focaccia/ video ricetta

Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine

Questo articolo è disponibile anche in: Français (Francese)

Focaccia a libro (fecazze a livre) con origano e pomodorini: il video

Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine - La Cassata Celiaca

Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine – La Cassata Celiaca

La Focaccia a libro o Fecazze a livre è una focaccia attorcigliata tipica di Sammichele di Bari.

Composta da una pasta poco lievitata e farcita con olio e origano, è una focaccia piegata piegata più volte su se stessa e poi arrotolata a formare una chiocciola e infine cotta nel forno a legna.

Quando ho visto questa ricetta sul web ho pensato subito che dovevo renderla senza glutine e mi sono affidata ai consigli e alla ricetta di un’amica di Facebook, Vittoria, che ringrazio molto.

Essendo una preparazione molto diffusa nella zona, immagino che ogni famiglia e ogni panificio abbia la propria versione.

Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine - La Cassata Celiaca

Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine – La Cassata Celiaca

Di base ci sono sempre olio e origano, ma può essere arricchita con pomodorini, olive, capperi o con uvetta.

Io ho seguito il consiglio di Vittoria e ho aggiunto i pomodorini.

Non potendola cuocere nel forno a legna e non volendola cuocere nel forno per pizza perché non tutti lo hanno,  l’ho cotta nel forno elettrico con tutti i limiti del caso.

È meno abbrustolita in superficie ma ha raggiunto comunque una certa coloritura.

Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine - La Cassata Celiaca

Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine – La Cassata Celiaca

La superficie è croccante e l’interno molto soffice e saporito.

Non ho usato il lievito madre perché non tutti lo hanno e la lavorazione, compreso il breve riposo, è abbastanza veloce.

Nell’arco di poco meno di 2 ore, la focaccia è pronta.

È molto buona e alla portata di tutti, provateci e ditemi cosa ne pensate.

Buon fine settimana, enjoy!


Focaccia a libro (fecazze a livre) senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti

265 g acqua

10 g lievito fresco

340 g miscela per pane Emra Foods

115 g patate lesse

20 g olio d’oliva

6 g sale

per il condimento:

olio d’oliva

origano

pomodorini

 

Procedimento

Versa nella ciotola gran parte dell’acqua e il lievito e mescola.

Unisci le patate cotte e schiacciate e poi la miscela.

Impasta per qualche istante e aggiungi l’acqua semmai servisse.

A seconda della qualità delle patate, è possibile che contengano più o meno acqua.

Dopo un poco unisci l’olio e il sale e impasta fino a che non ottieni una pasta liscia e omogenea, morbida ma non troppo.

Puoi fare questo lavoro in planetaria con il gancio per impastare e poi finire di lavorare a mano sulla spianatoia.

Copri la ciotola e lascia riposare per pasta per circa 45 minuti in un luogo tiepido.

Trascorso il tempo di riposo, ungi un siplat o della carta da forno e stendi la pasta con il mattarello.

Dovrai cercare di ottenere un rettangolo largo circa 32 cm e largo circa 46 cm, sottile circa 3 o 4 mm.

Non stenderlo troppo sottilmente altrimenti si spaccherà mentre lo arrotoli.

Pennella la superficie con olio d’oliva e spolvera con origano.

Distribuisci i pomodorini tagliati a cubetti molto piccoli su tutta la superficie e piega il rettangolo a metà, dal lato più lungo.

Usare un silpat o carta da forno ti aiuterà a fare questo lavoro senza problemi.

Appiattisci un poco il rettangolo più piccolo che hai ottenuto, ungilo con olio e spolvera con origano.

Appiattisci ancora un poco e piegalo di nuovo su se stesso, ottenendo una striscia lunga e stretta.

Termina di condire con olio, origano e un altro poco di pomodorini tagliati a cubetti e piegalo per l’ultima volta.

Cerca di sigillare le due parti e poi arrotola su se stesso questo salsicciotto che hai ottenuto, in modo da formare una grossa spirale.

Sposta la focaccia su una teglia, aggiungi un filo d’olio sulla superficie e cuocila nel forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.

Poi alza la temperatura a 230° in modalità ventilata e cuocila per altri 15 minuti.

Se noti che la superficie resta troppo chiara, negli ultimi 5 minuti attiva il grill superiore.

Sfornala e lasciala intiepidire prima di consumarla.

 

Consigli

Se non ha questa miscela, puoi usare la Miscela Mix B di Schaer senza variare nulla.

Se, invece, hai la Nutrifree per pane o una delle miscele per pane di Ori di Sicilia, dovrai ridurre l’acqua di circa 20 o 30 grammi, da valutare al momento, anche in base alla qualità delle patate usate.

Questa focaccia è molto buona sia calda che fredda.

Se non puoi usare i pomodorini, puoi ometterli: in tal caso puoi stendere la pasta ancora più sottilmente.

Infine, puoi aggiungere olive nere denocciolate e tagliate, capperi o uva passa.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.