Biscotti/ Dolci

Biscotti senza glutine con la sparabiscotti

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Biscotti bigusto friabili con la sparabiscotti

Biscotti senza glutine con la sparabiscotti - La Cassata Celiaca

Biscotti senza glutine con la sparabiscotti – La Cassata Celiaca

I biscotti senza glutine con la sparabiscotti sono dei dolcetti molto friabili e davvero molto buoni.

La ricetta è ultra diffusa, datata ma evergreen.

Io non ho mai realizzati questi dolcetti perché non avevo la sparabiscotti, poi mio marito me l’ha regalata e per primissima cosa sono andata a spulciare sul sito di Simona per trovare la ricetta giusta.

Se è vero che la ricetta di per sé è facilissima, non è altrettanto vero che usare la sparabiscotti sia una passeggiata.

Non per me, almeno.

Ho avuto un mare di difficoltà, ho sparato l’impasto su teglia, tolto e rimesso nella sparabiscotti parecchie volte prima di capire come si facesse.

Biscotti senza glutine con la sparabiscotti - La Cassata Celiaca

Biscotti senza glutine con la sparabiscotti – La Cassata Celiaca

E avevo guardato dei video anche, pensate se non l’avessi fatto!

Poi ho capito: il vero segreto è la consistenza della pasta, meno è cremosa e più è facile.

Per il resto ho seguito tutti i consigli di Simona che sono sempre precisissimi.

Biscotti friabili e buonissimi, si sposano a meraviglia con una bella tazza di tea.

Io ne farò in quantità così da poterli confezionare e regalare durante le festività.

Felice settimana, enjoy!


Biscotti senza glutine con la sparabiscotti - La Cassata Celiaca

Ingredienti per una circa 60 biscottini

270 g farina

(per me 120 g  farina di riso finissima, 70 g fecola, 80 g maizena tutto gluten free)

170 g burro morbido

85 g zucchero a velo (certificato gluten free)

1 uovo

scorza grattugiata di arancia o limone

1 pizzico di sale

10 g cacao amaro (certificato gluten free)

per la decorazione:

ciliegie candite, condette e zuccherini, gocce di cioccolato, cioccolato fondente fuso  (certificati gluten free)

 

Procedimento

Mescola il burro morbido con lo zucchero a velo usando una frusta (manuale o elettrica, non cambia molto).

Incorpora l’uovo et le scoze grattugiate di limone o arancia e poi mescola per bene.

Dividi l’impasto in due parti uguali ed unisci 135 g di miscela di farine in una ciotola e 125 g di miscela e 10 g di cacao nell’altra ciotola.

Mescola molto bene aiutandoti con una spatola.

Otterrai un impasto cremoso, specie se non fa troppo freddo.

Riponi l’impasto in frigo per una decina di minuti.

Riempi la spara biscotti con l’impasto e scegli i dischetti che preferisci per formare i tuoi biscottini.

Puoi facilmente scambiare i dischetti, basta svitare l’estremità e sostituire un dischetto con un altro.

Devi formare i biscotti direttamente su di una placca antiaderente non imburrata e infarinata e priva di carta da forno.

Devi appoggiare la bocca della sparabiscotti sulla teglia, ben perpendicolare alla teglia ed azionare il “grilletto”.

Non serve distanziare troppo i biscotti tra di loro perché non aumentano tanto di volume.

Ti consiglio di iniziare usando l’impasto bianco e poi procedere con quella al cacao, così da non dover pulire la sparabiscotti tra i due impasti.

Puoi decorare i tuoi biscotti con le ciliegie candite, con delle codette o gocce di cioccolato, con zuccherini  o tutto ciò che preferisci.

Riponi le teglie in frigo per circa 15 o 20 minuti, mentre riscaldi il forno a 180°.

Se hai delle buone teglie antiaderenti puoi lasciare i biscottini lì, altrimenti puoi fare come me cioè spostarli, una volta freddi, su di una teglia coperta da carta da forno, così sei sicuro che non si attaccheranno.

Cuoci i biscotti per 12 minuti, non devono colorirsi, ma restare molto chiari, solo nei bordi saranno leggermente più dorati.

Man mano che li cuoci, spostali dopo qualche minuto a raffreddare su di una griglia, sollevandoli con una spatolina.

Una volta freddi, puoi conservarli in una scatola di latta dove possono resistere per svariati giorni.

Biscotti senza glutine con la sparabiscotti - La Cassata Celiaca

 

Consigli

Trovo che siano molto più buoni e friabili se conservati in frigo: io  li ho messi nella scatola di latta all’interno del frigo.

Sono buoni sia così che parzialmente intinti nel cioccolato fuso oppure spalmati con crema di nocciole e chiusi a sandwich.

Se vuoi, puoi usare un mix per pasta frolla senza glutine, dovresti ottenere una consistenza più sostenuta di questa e forse non dovrai sistemare l’impasto in frigo prima della formatura.

Più si usa la sparabiscotti e più si diventa bravi, quindi non demordere dopo i primi insuccessi (se ne avrai), ti basta tirar via l’impasto mal formato dalla teglia con una spatola, rimetterla nella sparabiscotti  e ricominciare.

Se non vuoi usare il cioccolato fuso, puoi limitarti a spolverarli con dello zucchero a velo.

Non preoccuparti se l’aspetto dei biscotti formati non è precisissimo, durante la cottura  le piccole  imperfezioni spariscono.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.