Primi piatti

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Ravioli con farina di riso rosso, ripieni di spinaci e ricotta e conditi con funghi trifolati

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine - La Cassata Celiaca

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine – La Cassata Celiaca

I ravioli con farina di riso rosso sono un primo piatto di pasta fresca all’uovo inusuale e squisito.

Preparati con sola farina di riso rosso e farciti di spinaci e ricotta, sono conditi molto semplicemente con funghi trifolati piccanti.

Il sapore e anche il colore rosa antico li rende particolarmente adatti per le festività incombenti.

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine - La Cassata Celiaca

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine – La Cassata Celiaca

Per preparare questa pasta fresca serve anche lo xantano.

Il riso rosso da una farina molto fragile e che non lega facilmente, bisogna dargli l’aiutino con un prodotto che gli conferisca l’elasticità e di solito lo xantano funziona molto bene.

Mi ha richiesto un poco di cura e di attenzione in più proprio per la fragilità della pasta, ma alla fine sono riuscita a fare dei ravioli squisiti, che oltretutto, cuociono in pochissimo tempo.

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine - La Cassata Celiaca

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine – La Cassata Celiaca

La farcitura è basica, a base di spinaci in prevalenza e di ricotta per legare.

Ero talmente presa dalla preparazione della pasta fresca che non ho perso molto tempo nemmeno per il condimento e ho usato i funghi che avevo in frigo.

Voi potete personalizzare farcitura e condimento come più preferite, io qui mi limito a lasciarvi un’idea.

Enjoy!


Ravioli con farina di riso rosso senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti per 4 persone

240 g farina di riso rosso (certificata gluten free)

8 g xantano

4 uova medie

per la farcia:

200 g ricotta

300 g spinaci lessi

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

sale

pepe

per il condimento:

4 grossi funghi champignons o cremini o porcini

2 spicchi d’aglio

Insaporitore aglio e peperoncino Ariosto

olio d’oliva

80 ml vino bianco secco

2 cucchiai di prezemolo tritato

 

Procedimento

Versa la farina e lo xantano in una ciotola e miscelali.

Unisci un uovo per volta e impasta prima con una forchetta e poi impasta con le mani, per capire meglio la consistenza.

Quando otterrai un’impasto morbido (un poco più morbido di quello a cui sei abituato), avvolgilo in pellicola e lascialo riposare per almeno mezzora.

Nel frattempo prepara la farcia.

Frulla gli spinaci lessi e unisci la ricotta sgocciolata, del sale, del pepe e il parmigiano.

Mescola bene e metti da parte.

Prepara il condimento.

Pulisci i funghi e tagliali a cubetti.

Fai scaldare dell’olio d’oliva in una capiente casseruola, unendo gli spicchi d’aglio interi (alla fine puoi toglierli se non ti piace mangiare l’aglio).

Versa i cubetti di funghi e falli rosolare a fiamma vivace per qualche minuto.

Aggiungi dell’insaporitore e sfuma con il vino.

Sempre a fiamma vivace, aggiungi il prezzemolo tritato, aspetta qualche secondo che il vino evapori e spegni la fiamma.

Prepara i ravioli.

Stendi poca pasta per volta, rimettendo la parte residua in un sacchetto per alimenti..

Infarina la superficie con farina di riso finissima e passala nella macchinetta della pasta, partendo dalla tacca 1 e arrivando alla tacca 4 o 5 (in una macchinetta che arriva alla 9).

Disponi sulla sfoglia di pasta dei mucchietti di farcia e ricava dei ravioli, che man mano infarinerai alla base e sistemerai su un vassoio coperto da uno strofinaccio pulito.

Ripeti lo stesso procedimento fino alla fine degli ingredienti.

Una volta pronti tutti i ravioli, scalda dell’acqua salata.

Fai cuocere i ravioli per un minutino, massimo due, prelevali con una schiumaiola e disponili nei piatti.

Condisci la pasta con i funghi e servi subito, spolverando di formaggio grattugiato.

Ravioli con farina di riso rosso senza glutine - La Cassata Celiaca

 

Consigli

Se non riesci a gestire la farina di riso rosso, puoi aggiungere una piccola parte di mix per pasta fresca senza glutine, oppure di farina di riso finissima.

Casomai la pasta dovesse risultare un poco secca, inumidisciti le mani con acqua e lavora la pasta sulla spinataoia, così si ammorbidirà.

Non hai la macchinetta per la pasta? Puoi sfilarla con il mattarello.

Infine, puoi anche preparare delle tagliatelle se non vuoi complicarti la vita con i ravioli.

Ami la pasta fresca? Qui troverai molte altre ricette.

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.