Piatto unico/ Street food

Tacos senza glutine vegetariani

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Tacos senza glutine con insalata mista, sottaceti e salsa piccante allo yogurt

Tacos senza glutine vegetariani - La Cassata Celiaca

Tacos senza glutine vegetariani – La Cassata Celiaca

I tacos senza glutine vegetariani sono dei piccoli scrigni farciti con insalata mista e salsa allo yogurt.

Tipici della cucina messicana, i tacos sono delle tortillas che vengono farcite in tantissimi modi, solitamente con carne.

Simili alle nostre piadine, sono solitamente preparate con farina di mais bianca , la masa harina, e si presentano in una duplice versione.

Le tortillas, che sono morbide e possono anche essere arrotolate attorno ad un ricco ripieno (burritos) oppure i tacos, che possono anche essere fritti e quindi assumono una consistenza croccante.

Tacos senza glutine vegetariani - La Cassata Celiaca

Tacos senza glutine vegetariani – La Cassata Celiaca

Questo è un piatto che nasce già senza glutine (contaminazioni crociate a parte naturalmente, quindi va sempre posta grandissima attenzione) perché utilizza farina di mais bianca o farina di mais gialla, quella finissima.

Esistono delle versioni in cui viene utilizzata una parte di farina di frumento ed è proprio ciò che ho fatto io oggi, ma scegliendo un mix senza glutine.

Tacos senza glutine vegetariani - La Cassata Celiaca

Tacos senza glutine vegetariani – La Cassata Celiaca

La tradizione messicana prevede un ripieno a base di carne, formaggio fuso, chili ma anche pesce o verdure.

Io ho scelto un ripieno vegetariano, molto fresco e leggero che ho arricchito con una salsina di yogurt con peperoncino e prezzemolo.

Sono molto buoni, vano fatti e subito mangiati mentre ancora il taco è caldo, così resta morbido e fa un grazioso contrasto con la freschezza dell’insalata mista.

Naturalmente il ripieno può essere variato a piacimento e seguendo la stagionalità.

Enjoy!

 

 


Tacos senza glutine vegetariani - La Cassata Celiaca

Ingredienti:

140 g farina di mais finissima certificata senza glutine

60 g mix senza glutine per pane Le farine dei nostri sacchi

1 cucchiaino di bicarbonato

un pizzico di sale

140 g acqua

2 cucchiai di olio d’oliva

per il ripieno:

lattuga

pomodori

cetrioli (oppure cocomeri)

sottaceti misti

150 g yogurt intero

peperoncino piccante

prezzemolo

sale

 

Procedimento:

Versa le farina in una ciotola, unisci il sale, il bicarbonato e l’olio e mescola bene.

Versa pian piano l’acqua mescolando con le mani in modo da capire quando la consistenza è giusta (la quantità di acqua può variare anche a seconda del mix scelto).

Impasta per bene finché non ottieni una pasta liscia, omogenea, non troppo molle né troppo soda.

Copri la pasta con pellicola e lasciala riposare per circa 20′.

Nel frattempo prepara la farcitura.

Lava l’insalata e affettala finemente.

Lava i pomodori e tagliali a listarelle dopo avere tolto i semini.

Affetta il cetriolo finemente.

Mescola lo yogurt con il peperoncino, del sale e del prezzemolo tritato.

Le quantità dipendono dai tuoi gusti.

Riprendi l’impasto e riponilo tra due fogli di pellicola alimentare.

Stendili finemente con un mattarello.

Stacca la pellicola superiore e ritaglia dei dischi di circa 12 cm.

Riponi man mano i dischi tra due fogli di pellicola in modo che non secchino.

Rimpasta i ritaglia e stendi nuovamente la pasta ritagliando altri dischi.

Una volta terminata tutta la pasta, appiattisci ulteriormente i dischi, posizionati nella pellicola, pressandoli con le mani in modo da avere un disco il più sottile possibile.

Scalda una padella antiaderente e cuoci per pochi secondi ogni taco da ambo i lati.

Riponili man mano che sono cotti su di un piatto e coprili con pellicola in modo che rimangano ben caldi e morbidi.

Condisci ogni taco con l’insalata mista, i sottaceti e la salsa di yogurt ripiegandolo a metà.

Servi subito.

Tacos senza glutine vegetariani - La Cassata Celiaca

Note:

Se vuoi puoi usare la sola farina di mais, ma se sei intollerante  al mais, puoi confezionare dei tacos di farina comune; nel caso di intolleranza al glutine, puoi usare dei mix per pane e regolarti con l’acqua a seconda del mix scelto.

Puoi farcirli come meglio credi.

Devi sempre stenderli sottilmente e tenerli al caldo altrimenti appena li pieghi si spaccano.

Puoi usare dello yogurt di soia per la versione senza lattosio.

Con queste quantità riesci ad ottenere circa 14 piccole porzioni, tutto sta al diametro dei tacos che ritaglierai.

Ami le piadine? Qui ne troverai alcune che potrebbero piacerti.

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.