Non categorizzato

Charlotte con crema e frutti di bosco per il contest: Aiuto Chef Cercasi

Vassoio per torta girevole Easy Life Design
Ingredienti:
per i savoiardi cliccare qui
per la crema pasticcera di L. Montersino:
200 g. latte
100 g. panna fresca
75 g. zucchero semolato
75 g. tuorli
10 g. maizena (per me senza glutine)
10 g. amido di riso (per me senza glutine)
per la crema chantilly:
tutta la crema pasticcera di cui sopra
200/250 g. panna montata
per la decorazione:
150 g. frutti di bosco (anche surgelati)
150 g. lamponi freschi
uva rosé
pistacchi tritati
Tempo di prepazione: 1.30h
Dolce lunedì!
Questo lunedì iniziamo con una “sfida in cucina“.
Olio Carli ha lanciato una sfida a tutti i foodblogger, ma anche ai blogger in generale, che non può non solleticare la mia curiosità. 
Ma noi foodblogger siamo solo bravi a postare ricette o siamo anche davvero bravi ai fornelli?
Sapremmo guidare uno chef come Davide Oldani nella preparazione di una ricetta speciale?
Questo è il tema di questa singolare competizione, Aiuto Chef Cercasi.
E’ possibile partecipare candidando la propria ricetta su www.aiutochefcercasi.it e invitando tutti i lettori a votarla sempre sul sito www.aiutochefcercasi.it.
La gara si articola in due fasi: la prima fase “La sfida contro tutti” verrà superata dalle ricette più votate e tra esse le migliori, selezionate da una Giuria di Qualità, vinceranno dei premi firmati Fratelli Carli. Queste stesse ricette parteciperanno alla seconda fase del concorso “La sfida con lo chef” in cui appunto i blogger dovranno instradare lo chef Davide Oldani nelle varie fasi della preparazione di una ricetta speciale.
Il vincitore verrà premiato con l’appellativo di “aiuto cuoco” e avrà il piacere di partecipare ad una giornata di workshop nel ristorante dello chef.
Il caricamento della ricetta sul portale è semplice: basta specificare il titolo della ricetta, il tipo di ricetta (se primo, secondo, antipasto o dolce), gli ingredienti utilizzati, il tempo di cottura, le fasi della preparazione e infine bisogna caricare una foto della ricetta. Una volta terminate queste fasi di caricamento, la piattaforma genererà in automatico un’immagine della ricetta con nome della ricetta, foto, nome dell’utente che partecipa, logo e nome del concorso, inviando poi il tutto alla mail indicata in fase di registrazione. A questo punto non rimane che pubblicare in un post l’immagine ricevuta via mail e ricollegarsi alla piattaforma per confermare l’URL di pubblicazione sul proprio blog, assicurando così che si è l’effettivo titolare del blog e permettere la moderazione e l’accettazione della ricetta da parte del team Fratelli Carli.
Non resta che partecipare e accettare la sfida!
Io proporrei la ricetta che ho preparato per il compleanno di mia mamma, tutta senza glutine e tutta home made.

La preparazione dei savoiardi è davvero semplice, con lo stesso impasto ho preparato le due basi della torta,  evitando di fare altre basi di dacquoise o pan di spagna.
Mia mamma ha apprezzato, io ne sono stata felice e ho condiviso pienamente perchè era davvero buona.
Grazie per essere stati con me e a presto.
Buona settimana.
Preparazione:
– La preparazione dei savoiardi è qui.
– Preparare una trentina di savoiardi e tenere da parte l’impasto.
– Disegnare sul retro  di un foglio di carta forno due dischi da 18 cm.
– Risvoltare il foglio e deporlo su una placca da forno.
– Disegnare  due grosse spirali all’interno dei due cerchi, partendo dal centro e lasciando un dito di spazio dal bordo (il disco in cottura si allarga leggermente).
– Cuocere i due dischi a 200° per 7’/8′.
– Preparare la crema pasticcera lavorando tuorli con zucchero, unendo gli amidi e stemperando con latte e panna.
– Mettere la crema sul fuoco e lasciare addensare, facendo cuocere il composto (sempre mescolando) per qualche minuto dopo l’addensamento.
– Travasare la crema in un contenitore, coprire con pellicola a contatto e lasciare raffreddare.
– Quando la crema è fredda, mescolarla vigorosamente con una frusta per lisciarla e incorporare la panna montata.
Assemblaggio:
– Posizionare un cerchio in acciaio da 20 cm su un vassoio tondo da 22 cm.
– Ricoprire i bordi del cerchio con una striscia di acetato (oppure con pellicola trasparente).
– Adagiare sul fondo uno dei due dischi di savoiardo.
– Coprire con parte della chantilly e con i frutti di bosco (se sono surgelati, lasciarli scongelare per qualche ora, scolarli e adagiarli su carta assorbente per trattenere più liquido possibile).
– Coprire col secondo disco di savoiardo, premendo leggermente per livellare la crema e versare il resto della crema, lisciando la superficie.
– Coprire con i lamponi freschi, i chicchi d’uva rosé e poi spolverizzare con i pistacchi in granella.
– Mettere la torta in frigo per almeno due ore.
– Togliere il cerchio d’acciaio e togliere la striscia di acetato.
– Selezionare i savoiardi di forma più regolare, misurare l’altezza della torta considerando 1 cm in più e tagliare tutti i savoiardi alla base per livellarli.
– Rivestire tutto il bordo della torta con i savoiardi posizionati uno accanto all’altro.
– Legare con un nastro colorato e conservare in frigo fino al momento della consumazione.
Ps. la base di savoiardo non va bagnata con lo sciroppo. 
Il nastro ha il duplice scopo decorativo e di contenimento dei savoiardi in maniera tale che non cadano anche se la crema risultasse più morbida del dovuto. 
La torta va consumata entro un paio di giorni al massimo.

You Might Also Like

21 Comments

  • Reply
    Assunta Pecorelli
    25 Novembre 2013 at 12:11

    Sonia, è splendida!!!
    Una gioia per gli occhi con quei colori fantastici…..
    Il sapore me lo immagino benissimo!! 😉

  • Reply
    Anna Lisa
    25 Novembre 2013 at 12:31

    Senti, ti prego in ginocchio…la prima volta che ci incontriamo (perché accadrà, eccome se accadrà) mi fai questa???
    Te lo segni?
    Per la frutta dipenderà dalla stagione, ma quello è solo un dettaglio!!!

  • Reply
    Sonia
    25 Novembre 2013 at 12:35

    Assunta, ne sono lieta davvero! grazie di cuore, bacioni

    Anna Lisa, ahahhahahahaaaa, anche se non mi preghi ti obbligo io a sciropparti un dolce, non ho a chi offrirli, mia mamma sta lontana e i miei non ne mangiano con la frutta, pensa che sfortuna! sarebbe un onore per me, se ti piace….se non ti piace basta dire che l'hai comprata nella pasticceria sbagliata 😉 bacioni e grazie!

  • Reply
    Valentina
    25 Novembre 2013 at 12:43

    Soniaaaaaa è stupenda! Bellissima, golosa, da 10 e lode! Complimenti 🙂 <3 Vorrei partecipare anche io ma non ho ancora deciso, vediamo! 😉 Un abbraccio grande grande e buon inizio settimana! :**

  • Reply
    Ale
    25 Novembre 2013 at 12:48

    wooow quelle merveille! je t'adore!

  • Reply
    Debora Bianchi
    25 Novembre 2013 at 13:22

    ma che meraviglia :O bravissima Sonia! sei una maga in cucina! fai cose cosi buone 🙂

  • Reply
    Simona
    25 Novembre 2013 at 13:35

    ma che meraviglia questa torta che hai appena pubblicato ,ti faccio i complimenti per questo contest e corro a vedere l'iniziativa che mi sembra davvero allettante, tengo le dita incrociate per te un bacione.

  • Reply
    Memole
    25 Novembre 2013 at 13:55

    Meravigliosa e golosa!!!

  • Reply
    Betty
    25 Novembre 2013 at 16:26

    brava! è deliziosa e vado a votarti, vediamo se ci riesco 😉

  • Reply
    Ketty Valenti
    25 Novembre 2013 at 16:55

    Wow wow e contro wow….ma che meraviglia di colori e che buona sarà,è perfetta davvero,mille in bocca al lupo per il contest!
    Z&C

  • Reply
    Katia D G
    25 Novembre 2013 at 17:31

    Se non vinci tu questa competizione, non sanno apprezzare. Tu sei la migliore!
    Vota Sonia, vota Sonia, vota Sonia…

  • Reply
    Sonia
    25 Novembre 2013 at 17:44

    Valentina, grazie mille! i tuoi complimenti sono un onore per me! bacioni grandi

    Ale, merci! moi aussi je t'adore…mieux que Dior 😀 bisous!

    Debora, grazie mille!! sei un vero tesoro!

    Simona, grazie mille! bacioni

    Memole, grazie di cuore!

    Betty, grazie tesoro, ma ancora devono validare, bacioni

    Ketty, grazie tesoro! baciuzzi

    Katia, tu sei la mia "incentivatrice" preferita! una carrittiata di dolci per te! grazie di cuore e baciuzzi!

  • Reply
    Stefania
    25 Novembre 2013 at 20:29

    Sei troppo brava!
    Faccio il tifo per te non tanto per la parentela quanto per la maestria che traspare da ogni tuo piatto sia esso dolce o salato!
    E questa torta è raffinatissima…
    Comincio ad incrociare le dita fin da ora sperando che non mi venga un'atrofia muscolare 😉
    Baciii

  • Reply
    Vaty ♪
    25 Novembre 2013 at 21:42

    Complimentissimi tesoro!! Mi lasci sempre di stuco… Ora vado a votarti!!❤❤

  • Reply
    Federica Simoni
    26 Novembre 2013 at 8:48

    Sonia è da copertina questa torta, complimenti davvero <3 <3

  • Reply
    Sonia
    26 Novembre 2013 at 12:32

    Stefania, grazie mille!!!! non conto di vincere, è che i piacciono le sfide 😀 baciuzzi

    Vaty, garzie di cuore carissima , baciii

    Federica, urca! grazie mille, bacioni

  • Reply
    Mariana
    26 Novembre 2013 at 19:07

    E stata buonissima!!!!!!!!!!!!! solo che è finita a velocità supersonica; non solo,anche l'occhio ha goduto un sacco! come al solito fai solo cosebuonissime,complimenti!

  • Reply
    Mariabianca
    26 Novembre 2013 at 19:39

    Ragazza mia questa torta è una gioia per gli occhi e per il palato….tifo per la tua vincita!!!!

  • Reply
    Chiarapassion
    27 Novembre 2013 at 20:59

    Bellissima la tua charlotte in bocca al lupo per il concorso 😉

  • Reply
    Ecco le Cose che Piacciono a Me
    27 Novembre 2013 at 21:22

    Ma che vuoi che cadano i savoiardi!! In un battibaleno si fa fori!!

  • Reply
    Sonia
    28 Novembre 2013 at 15:29

    Mariana, ti è piaciuta? naaaa non ci credo! io non te l'ho visa divorare 😉 grazie …ogni scarrafone….bacetti!

    Mariabianca, grazie tesoro, bacioni

    Enrica, grazie di cuore, un bacio

    Cristina, ahhahahhaa non ci avevo pensato! grazie e bacioni

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.