Antipasti/ Secondi di pesce

Croustades senza glutine con salmone e pioppini

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Croustades senza glutine, crostatine ripiene di crema al salmone e funghi pioppini

Croustades senza glutine con salmone e pioppini - La Cassata Celiaca

Croustades senza glutine con salmone e pioppini – La Cassata Celiaca

Le croustades senza glutine con salmone e pioppini sono delle tartellette di pasta brisée, farcite con crema di mascarpone e salmone e decorate con funghi pioppini.

Ho trovato per la prima volta i funghi chiodini e li ho presi senza sapere bene come li avrei cucinati.

Ho cercato un poco su Internet e ho trovato questa ricetta che mi ha solleticato il palato, sia perché è veloce, sia perché è originale.

Quindi una parte dei funghi è stata destinata a questo, l’altra parte è stata congelata e la userò per il più classico dei risotti.

Croustades senza glutine con salmone e pioppini - La Cassata Celiaca

Croustades senza glutine con salmone e pioppini – La Cassata Celiaca

La ricetta è talmente semplice che l’ho preparata tra una pulizia di casa e l’altra.

Ho seguito la ricetta originale eccetto che nella scelta del mix senza mix e nell’aggiunta di mascarpone per la farcia.

Queste croustades si prestano sia come come antipasto in versione mini, che come secondo piatto magari per la cena.

Buon fine settimana, enjoy!


Croustades senza glutine con salmone e pioppini - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 8 croustades

per la pasta brisée:

60 g Mix per frolla senza glutine Nutrifree

90 g Mix per pizza senza glutine Nutrifree

75 g burro freddo

1 uovo medio

un pizzico di sale

per la farcia:

1 trancio di salmone fresco (circa 200 g)

sale

pepe

150 g mascarpone (oppure altro formaggio spalmabile più light)

200 g funghi pioppini freschi (oppure congelati)

1 spicchio d’aglio

olio d’oliva

prezzemolo

vino bianco

scagliette di parmigiano reggiano

 

Procedimento

Prepara la pasta brisée.

Versa in una ciotola il mix, il burro a cubetti e il sale e miscela bene riducendo  il tutto in briciole piccole.

Unisci l’uovo ed impasta in modo da ottenere una pasta omogenea.

Stendi la pasta ad uno spessore di 3 o 4 mm e ritaglia dei dischetti di circa 10 cm che posizionerai nello stampo per crostatine o per muffins.

Con la pasta che resta (se te ne avanza) puoi ritagliare delle stelline da usare come decorazione.

Sistema la pasta in frigo per circa mezz’ora.

Scalda una padella e lascia arrostire il trancio di salmone, aggiustando di pepe e di sale.

Cuoci da ambo i lati e poi lascialo intiepidire.

Scegli i funghi più piccini e puliscili rimuovendo le estremità dei gambi sporchi di terriccio.

Versa i funghi in un colino e risciaquali bene, per poi asciugarli delicatamente con un canovaccio.

Scalda dell’olio in una casseruola, unisci l’aglio intero (che rimuoverai alla fine della cottura) e versa i funghi.

Aggiusta di sale e di pepe, unisci il prezzemolo tritato e lascia insaporire a fiamma vivace per un paio di minuti.

Sfuma con poco vino bianco, chiudi con il coperchio e lascia cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti.

Scalda il forno a 180°.

Tira fuori dal frigo  lo stampo con la brisée e bucherella la pasta con i rebbi di una forchetta.

Cuoci i gusci di pasta e i biscottini (se ne hai preparati) per circa 18 o 20 minuti.

Lascia raffreddare la brisée e prepara la farcia.

Pulisci il trancio di salmone, rimuovendo la pelle e le lische.

Versa il mascarpone in una ciotola e unisci il salmone a pezzetti , mescolando in modo da ottenere una sorta di crema.

Valuta tu se unire tutto il salmone o meno, dipende dai gusti.

Riempi i gusci di brisée con la crema di mascarpone e salmone e decora con dei funghi cotti.

Termina con delle scagliette di parmigiano e del prezzemolo.

Servi subito, oppure conserva in frigo anche per qualche ora.

Croustades senza glutine con salmone e pioppini - La Cassata Celiaca

 

Consigli

Non avevo mix per frolla senza glutine Nutrifree a sufficienza e ho improvvisato con il mix per pizza ma, se ne hai abbastanza, usa solo il mix per frolla.

In caso tu non abbia questo mix, puoi usare un mix casalingo, scegliene uno tra questi qui.

La ricetta a cui mi sono rifatta non prevedeva l’uso del mascarpone e del parmigiano, che io ho usato al posto della ricotta salata, quindi se vuoi puoi ometterlo.

Puoi preparare sia la farcia che i gusci di brisée in anticipo e confezionare le croustades in un secondo  momento.

Il salmone puoi essere cotto a vapore, usando degli aromi per dare sapore.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.