Non categorizzato

Focaccia glutenfree con zucchine e pomodori

Ingredienti:

450 gr. farina Piaceri Mediterranei
280 gr. lievito madre
300 gr. acqua
20 gr. olio
2 cucchiai zucchero
zucchine
pomodori
acciughe
mozzarella

Tempo di preparazione: 15 min

Preparazione:
Faccio due premesse: 1) il tempo di preparazione che indico  in tutte le mie ricette si riferisce alla mera preparazione o impasto degli ingredienti e non contempla il tempo di lievitazione o cottura in forno. 2) questa ricetta è un esperimento fatto per testare la nuova farina della Piaceri Mediterranei.
Anche in questo caso ho avuto l’immenso piacere di usare il neonato lievito madre e per farlo mi sono ispirata ad una magnifica ricetta di Felix che trovate qui. Ho sciolto il lievito madre nell’acqua, ho aggiunto olio e zucchero e infine la farina e fatto impastare qualche minuto in planetaria. Ho fatto l’impasto la sera e l’ho lasciato lievitare tutta la notte. Ha lievitato benissimo e verso le 12 dell’indomani l’ho steso con le mani bagnate sulla placca coperta da carta forno. L’ho condito con dei pezzetti di acciuga sparsi qua e là, dei pezzetti di pomodoro rosso e dei pezzetti di mozzarella. Nella ricetta originale il condimento è molto diverso e più ricco, ma come primo esperimento ho voluto provare qualcosa di semplice e non troppo condito. Ho lasciato lievitare un’altra mezz’ora e ho infornato a 280° per 15 min e a 200° per altri 15 min. Il gusto è buono, non ha retrogusti particolari, ma ho riscontrato due pecche: non si colora minimamente in superficie (come si vede dalle foto) e l’interno sembra che non sia ben cotto. Poichè, come anticipato, si tratta di un primo esperimento, la prossima volta che  riproverò un’altra ricetta mantenendo la stessa farina, proverò a diminuire la quantità di liquidi e ridurre la temperatura del forno prolungando la cottura. Ad ogni modo vi terrò informati.

You Might Also Like

4 Comments

  • Reply
    Felix
    2 Maggio 2010 at 9:59

    Ciccia più tardi metto la ricetta del pane… ma secondo me questa farina è poco idonea ai panificati…

    Ha di buono che non puzza e non ha retrogusto… ma per lievitazione, consistenza, aspetto, etc… non convince…

    Io proverò ancora con un dolce o un cake salato… con il pane non più, tanto ho capito 🙁

  • Reply
    Sonia
    2 Maggio 2010 at 15:45

    In effetti ai dolci non avevo pensato! Brava, mi sei piaciuta 🙂
    Vista l'assenza di retrogusto si potrebbe provare anche con la frolla o la brisée…boh…vedremo.
    Bacioni

  • Reply
    Stefania
    3 Maggio 2010 at 6:32

    Però questa focaccia ha proprio dei bei colori.
    10 per l'impegno e la voglia di sperimentare!
    Baciiii

  • Reply
    Sonia
    3 Maggio 2010 at 15:16

    Grazie gioia, i colori piacevano anche a me. kiss kiss

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.