Dolci/ Natale

Pistacchiosa senza glutine

Cet article est disponible en: Français (Francese)

Frolla e frangipane al pistacchio per festeggiare l’Epifania

Pistacchiosa senza glutine - La Cassata Celiaca

Pistacchiosa senza glutine – La Cassata Celiaca

Aspettando domani…Buona Epifania!

Prima che anche questo ciclo di feste termini, vorrei offrirvi un dolce veloce, simpatico e appunto Pistacchioso.

Vi ricordate la Nocciolosa di Gian Luca Forino che avevo sglutinato un anno fa? È praticamente la stessa ricetta, ma rivisitata per renderla al pistacchio.

Ho tolto tutto ciò che poteva modificare il sapore (cacao, caffè e cioccolato) e usato solo i pistacchi in polvere.

Contrariamente a quanto si pensi, è un dolce facilissimo.

Di fatto si tratta di un guscio di frolla riempito con crema frangipane aromatizzata a piacere.

Pistacchiosa senza glutine - La Cassata Celiaca

Pistacchiosa senza glutine – La Cassata Celiaca

La ricetta funziona benissimo anche senza glutine, è la seconda volta che la preparo (con un mix diverso) e l’esito è sempre buono.

È un dolce da credenza, specialmente in inverno non va tenuto in frigo, la frolla benché burrosa regge bene.

Vista la festività ho voluto usare i simpatici e festosi stampini di Guardini, che son piccini e molto carini.

Avevo un poco di timore per via del fatto che essendo piccolini e profondi, oltre che molto sagomati, la frolla da cotta non si staccasse, invece è andata molto bene, non ho avuto alcuna difficoltà.

Pistacchiosa senza glutine - La Cassata Celiaca

Pistacchiosa senza glutine – La Cassata Celiaca

Io li ho decorati in maniera molto naif, non sono brava con la ghiaccia (e si vede!) e non ho senso artistico, ma sono allegri e buoni.

Provateci anche voi, potete anche fare una torta intera e servirla in una qualsiasi giornata, è perfetta sia come dopo pasto che come merenda.

Enjoy!

 


Pistacchiosa senza glutine - La Cassata Celiaca

Ingredienti:

per la frolla:

30 g uovo intero

100 g zucchero a velo senza glutine

280 g farina (per me Miscela per dolci senza glutine Le farine dei nostri sacchi)

160 g burro

per la crema frangipane al pistacchio:

100 g pistacchi in farina

93 g burro

96 g zucchero a velo senza glutine

35 g farina di riso finissima senza glutine

2 g lievito per dolci senza glutine

67 uovo intero

20 g tuorlo

per la ghiaccia reale (facoltativa):

15 g albume

poche gocce di succo di limone

75 g zucchero a velo senza glutine

coloranti alimentari in polvere senza glutine

 

Procedimento:

Per la frolla:

Inserisci farina, zucchero e burro in un mixer e miscela.

Unisci l’uovo e miscela finché la pasta non si ammassa da un lato della ciotola.

Puoi anche lavorare con le mani, “sabbiando” prima la farina, con lo zucchero e il burro e poi unendo l’uovo.

Otterrai una pasta molto setosa e liscia.

Stendi la pasta in uno strato spesso mezzo centimetro e ritagliane dei pezzi che inserirai negli stampini antiaderenti.

Premi bene la frolla in modo che aderisca allo stampo in tutti gli incavi, anfratti e decorazioni.

Togli l’eccesso di pasta frolla e riponi gli stampini in frigo per circa due ore (puoi anche fare questo passaggio il giorno prima).

Se vuoi fare una torta unica, usa uno stampo da circa 20 cm antiaderente,

Per la frangipane al pistacchio:

Versa il burro molto morbido (ma non fuso) in una ciotola.

Unisci lo zucchero a velo e monta il burro con le fruste elettriche.

Quando otterrai una massa chiara e spumosa, unisci l’uovo e il tuorlo e monta con le fruste.

Infine incorpora la polvere di pistacchio, la farina di riso e il lievito, usando una spatola.

Assemblaggio e cottura:

Versa la frangipane negli stampini, evitando di superare il bordo della frolla.

Scalda il forno a 170°/180° e cuoci il dolce per circa 35′.

Aspetta circa 30′ e, capovolgendo gli stampini su un vassoio, togli i dolci dagli stampi con delicatezza.

Se vuoi puoi decorare i dolci con la ghiaccia reale, ma se non vuoi puoi limitarti a spolverare con zucchero a velo.

Pistacchiosa senza glutine - La Cassata Celiaca

Per la ghiaccia reale:

Monta l’albume con le fruste elettriche e quando inizia a schiumare, versa poco per volta lo zucchero a velo.

Aggiungi poche gocce di succo di limone e continua a montare con le fruste finché non ottieni una crema bianchissima e dalla consistenza di dentifricio.

Dividi la ghiaccia in più parti (a seconda dei colori che vuoi usare) e unisci i coloranti in polvere o in gel che preferisci.

Ricorda di coprire con pellicola la ghiaccia perché tende a seccare facilmente.

Versa la ghiaccia in sacche da pasticceria munite di beccuccio liscio piccolissimo e decora i dolci a piacimento.

 

Note:

Puoi usare i mix per frolla senza glutine che preferisci, la ricetta non cambia.

Se usi i miei stessi stampini, ti avanzeranno gli ingredienti per poter cuocere anche 7 piccole crostatine di circa 7 cm di diametro (che vedi nelle foto) , altrimenti puoi confezionare un’unica torta da 20 cm.

Il dolce dura anche tre giorni fuori dal frigo, specie in inverno.

 

 

 

Cet article est disponible en: Français (Francese)

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    ConUnPocoDiZucchero Elena
    11 Gennaio 2018 at 0:09

    l’ide aè bellissima e il gusto lo posso solo immaginare! ma la parola che mi viene in mente adesso è paradiso. Ti dico solo questo! <3

    • Reply
      lacassataceliaca
      11 Gennaio 2018 at 18:52

      grazie Ele! qui è piaciuta tanto e io ne sono stra contenta! baciuzzi!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.