Pizza/ video ricetta

Pizza alla birra senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Pizza alla birra con formaggi e salsiccia, la video ricetta

Pizza alla birra senza glutine - La Cassata Celiaca

Pizza alla birra senza glutine – La Cassata Celiaca

La pizza alla birra senza glutine è una ricetta che ho visto preparare al pizzaiolo Amoriello alcuni anni fa durante un evento dedicato alla celiachia a Rende.

Non ricordo per nulla le quantità della sua ricetta, ma ricordo benissimo che usava una parte di birra e l’altra di acqua e la miscela Caputo.

Ne rimasi estasiata, era davvero buona e quella fu la prima volta che vidi il forno per pizza elettrico che cuoceva come se fosse un forno a legna.

Quando chiesi ad Amoriello in che misura il forno incidesse sulla resa, mi rispose che era uno degli “ingredienti” principali.

Non quel forno, ma un forno di quel genere mi fu regalato da mio marito circa un anno dopo e da allora tutte le pizze sfornate in casa mia hanno un aspetto e un sapore diverso.

L’alternativa  più che valida è l’uso della pietra refrattaria: ve ne ho parlato spesso, anche troppo, non vi voglio annoiare più.

Pizza alla birra senza glutine - La Cassata Celiaca

Pizza alla birra senza glutine – La Cassata Celiaca

Ecco perché in ricetta vi do spesso la doppia cottura, cioè con due temperature diverse, perché questo forno arriva a 500° e cuoce la pizza anche in 3 o 4 minuti.

Ma anche la pietra fa la sua bellissima figura e sforna pizze magnifiche, quindi no panic.

Com’è questa pizza?

Buonissima!

Ma grazie alla birra?

Boh, non saprei: in realtà è molto buona e leggera, non saprei dire quanto incida la birra ma so che vale la pena usarla.

Pizza alla birra senza glutine - La Cassata Celiaca

Pizza alla birra senza glutine – La Cassata Celiaca

Ho girato la video ricetta, ma per errore ho cancellato la parte inziale in cui impastavo.

Ci ho messo (letteralmente quasi) una pezza, inserendo uno spezzone del video in cui vi mostravo come idratare la pizza senza glutine  dove, chiaramente, non c’è la birra.

Ma non preoccupatevi, la resa dell’impasto è praticamente la stessa, il procedimento pure, solo che non mi vedrete usare la birra.

Buon fine settimana, enjoy!


Pizza alla birra senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per due pizze (o per una familiare)

250 g mix Caputo senza glutine

100 g birra senza glutine (qui ho usato la Peroni)

100 g acqua tiepida (se siamo in inverno, altrimenti a temperatura ambiente)

5 g lievito di birra fresco (oppure 2 di lievito secco)

5 g sale

1 cucchiaio di olio

per il condimento:

salsa di pomodoro

formaggi misti râpé (per me provolone piccante, provoletta, fontina e pecorino siciliano)

salsiccia di maiale già cotta

origano

mozzarella

 

Procedimento

Sciogli il lievito nell’acqua.

Versa il mix in ciotola ed unisci l’acqua e la birra.

Impasta per bene finché non otterrai una pasta appiccicosa ma molto liscia.

Puoi impastare a mano, con la frusta elettrica munita di ganci oppure in planetaria.

Infine unisci il sale e l’olio ed impasta ancora per qualche minuto.

Ungi la ciotola e la spatola e dai alla pasta una forma sferica regolare.

Copri e lascia lievitare per circa un’ora.

Infarina due fogli di carta da forno e  dividi la pasta in due parti uguali.

Lavora ogni parte dandole una forma sferica, mettile sul fogli di carta e coprile con una campana (io ho usato quelle dei porta torte).

Lascia lievitare fino al raddoppio.

Possono volerci dai 45 ai 90 minuti, tutto sta alla temperatura che hai in casa.

Appena il panetto è raddoppiato di volume, accendi il forno alla massima temperatura lasciando la pietra refrattaria sulla griglia inferiore del forno.

Stendi i panetti.

Lo spessore lo stabilisci in base ai tuoi gusti e sceglierai anche se vuoi i bordi molto gonfi oppure no.

Se cuoci a 250°, condisci solo con salsa di pomodoro ed inforna sulla pietra per 7 minuti.

Tira fuori la pizza dal forno, condiscila con tutti gli altri ingredienti ed infornala ancora per circa 3 o 4 minuti.

A seconda del tuo forno, valuta tu se mettere la pizza sotto il grill negli ultimi due minuti di cottura, semmai non si colorisse a dovere.

Se cuoci a 400° condisci del tutto la pizza e infornala per circa 4  minuti, girandola di 180° a metà cottura.

 

Consigli

Se non vuoi o puoi usare la Caputo, usa pure la Mix B Schär ma aggiungendo un totale di 220 g di liquidi (metà birra e metà acqua).

 

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.