Secondi di carne

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Ossobuco di tacchino con carote e funghi porcini

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini - La Cassata Celiaca

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini – La Cassata Celiaca

L’ossobuco si tacchino ai funghi porcini è un piatto facilissimo e molto profumato.

Perfetto per la stagione fredda, è un secondo di carne molto corroborante da gustare con del buon pane casereccio.

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini - La Cassata Celiaca

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini – La Cassata Celiaca

Se avete la fortuna di reperire i funghi porcini freschi e vi piace il sapore più deciso del tacchino, non potete perdervelo.

Ma se non trovate i funghi freschi, vanno benissimo anche i funghi porcini congelati, come quelli che ho usato io, il sapore resta lo stesso.

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini - La Cassata Celiaca

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini – La Cassata Celiaca

La preparazione è rapida e davvero elementare, nel giro di un’ora al massimo avrete tutto pronto in tavola.

Io me lo sono gustato con delle fette di pane foglia che avevo congelato e che, scongelate, sono perfette da pucciare nella salsina.

Buon fine settimana, enjoy!


Ossobuco di tacchino ai funghi porcini - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 persone

4 tranci di ossobuco (circa 700 /800 g)

2 piccole carote

500 g funghi porcini (freschi o congelati)

2 spicchi d’aglio

olio d’oliva

sale

pepe

1/3 di bicchiere di vino bianco

1/3 bicchiere d’acqua

prezzemolo tritato

farina di riso finissima quanto basta

 

Procedimento

Pela e taglia le carote a cubetti piccoli e pulisci l’aglio.

Scalda dell’olio in una casseruola e fai rosolare l’aglio a spicchi interi (così, se non lo gradisci, potrai toglierlo a fine cottura) e le carote.

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini - La Cassata Celiaca

Nel frattempo lava bene, tampona con della carta assorbente e infarina nella farina di riso i tranci di ossobuco.

Sistemali in casseruola, evitando di sovrapporli e lasciali insaporire per qualche minuto.

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini - La Cassata Celiaca

Aggiusta di sale e di pepe.

Dopo aver lasciato rosolare la carne per qualche minuto, girala anche dall’altro lato e lascia che rosoli per bene.

Sfuma con il vino bianco e, dopo pochi minuti, aggiungi i funghi a cubetti.

Ossobuco di tacchino ai funghi porcini - La Cassata Celiaca

Mescola, staccando la carne dal fondo della casseruola, versa poca acqua (circa un terzo di bicchiere), copri con un coperchio e lascia cuocere a fiamma dolce per circa 30 minuti, controllando che la carne non si attacchi sul fondo.

Rigirala dopo metà cottura.

Trascorso questo tempo, rimuovi il coperchio e lascia cuocere per altri 10 minuti, giusto il tempo che la salsina si addensi un pochino e diventi più cremosa.

A fine cottura, unisci il prezzemolo tritato e lascia riposare la carne, coperchiandola, per circa 10 minuti prima di servire.

 

Consigli

Non fare asciugare troppo la salsina perché continuerà ad addensare anche dopo che hai spento la fiamma e rischi che sia troppo densa.

Se non ami il tacchino, puoi usare dell’ossobuco di manzo.

Nel caso tu non riesca a reperire i funghi porcini, puoi usare dei funghi misti o dei funghi cremino.

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.