Dolci/ Natale/ video ricetta

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Casette di pasta frolla alla cannella, la video ricetta

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine - La Cassata Celiaca

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine – La Cassata Celiaca

Queste mini casette di frolla alla cannella sono dei biscottini profumatissimi e senza glutine molto divertenti da realizzare.

La ricetta è davvero molto facile e rapida, la decorazione natalizia la rende perfetta per arricchire la colazione o la merenda delle festività natalizie.

Ho scelto un mix senza glutine che tutti riescono a reperire senza problemi ed una decorazione molto naïve ma che rende queste casine tanto carine.

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine - La Cassata Celiaca

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine – La Cassata Celiaca

Io non ho la mano ferma e non sono molto precisa nelle decorazioni con la glassa di zucchero, oltretutto su prodotti così piccoli, ma sono certa che voi riuscerete a fare di meglio.

I biscotti sono buonissimi, anche senza glassa in realtà, e sono friabili al punto giusto.

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine - La Cassata Celiaca

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine – La Cassata Celiaca

Io ho scelto di stendere la frolla sottilmente cosa che, se da un lato li ha resi leggeri e friabili, dall’altro li ha resi molto delicati da maneggiare senza romperli.

Come tutti i biscotti, anche questi sono durevoli, basta conservarli in un posto asciutto, lntano dall’umidità e in un contenitore di alluminio.

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine - La Cassata Celiaca

Mini casette di frolla alla cannella senza glutine – La Cassata Celiaca

La particolarià di queste casette, che spopolano sul web, è proprio quella di essere incastrate nel bordo delle tazze da latte o da tea, poi basta inzupparle nel latte e  la colazione è servita!

Cercherò di tornare in settimana con una proposta salata, ma nel frattempo enjoy!


Mini casette di frolla alla cannella senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per circa 9 casette

per la pasta frolla alla cannella:

150 g Mix C Schär senza glutine

60 g zucchero

80 g burro

1 uovo

1 cucchiaio di cannella

per la glassa di zucchero:

15 g albume

90 g zucchero a velo senza glutine

per la finitura:

zuccherini (certificati gluten free)

pasta di zucchero rossa (certificata gluten free oppure fatta in casa)

 

Procedimento

Versa il mix, lo zucchero, la cannella, il burro a cubetti in un mixer e miscela.

Unisci l’uovo e miscela ancora finché la pasta non si ammasa da un lato della ciotola.

Versa la frolla su di un foglio di carta da forno, lavorala in modo da renderla liscia e setosa, appiattiscila nella carta da forno e sistemala in freezer per circa 15 minuti oppure in frigo per circa 30 minuti.

Nel frattempo ritaglia delle piccole sagome di carta da forno da 4 cm per lato.

Riprendi la frolla ormai fredda e stendila sulla spianatoia, infarinandola un poco con farina di riso finissima.

Ritaglia le sagome.

Per ogni casetta servono due frontali, due laterali e due quadratini per il tetto.

I due frontali dovranno avere due aperture che permetteranno di fissare le casette sul bordo della tazza e le sommità tagliate a triangolo.

I due laterali dovranno essere di 4 cm di lunghezza e 2 cm di altezza e i tetti di 4 cm.

Una volta ritagliate tutte le parti, sistemale su placca coperta di carta da forno e rimettili in freezer o in frigo.

Nel frattempo scalda il forno a 175°/180°.

Cuoci i biscotti per 15 minuti.

Mentre aspetti che raffreddino su di una griglia, prepara la glassa.

Monta un poco l’albume e versa gradatamente lo zucchero a velo setacciato.

Una volta ottenuta una glassa montata e leggermente colante, versala in una sacca da pasticceria munita di beccuccio piccolo liscio n3 (il mio è della Wilton).

Incolla i vari pezzi usando la glassa e aspetta che asciughi, solo allora potrai incollare i tetti.

Usa dei bicchierini o barattolini per bloccare i vari pezzi mentre asciugano.

Una volta indurita la glassa, potrai decorare i tetti a piacimento.

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.