Antipasti/ Piatto unico

Tapas senza glutine e senza lattosio

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Tapas spagnole per il World tapas Day

Tapas senza glutine e senza lattosio - La Cassata Celiaca

Tapas senza glutine e senza lattosio – La Cassata Celiaca

Le Tapas non sono una ricetta, sono una filosofia di vita!

Ma andiamo per gradi.

Cosa sono le tapas?

Sono dei piccoli assaggi tipici spagnoli che ripropongono in versione finger food ogni tipo di piatto, dalle verdure al pesce, dalle omelette alle alette di pollo.

Tapas senza glutine e senza lattosio - La Cassata Celiaca

Tapas senza glutine e senza lattosio – La Cassata Celiaca

Se noi italiani abbiamo la tradizione degli antipasti con cui dare i via ai pasti, specie quelli importanti, in Spagna basta entrare nei locali e sedersi per inziare a degustare una grande varietà di piccoli assaggi.

Si possono anche “assemblare” le tapas secondo i propri gusti e ce ne sono per tutti i palati, anche per i vegetariani.

Il termine tapas deriva da “tapar” cioè tappare.

Antipasti senza glutine e senza lattosio - La Cassata Celiaca

Tapas senza glutine e senza lattosio – La Cassata Celiaca

Erano piccoli pezzetti di pane o di carne secca che si poggiavano sui bicchieri per evitare che le mosche vi entrassero e quindi inquinassero la bevanda.

Di lì a farne una tradizione imperdibile ci è voluto poco.

Quindi largo alla fantasia, anche perché domani si festeggia il World Tapas Day.

Finger food senza glutine e senza lattosio - La Cassata Celiaca

Tapas senza glutine e senza lattosio – La Cassata Celiaca

Piccini si, ma non banali.

In realtà dietro ogni boccone si cela non poco lavoro, non difficile per carità, ma lavoro.

Intanto si decide quale genere di piatto si vuole “miniaturizzare” e poi si procede pensando al “supporto” sul quale servirlo, o alla salsetta con la quale accompagnarlo.

Io ho pensato a 5 gusti, tutti a mio avviso molto buoni.

E li ho degustati tutti con mucho gusto.

Buon fine settimana, enjoy!


Tapas senza glutine e senza lattosio - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 persone

1 confezione di Pane al grano saraceno Viall senza glutine e senza lattosio

1 grosso peperone rosso

500 g cozze

una ventina di olive verdi

20 carotine sott’aceto

20 cipolline sottaceto

10 pomodorini ciliegia

1 confezione di tonno sottolio

250 g fagiolini

3 uova

pepe

sale

origano

timo

1 cucchiaino di paprika dolce

prezzemolo

olio d’oliva

 

Procedimento

Inizia preparando i condimenti.

Lava, asciuga e cuoci in forno il peperone, per 30 minuti a 200°.

Ogni tanto rigira il peperone in modo che si abbrustolisca bene da ogni lato.

Una volta ben cotto, chiudilo in un sacchetto per alimenti e tienilo da parte per circa 30 minuti.

Pulisci bene le cozze, versale in una padella e, a fiamma vivace, lasciale cuocere per pochi minuti in modo che si schiudano.

Rimuovi le cozze dai gusci.

Scalda in una padella del’olio d’oliva, unisci uno spicchi d’aglio intero (che potrai rimuovere a fine cottura) e versa le cozze.

Condisci le cozze con un cucchiaino di paprika dolce e del prezzemolo e lasciale rosolare per qualche minuto.

Spegni la fiamma e metti le cozze da parte.

Pulisci i fagiolini, rimuovi le estremità e falli sbollentare per circa 15 minuti.

Scola i fagiolini e tagliali  in pezzi di circa 2 cm.

Sbatti le uova in una ciotola e condiscile con del sale, del timo e dell’origano.

Unisci i fagiolini, mescola bene e cuoci la frittata in padella con un filo d’olio d’oliva.

Prendi le olive, le carotine e le cipolline e tagliali a cubetti piccoli.

Lava, asciuga e taglia a pezzetti i pomodori ciliegia.

Raccogli in una ciotola i pomodori, le olive, le cipolline e le carote e condisci con un filo d’olio d’oliva.

Mescola e tieni da parte.

Riprendi il peperone e rimuovi la pellicina abbrustolita, i semini e i filamenti interni.

Taglia il peperone a  striscioline.

Su ogni strisciolina sistema un poco di tonno (sgocciolato dal suo olio) e arrotola in modo da ottenere un piccolo involtino che infilzerai con uno stuzzicadenti in modo che non si apra.

Una volta preparati tutti i condimenti, occupati dei crostini di pane.

Taglia il pane in quadrati di circa 3 cm per lato e pennellali con un poco di olio d’oliva.

Cuoci i quadrati di pane su di una piastra ben calda in modo che siano croccanti da ambo i lati.

Adesso puoi comporre le tapas.

Su alcuni quadratini di pane sistema gli involtini di peperoni, su altri il mirepoix con le olive, su altri ancora dei quadratini di frittata, su alcuni le cozze e, infine, sugli ultimi dei quadratini di peperone e una cozza.

Puoi servire le tapas accompagnandole con i condimenti che sono rimasti.

Tapas senza glutine e senza lattosio - La Cassata Celiaca

Consigli

Puoi personalizzare i condimenti come più preferisci, sostituendo ciò che non ami  o che non trovi con ingredienti di più facile reperimento.

Puoi usare anche il pane bianco o il pane ai semi di Viall, sono altrettanto buoni.

 

Articolo sponsorizzato

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.