Antipasti

Panini fritti senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Panini fritti, come se fossero dei bomboloni salati e farciti

Panini fritti senza glutine - La Cassata Celiaca

Panini fritti senza glutine – La Cassata Celiaca

I panini fritti sono un’idea golosa e facilissima da realizzare, anche in questa versione gluten free.

Da quando possiedo il mix per gnocchi senza glutine di “Le selezioni di Fabio” ho sempre il pensiero fisso che avrei potuto preparare anche altro, oltre agli gnocchi (che oltretutto vengono buonissimi).

La prima ricetta a cui ho sempre pensato è la focaccia, ma alla fine è una ricetta come tante, stravista, per quanto squisita.

Panini fritti senza glutine - La Cassata Celiaca

Panini fritti senza glutine – La Cassata Celiaca

Allora mi sono messa a cercare spunti sul web e ho trovato questa ricetta di paninelli fritti che mi è sembrata super originale.

Detto-fatto, e molto velocemente visto che non dovevo neanche sbollentare le patate (il mix le contiene già).

Ho solo dovuto aggiustare un poco la quantità di liquidi e voilà.

In 5 minuti esatti avevo l’impasto pronto e, mentre mi occupavo d’altro, lui lievitava tranquillo per i fatti suoi.

Panini fritti senza glutine - La Cassata Celiaca

Panini fritti senza glutine – La Cassata Celiaca

Ho fatto una dose minima (e me ne sono pentita!) e anche la frittura di 9 paninelli è stata una cosa molto veloce.

I panini sono super morbidi, possono essere farciti a piacimento, io ho aperto il frigo e ho imbottito che ciò che ho trovato.

Si prestano benissimo come antipasto ma anche come merenda salata e sono belli e sfiziosi.

Stay tuned, perché ritorno in settimana con un’altra ricetta di panini ultra sfiziosi.

Enjoy!


Panini fritti senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 9 mini panini

125 g Mix per gnocchi senza glutine “Le selezioni di Fabio

2 g lievito secco (oppure 4 g lievito fresco)

1 uovo medio

150 g latte

un pizzico di sale

olio per friggere

prosciutto

pomodoro

formaggio (emmenthal,  fontina etc…)

 

Procedimento

Versa il mix in una ciotola, unisci il lievito, l’uovo e il latte e impasta.

Alla fine unisci il sale e impasta ancora in modo da ottenere una pasta appiccicosa ma liscia.

Infarina leggermente la ciotola con farina di riso finissima (gluten free) e l’impasto e dai alla pasta una forma sferica e regolare.

Copri la ciotola con pellicola e lascia lievitare in un luogo tiepido per due ore.

Trascorso questo tempo, dividi la pasta in 9 bocconcini di circa 35 g l’uno e lavorali per bene in modo da ottenere delle palline lisce.

Schiaccia un pochetto le palline e mettile a lievitare per un’altra ora, coprendole con pellicola e un canovaccio.

Scalda dell’olio profondo e immergi pochi panini alla volta, cuocendoli per circa 5 minuti da ogni lato e rigirandoli, all’inizio, molto spesso.

Man mano che sono ben dorati e gonfi, sistemali su carta assorbente.

Quando hai finito di friggerli tutti e, una volta che sono tiepidi, tagliali a metà e farciscili a piacere.

Servi subito.

Panini fritti senza glutine - La Cassata Celiaca

 

Consigli

Ricorda che in questo mix è già presente la patate liofilizzata quindi, se cambi mix, dovrai aggiungere le patate sbollentate seguendo la ricetta di Marisa.

Aumentando la taglia dei panini, aumenta anche la durata della cottura per assicurarti che siano cotte anche all’interno, oltre che dorate all’esterno.

Non friggere a temperature elevate, l’olio attorno ai panini deve appena sfrigolare non fare le grosse bolle.

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.