Piatto unico

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Panini senza glutine e senza lattosio con burger ai ceci neri e finta maionese allo yogurt

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese – La Cassata Celiaca

Questi burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese sono un piatto unico a dir poco squisito e sano.

Ho avuto il piacere di assaggiare i Panburger senza glutine dell’azienda Inglese gluten free e mi hanno conquistata sia per la sofficità e la bontà che per la qualità del prodotto, integrale e anche senza lattosio.

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese – La Cassata Celiaca

Nel rispetto della qualità del prodotto e della filosofia dell’azienda, ho deciso di consumarli con ingredienti senza glutine e senza lattosio, il più possibile sani e digeribili.

Ed ecco il burger ai ceci neri, di cui vi già parlato qui, e la finta maionese allo yogurt di kefir senza uova e senza lattosio.

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese – La Cassata Celiaca

Se pensate che si tratti di una preparazione lunga e complicata, vi sbagliate di grosso.

La maionese si prepara in pochissimi minuti e resiste per almeno tre giorni in frigo; il burger di ceci neri è anche più rapido con la sua veloce cottura in padella.

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese – La Cassata Celiaca

Poi bastano pochi altri ingredienti per dare freschezza al panburger e voilà un piatto unico delizioso e senza sensi di colpa.

I panini sono perfetti, morbidi quanto basta per farcirli in abbondanza ma senza che si sfracellino sotto il peso della farcitura oppore durante il consumo.

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese – La Cassata Celiaca

Dal primo all’ultimo boccone il panino resta integro e compatto e ha un sapore davvero eccellente.

Buon fine settimana, enjoy!


Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 burger

2 confezioni di Panburger senza glutine e senza lattosio Inglese glutenfree

per i burger di ceci:

170 g latte di soia (oppure latte delattosato)

100 g farina di ceci neri (certificata gluten free)

25 g farina di mais fine (certificata gluten free)

15 g olio di semi

1 cucchiaio di erba cipollina tritata

1/2 cucchiaino di bicarbonato

sale

pepe

per la finta maionese:

60 g yogurt al kefir senza lattosio

80 g olio di semi

un cucchiaio di succo di limone

sale

scorza di limone bio grattugiata

pepe

finitura:

1 grosso pomodoro

8 cetriolini sottolio (certificati gluten free)

rucola

 

Procedimento

Prepara i burger di ceci.

Versa in una ciotola la farina di ceci e di mais, unisci l’erba cipollina, del sale, del pepe, il bicarbonato e mescola.

Unisci a filo il latte e poi l’olio e mescola bene affinché tu possa ottenere una pastella fluida e senza grumi.

Metti da parte in frigo nell’attesa.

Scalda un padellino antiaderente leggermente oliato e sistema al suo interno un coppapasta dello stesso diametro dei panini.

Versa un paio di cucchiai di composto ai ceci e aspetta che cuocia per circa 5 minuti a fiamma media, affinché formi una sottile crosticina dorata.

Rimuovi il cerchio coppapasta e capovolgi il burger, in modo da cuocerlo dall’altro lato per altri 5 minuti circa.

Continua allo stesso modo finché non si ottengono 4 burger di circa 2 cm di spessore (lo spessore è soggettivo, puoi farne anche di più sottili).

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

 

Prepara la finta maionese.

Versa lo yogurt nella ciotola di un minipimer e unisci del sale, del pepe, le scorzette di limone grattugiato e il succo di limone.

Versa a filo e molto lentamente l’olio, mixando con il minipimer ed incorporando aria: basta sollevare spesso le lame del minipimer in modo da creare più facilmente un’emulsione mentre viene incorporata anche l’aria.

Può essere incorporata anche una quantità maggiore di olio, un po’ come si fa per la maionese a base di uova, tutto sta al sapore e alla quantità che vuoi ottenere.

Riponi la finta maionese in frigo nell’attesa.

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

Finta maionese allo yogurt senza uova – La Cassata Celiaca

Componi i panini.

Lava, asciuga ed affetta finemente il pomodoro e poi anche i cetriolini.

Taglia a metà i panini e condiscili con della rucola, delle fettine sottili di pomodoro, il burger di ceci, i cetriolini a fette, altro pomodoro e altra rucola.

Termina con della finta maionese.

Ricomponi i panini sistemando le calotte che hai rimosso e bloccali con un lungo stecco in modo da tenere ben fermi tutti gli strati.

Servi subito.

Burger senza glutine ai ceci neri e finta maionese - La Cassata Celiaca

 

Consigli

Se non trovi la farina di ceci neri puoi usare la farina di ceci classica.

Puoi preparare la pastella dei burger e la finta maionese anche un giorno prima, basta conservarli in frigo ben coperti con della pellicola.

Puoi sostituire la rucola con della valerianella o con della misticanza, i pomodori con dei peperoni e i cetrioli con dei funghi sottolio: l’importante è aggiungere un sapore che apporti acidità e un paio di sapori che apportino freschezza.

La ricetta della finta maionese è stata presa qui, con qualche modifica.

La ricetta dei burger di ceci, con qualche piccola modifica, è stata presa qui.

Articolo sponsorizzato e creato in collaborazione con Inglese glutenfree

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.