Piatto unico

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Torta salata con pasta brisée, funghi, peperoni e pomodorini

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi - La Cassata Celiaca

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi – La Cassata Celiaca

Questa torta salata senza glutine è una ricetta dell’ultimo momento.

Non avevo molta voglia di perdere tempo a cucinare e volevo un piatto che potessi mangiare freddo.

Cosa meglio di una crostata salata con le verdure?

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi - La Cassata Celiaca

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi – La Cassata Celiaca

Non sono grande fan della pasta brisée, trovo che abbia sempre quella consistenza asciutta e sabbiosa  che, a mio avviso, toglie bontà ai piatti.

Preferisco sempre la frolla, anche salata.

È pur vero che a noi celiaci basta scegliere il mix sbagliato per la brisée e quella texture sabbiosa peggiora.

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi - La Cassata Celiaca

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi – La Cassata Celiaca

Specie se si usano mix nuovi, l’azzardo è maggiore: io ho osato, e ho usato io Preparato per pasta fresca dell’altro giorno, quello di Fabio Iobbi.

Mi son detta che se rendeva benissimo con la pasta, non poteva fallire con la brisée.

E in effetti…

La pasta si stende benissimo e si taglia benissimo anche da cotta, senza sfracellarsi.

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi - La Cassata Celiaca

Torta salata senza glutine con peperoni e funghi – La Cassata Celiaca

Ho un po fatto a testa mia per il ripieno.

Mi serviva una crema che non fosse troppo liquida e mi permettesse di fare la griglia sulla torta senza che questa affondasse in cottura.

Ho quindi improvvisato aggiungendo un poco di farina di riso al mix di uova e panna.

È andata bene.

La forma si è conservata, griglia compresa, la torta è molto buona, affatto stucchevole o troppo burrosa e, da fredda, è una vera prelibatezza.

Felice weekend, enjoy!


Crostata salata gluten free con peperoni e funghi - La Cassata Celiaca

Ingredienti per uno stampo quadrato da 20 cm

per la pasta brisée:

300 g Mix per pasta fresca senza glutine “Le specialità di Fabio

150 g burro

75 g acqua fredda

un pizzico di sale

origano

per il condimento:

2 uova

200 ml panna da cucina (certificata gluten free)

sale

pepe

4 cucchiai di formaggio grattugiato

2 cucchiai di farina di riso finissima (certificata gluten free)

1 peperone

1 grosso fungo champignon

6 pomodorini

prezzemolo

 

Procedimento

Versa il mix, il burro a tocchetti, il sale e l’origano nella ciotola del mixer ed aziona il mixer.

Unisci poco per volta l’acqua ben fredda ed aziona il mixer.

Quando vedi che la pasta tende a raccogliersi a palla, tirala fuori dalla ciotola e lavorala velocemente sulla spinatoia in modo da renderla liscia ed omogenea.

Stendi gran parte della pasta nello stampo.

Io ho usato un quadrato di acciaio senza fondo, che ho poggiato su una placca coperta da carta da forno.

Questo mi aiuta a togliere lo stampo senza difficoltà e senza usare carta da forno sui bordi.

Dicevo… stendi la pasta nello stampo, creando dei bordi alti quasi quanto due dita.

Perdi un poco di tempo a renderla liscia e uniforme.

Sistema lo stampo e la pasta rimasta in frigo per circa mezzora.

Lava, asciuga e cuoci il peperone in forno a 200° per circa 30 minuti.

Giralo ogni 10 minuti in modo che sia abbrustolito da ogni lato.

Una volta cotto, pela il peperone rimuovendo anche i semini e taglialo a falde.

Lava e asciuga i pomodorini.

Pulisci il fungo e taglialo a fettine piccole.

Scalda il forno a 180°.

In una ciotola versa le uova, il sale, il pepe, la panna e miscela.

Aggiungi un cucchiaio di farina di riso finissima e mescola con la frusta in modo da rimuovere i grumi.

Se fosse ancora troppo liquida, aggiungi un altro cucchiaio di farina di riso.

Molto dipende dalla fluidità della panna che hai usato.

Riprendi lo stampo e la brisée dal frigo.

Stendi la pasta rimasta e ritaglia 4 striscioline.

Versa il composto di uova e panna nello stampo e sistema le striscioline di pasta a mò di griglia.

Decora ogni riquadro con dei funghi ai quali aggiungere o del peperone o un pomodorino.

Spolvera con prezzemolo tritato ed inforna per circa 40-45 minuti.

Aspetta che la torta sia fredda prima di rimuovere lo stampo e servirla.

Crostata salata senza glutine con peperoni e funghi - La Cassata Celiaca

 

Consigli

Puoi usare le verdure che preferisci.

Puoi anche scegliere burro e panna delattosati per rendere questa torta anche lactose free.

La torta va conservata in frigo, specialmente se fa caldo e si conserva bene per un paio di giorni.

Puoi usare il mix che preferisci, non dovresti avere problemi con le quantità di acqua e burro.

Se lo preferisci, puoi preparare una pasta frolla salata unendo un uovo al posto dell’acqua.

Ti resterà un poco di pasta: puoi aromatizzarla con altre spezie e cuocere dei biscottini da aperitivo.

 

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.