellissima così, altro che girotorta decorativo!!!!
    corro subito a leggere la ricetta…

  • Reply
    lacassataceliaca
    10 Gennaio 2015 at 11:09

    Fausta, ma grazie mille carissima!! tranquilla…il periodo è stato caotico assai! un abbraccio forte e bacioni

    Gaia, grazie mille!! ed è facile per giunta…

  • Reply
    Michele Torazza
    13 Gennaio 2015 at 20:55

    Ciao Sonia! Volevo farti i complimenti per il tuo meraviglioso blog. Mia moglie è celiaca e tu sei uno dei nostri punti di riferimento! Abbiamo aperto anche noi da poco un blog, se avessi voglia di darci un'occhiata ci farebbe molto piacere! http:cosamangistasera.blogspot.it
    Ancora complimenti e grazie! Ciao ciao

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.